Piante nei climi del deserto: piante e fiori commestibili crescenti nel deserto


Puoi coltivare piante e fiori commestibili nel deserto? Assolutamente. Nonostante le temperature estreme a tre cifre e le precipitazioni minime, ci sono un certo numero di piante e fiori commestibili che possono essere convogliati in un clima desertico.

Come coltivare piante e fiori commestibili nel deserto

Prima di coltivare piante in climi desertici, prendere in considerazione il seguente elenco prima di tentare di coltivare piante in un clima desertico:

Nutrizione del suolo

Ci sono un certo numero di fattori da considerare prima di coltivare le piante in un clima desertico. In primo luogo, si vorrà essere interessati ai livelli di nutrienti nel proprio terreno. Anche se una buona qualità di organico / compost soddisferà le esigenze del tuo suolo, il modo migliore per determinare i livelli adatti alle verdure e ai fiori del deserto è quello di testare il terreno. Tuttavia, ci sono generalmente tre requisiti di nutrienti primari:

  • Azoto
  • Fosforo
  • Potassio

La quantità necessaria di ognuno di questi è basata su quali tipi di piante del deserto tolleranti alla siccità cresceranno. Le verdure hanno bisogno di molto. Frutta e fiori annuali hanno bisogno di una quantità media e arbusti decidui, erbe e piante perenni richiedono ancora meno.

Poiché il letame ha un'alta quantità di sale solubile, non è raccomandato a causa delle quantità più elevate già presenti nell'irrigazione del deserto. Scegli un emendamento che non includa il letame. Inoltre, poiché i terreni aridi tendono ad essere molto alcalini, potrebbe essere necessario abbassare il pH per facilitare la crescita di piante e fiori commestibili sani nel deserto. Questo può essere ottenuto con l'aggiunta di zolfo.

Quantità leggera e durata

La quantità e la durata leggere per le piante crescenti nei climi del deserto è un'altra considerazione importante. La luce è parte integrante della crescita di un giardino generoso in qualsiasi clima. Generalmente sono necessarie da sei a otto ore di pieno sole ogni giorno. Quando si coltivano piante in climi desertici, la quantità di luce può essere un problema in quanto ce n'è in abbondanza!

Molte piante del deserto che non tollerano la siccità possono essere soggette a scottature e ustioni da punta. Si consiglia di proteggere vegetali e fiori che crescono in un clima desertico da calore e luce estremi utilizzando una tenda da sole o un panno ombreggiante. Queste piante e fiori commestibili più delicati nel deserto devono anche essere protetti dai venti del deserto, talvolta feroci.

Accesso all'acqua e irrigazione

L'accesso all'acqua e all'irrigazione di piante e fiori commestibili nel deserto è fondamentale. Quando si coltivano verdure e fiori del deserto, un'irrigazione a goccia o a bagno d'acqua è considerata l'opzione migliore e meno costosa.

Il posizionamento delle piante, le temperature diurne e serali e la varietà di piante del deserto tolleranti alla siccità selezionate influenzeranno la quantità di irrigazione necessaria, anche se in media queste piante richiedono almeno due pollici di acqua ogni settimana. In un ambiente desertico, dovresti aspettarti di annaffiare un po 'di più, anche due volte al giorno, quando le temperature diurne e serali sono eccessivamente calde.

Selezione di piante e fiori commestibili

Infine, uno dei requisiti più importanti è la selezione di piante del deserto tolleranti alla siccità, adatte a questo ambiente più intransigente. Durante la stagione fredda, alcune opzioni per le verdure che crescono nel deserto possono includere:

  • Barbabietole
  • broccoli
  • Cavolo
  • Carote
  • Lattuga
  • Cipolla
  • Pisello
  • Patata
  • Ravanello
  • Spinaci
  • Rape

Gli ortaggi di stagione calda che sono i più ottimali per crescere nei climi del deserto possono includere:

  • fagioli
  • Cetriolo
  • Melanzana
  • Melone
  • Pepe
  • Zucca
  • Schiacciare
  • Mais
  • Patata dolce
  • Pomodoro

La varietà e il periodo dell'anno in cui vengono seminate le verdure che crescono nel deserto determineranno il tipo di formazione del giardino più desiderabile. La piantagione di colline, la trasmissione di semi, l'inter-impianto o la semina a intervalli di due settimane sono tutte opzioni praticabili per il giardiniere del deserto.

Le informazioni precedenti e una quantità definitiva di forza muscolare umana per rompere il duro paesaggio desertico condurranno il giardiniere verso un percorso fruttuoso e fruttuoso per coltivare piante e fiori nei climi desertici.

Articolo Precedente:
Un cumulo di compost dà al tuo giardino un rifornimento costante di nutrienti e ammendante mentre si riciclano i giardini, i prati e i rifiuti domestici. Ogni pila richiede una grande varietà di materiali, che sono divisi in due tipi: verde e marrone. I materiali verdi aggiungono azoto al mix, mentre il marrone aggiunge il carbonio.
Raccomandato
Una pianta che hai lavorato duramente per crescere muore nell'orto, apparentemente senza motivo. Quando vai a scavare, trovi dozzine, forse centinaia, di vermi bianchi grigiastri o giallastri. Hai larve di radice. Questi insetti che mangiano le radici possono causare seri danni alle tue piante. Root Maggot Lifecycle I vermi di radice vegetale sono la larva di un tipo di mosca chiamata mosca di larva di radice
Se hai un cortile, hai scoiattoli. Sì, è vero, anche se non hai alberi! A volte gli scoiattoli diventano così fastidiosi da danneggiare le nuove colture e far scoppiare i boccioli sui fiori per ottenere semi o teneri interni del nascere. Oppure possono dissotterrare i bulbi e i bulbi di fiori. Queste cose possono danneggiare le tue piante e rovinare tutto il duro lavoro che hai messo nel tuo giardino. S
Cos'è un letto asciutto e perché dovresti prendere in considerazione di crearne uno nel tuo giardino? Un letto a torrente secco, noto anche come letto del torrente a secco, è una gola o fossa, solitamente rivestita di pietre e bordata di piante per imitare un'area naturale ripariale. Si può decidere di implementare i letti a corrente secca per il drenaggio, prevenendo così l'erosione riducendo il deflusso. D&#
Di Sandi Crabtree Garden Designer presso Crabtree Gardens, LLC Intorno dal 1000 aC circa, le piante di mughetto sono una delle piante più fragranti in primavera e all'inizio dell'estate in tutta la zona temperata settentrionale. Gli steli sono coperti da piccoli fiori bianchi a campana che annuiscono con un profumo dolce e foglie verde medio-brillante a forma di lancia, alte da 4 a 8 pollici e larghe da 3 a 5 pollici.
Abbiamo un'ondata di caldo nel Pacifico nordoccidentale e, letteralmente, alcune api impegnate, quindi questo è il primo anno in cui sono riuscito a fare un salto di peperoni in crescita. Sono elettrizzato ogni mattina a vedere i fiori e il frutto risultante, ma negli anni passati, non sono mai stato in grado di ottenere alcun frutto.
Le erbe fresche del giardino sono un must assoluto per chiunque sia seriamente interessato alla cucina. Uno dei miei preferiti in assoluto nel giardino delle erbe è l'origano greco ( Origanum vulgare var. Hirtum ), noto anche come origano europeo o turco. Quindi, qual è l'origano greco? Continuate a leggere per saperne di più sugli usi dell'origano greco, come coltivare l'origano greco e altre informazioni sull'origine greca. C