Trattamento di Muffa in polvere all'interno: come sbarazzarsi di muffa polverosa su piante d'appartamento


Non è polvere di talco e non è farina. Quella roba bianca e gessosa sulle tue piante è una muffa polverosa e deve essere trattata come il fungo si diffonde facilmente. Continuate a leggere per imparare come sbarazzarsi di oidio sulle vostre piante d'appartamento.

Muffa polverosa su piante d'appartamento

La muffa sulle piante d'appartamento è una malattia fungina. Inizialmente, produce macchie circolari polverose bianche sul fogliame delle piante. Man mano che la malattia si diffonde, l'intero materiale vegetale può essere colpito dal soffice fungo bianco. Nel corso del tempo parti della pianta soccomberanno alla malattia e moriranno. È molto contagioso e una volta che una parte è interessata, infetterà il resto della pianta se non viene controllata.

Il fungo può colpire le piante all'aperto, ma l'oidio al coperto è più comune a causa delle condizioni. L'oidio al coperto richiede temperature intorno ai 70 F. (21 C.). Si manifesta in caso di scarsa circolazione dell'aria, scarsa illuminazione e, contrariamente alle muffe polverose all'aperto, prospera in condizioni più asciutte.

Il micelio formato dalle spore fungine è la fonte della roba soffice sulle parti della pianta. Le spore si diffondono nell'aria e quando l'acqua schizza sulle piante. Il controllo dell'oidio polveroso è essenziale in casa a causa di questo stato aggressivo e contagioso.

Come sbarazzarsi della muffa polverosa

La sostanza bianca si stacca facilmente con le dita o con un panno. Non vaporizzare le piante. Evitare che le foglie si bagnino durante l'irrigazione. Tenere le piante distanziate per migliorare il flusso d'aria o utilizzare una piccola ventola per far circolare l'aria.

Una volta che una pianta mostra segni di infezione, isolarla per prevenire la diffusione del fungo. Pizzica le aree interessate e scarta. Le piante comuni colpite da oidio al coperto sono:

  • Begonia
  • Viola africana
  • Kalanchoe
  • Edera
  • Giada

Se su tutti i campioni è presente muffa polverosa sulle piante d'appartamento e il controllo culturale non è efficace, procedere al controllo chimico. Il trattamento di peronospora in ambienti chiusi può essere ottenuto con ingredienti domestici comuni.

Innaffia le piante bene da sotto il fogliame, quindi applica uno spruzzo di 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio, 1/2 cucchiaino di sapone liquido e 1 litro di acqua. È inoltre possibile aggiungere 1 cucchiaio da tavola di olio per l'orticoltura per aiutare la miscela aderire al fungo. Applicare sulla parte superiore e inferiore del fogliame per ottenere tutte le aree fungine. L'uso di questo controllo al coperto di oidio è sicuro e non tossico ed efficace per alcune, ma non per tutte le specie di piante.

Un altro metodo organico da provare è uno spray al latte. Usa latte biologico privo di ormoni e conservanti. Mescolare una parte di latte biologico con nove parti di acqua e spruzzare una volta alla settimana su tutte le superfici della pianta. Fornire una ventilazione adeguata mentre lo spray si asciuga sulle foglie per prevenire la formazione di muffa.

Fungicidi per muffa polverosa su piante d'appartamento

Quando tutto il resto fallisce, utilizzare un fungicida per la casa per uccidere le spore e prevenire la diffusione di oidio al coperto. C'è qualche rischio di tossicità in qualsiasi preparazione che si acquista quindi leggere attentamente l'etichetta e applicare come previsto. È meglio applicare uno spray fungicida all'esterno per evitare la deriva delle particelle nella tua casa.

Può anche essere usato l'uso di olio di neem come fungicida per l'oidio sulle piante d'appartamento.

Articolo Precedente:
La felce di Boston ( Nephrolepsis exaltata bostoniensis ) è un affascinante e antiquato incantatore che decora l'ambiente con cascate di graziose e profonde fronde verdi. La felce di Boston è una pianta tropicale che prospera con la minima cura; tuttavia, i requisiti minimi per le felci di Boston sono un aspetto critico della crescita di successo.
Raccomandato
I virus delle piante sono malattie spaventose che possono apparire apparentemente dal nulla, bruciare una o due specie selezionate, poi scomparire di nuovo una volta che queste specie si sono estinte. Il virus del ringspot di pomodoro è più insidioso, interessando una vasta gamma di piante oltre ai pomodori che comprende arbusti legnosi, piante perenni erbacee, alberi da frutto, viti, ortaggi ed erbe infestanti.
I fantasiosi caladium leaf sono una grande aggiunta al giardino all'ombra, spesso troppo verde. Con ben più di una dozzina di cultivar, che vanno dal bianco al rosa al profondo, al rosso scuro con bordi e venature contrastanti, le fantasiose foglie di caladium offrono una varietà sufficiente per soddisfare il giardiniere più esigente. A
Il basilico è un'erba annuale meravigliosamente versatile originaria dell'Asia meridionale e delle isole del Pacifico meridionale. Come con altre erbe, il basilico è facile da coltivare e con condizioni ideali piuttosto prolifiche. Anche così, le piante di basilico possono avere un numero di problemi; tra queste ci sono le piante di basilico con steli legnosi. S
La falsa aralia ( Dizygotheca elegantissima ), conosciuta anche come ragno aralia o foglia d'acero, è coltivata per il suo fogliame attraente. Le foglie lunghe, strette, verde scuro con bordi a dente di sega sono inizialmente di colore ramato, ma mentre maturano diventano verde scuro, apparendo quasi nero su alcune piante.
Ajuga - noto anche come bugleweed - è una dura copertura del terreno a bassa crescita. Offre fogliame luminoso, semi-sempreverde e picchi di fiori vistosi in incredibili sfumature di blu. La pianta vigorosa cresce in un tappeto di foglie lucenti e fiori ammassati, formando rapidamente tappeti densi che richiedono poca manutenzione.
Dopo una stagione di concimazione, falciatura, rastrellatura, intonacatura, bordatura e controllo di vari problemi, il proprietario medio della casa potrebbe essere pronto a gettare la spugna sull'erba tradizionale. Ci sono molte altre opzioni di assistenza facile disponibili. Dipende solo dall'aspetto e dall'aspetto che vuoi dal tuo paesaggio e dagli usi a cui è destinato.