Piantare fiori di campo - Come prendersi cura di un giardino di fiori selvatici


Di Stan V. Griep
American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District

Mi piace la bellezza dei fiori di campo. Mi piacciono anche vari tipi di giardini, quindi uno dei miei giardini di fiori preferiti è il nostro giardino di fiori selvatici. Piantare fiori selvatici è facile e imparare a prendersi cura di un giardino di fiori selvatici è divertente.

Come iniziare un giardino di fiori selvatici

Il nostro giardino di fiori selvatici è in un letto rialzato, ma puoi anche piantare direttamente nel terreno. Il letto rialzato è stato costruito su un letto di 2 pollici di roccia paesaggistica da 1 ¼ per il drenaggio, e questo non è necessario per i giardini di fiori selvatici non piantati nei letti rialzati. Il terreno per i fiori di campo è costituito da terreno da giardino insaccato e da compost e da un paio di sacchi di sabbia mescolati per aiutare il drenaggio. Se stai piantando fiori selvatici direttamente nel terreno, puoi farlo in questi emendamenti.

Superfosfato viene aggiunto al terreno per il giardino di fiori selvatici mentre il terreno viene mescolato o lavorato. Il superfosfato fornisce una buona spinta per i sistemi radicali delle nuove piante di fiori selvatici man mano che crescono e si affermano.

Una volta che il giardino di fiori selvatici è stato riempito con la miscela di terreno di fiori selvatici, è pronto per piantare. Quando crescono fiori selvatici, ci sono molti diversi mix di semi di fiori di campo, a seconda della concentrazione. Ad esempio, potresti piantare fiori selvatici per attirare le farfalle o semplicemente vuoi un bel mix di fiori, forse anche un mix di fiori selvatici profumati. Scegli il tipo di mix di semi di fiori selvatici che vuoi e sei pronto per iniziare a piantare i tuoi fiori selvatici.

Usa un rastrello a denti duri per rastrellare il terreno per realizzare piccole file di circa ¾ a 1 pollice nei terreni. I semi di fiori selvatici di scelta sono cosparsi a mano sulle file che sono state fatte con il rastrello dentato. Una volta che i semi sono stati sparsi, io uso lo stesso rastrello con denti duri e rastrello il terreno nel giardino rialzato andando leggermente nella direzione opposta in modo che un motivo incrociato sia lasciato indietro.

Dopo aver rastrellato leggermente i terreni, il rastrello viene ribaltato e drogato leggermente su tutta la superficie del terreno nel nuovo giardino di fiori selvatici in un'unica direzione, poiché questo aiuta a coprire la maggior parte dei semi con il terreno. Il giardino viene quindi leggermente innaffiato a mano con una bacchetta o uno spruzzatore di estremità del tubo regolato su una leggera pioggia. Questo innaffiamento aiuta a stabilirsi nei semi e nel terreno.

Una leggera annaffiatura dei giardini di fiori selvatici deve essere effettuata ogni giorno fino all'inizio della germinazione ed è particolarmente importante nelle giornate calde e / o ventose. Una volta che il germogliamento è iniziato, l'irrigazione leggera potrebbe dover continuare per qualche giorno in più a seconda della temperatura durante il giorno e dei venti che possono asciugare rapidamente le cose. Prova il terreno con il dito per vedere come sta facendo il contenuto di umidità e acqua se necessario per mantenere il terreno leggermente umido ma non così bagnato da avere acqua che pesa o fa fango, in quanto questo può far galleggiare le radici fuori dalle basi del suolo e uccidere le giovani piante

Come prendersi cura di un giardino di fiori selvatici

Una volta che le piante di fiori selvatici sono decollate bene, è utile un apporto fogliare con Miracle Gro o un altro fertilizzante solubile in acqua multiuso. L'applicazione dell'alimentazione fogliare darà a tutte le piante una bella spinta per produrre delle bellissime fioriture.

È incredibile quanti meravigliosi amici del giardino saranno attratti dai tuoi giardini di fiori selvatici, dalle api domestiche alle coccinelle, persino alcune splendide farfalle e occasionali colibrì.

Articolo Precedente:
Una delle colture alimentari più coltivate è un orecchio di elefante. Questo è noto come taro, ma ci sono numerose varietà della pianta, Colocasia , molte delle quali sono semplicemente ornamentali. Le orecchie di elefante sono spesso cresciute per il loro fogliame enorme e robusto. Le foglie sono soggette a numerose malattie che rovinano questo fascino ornamentale. Ci
Raccomandato
Se sei nuovo al giardinaggio o alcune piccole mani della tua famiglia potrebbero utilizzare un progetto estivo, la coltivazione della lattuga è un ortaggio semplice da coltivare con problemi minimi. I pochi problemi che si presentano sono di solito facilmente risolvibili con soluzioni organiche semplici, piantando in terreno ben drenato con nutrienti adeguati, spaziando correttamente e mantenendo un contenuto di umidità costante.
Non c'è dubbio che le allegre guglie di fiori di malvarosa. Gli steli si alzano sopra la rosetta delle foglie e possono diventare alti come un adulto. Le piante sono biennali e impiegano due anni dalla semina alla fioritura. La malvarosa in inverno si ritira, ma è comunque necessario proteggere le radici per godersi l'impressionante esposizione dei fiori in estate.
Il clima è mite nella zona di resistenza alle piante 9 USDA ei giardinieri possono coltivare quasi ogni verdura deliziosa senza preoccuparsi dei rigidi congelamenti invernali. Tuttavia, poiché la stagione di crescita è più lunga della maggior parte delle aree del paese e si può piantare quasi tutto l'anno, è essenziale istituire una guida di impianto a 9 zone per il proprio clima. Cont
Se stai coltivando meloni pepino, come in qualsiasi coltura, potresti avere qualche problema con i parassiti del melone pepino e chiedermi "cosa sta mangiando il mio pepino melone". Con il loro sapore dolce e piacevole, non c'è da meravigliarsi che i parassiti siano visitatori frequenti su questi meloni, ma è necessario identificarli per trattarli.
La malattia da ulcera da Cytospora generalmente attacca gli abeti rossi, in particolare il blu del Colorado e le varietà della Norvegia, così come gli alberi di pesco, gli abeti di Douglas o gli alberi cicuta. Qual è il cancro del citospora? È una malattia distruttiva causata dal fungo Leucostoma kunzei che deturpa e può persino uccidere alberi vulnerabili. Con
Tutti amano stare vicino all'acqua. È solo una di quelle cose. Ma non tutti noi siamo benedetti con proprietà lungolago. Fortunatamente, se hai spazio a sufficienza, puoi costruire il tuo giardino d'acqua con alcuni materiali di costruzione per lo stagno piuttosto semplici. Continua a leggere per conoscere le attrezzature del laghetto e le forniture per i giardini d'acqua.