Piantare la copertura del terreno della fragola selvatica - fragole selvatiche crescenti


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Le fragole selvatiche sono una pianta nativa comune che cresce nei campi aperti, nei boschi e persino nei nostri cantieri. In effetti, alcune persone considerano la pianta di fragola selvatica come niente più che un'erbaccia. Eppure, è molto più di questo.

Più piccole delle fragole acquistate in negozio, che sono un ibrido tra la fragola selvatica e una specie europea, le bacche sono un piatto preferito da molti uccelli e animali, così come dalle persone. Sì, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le fragole selvatiche non sono velenose. In realtà, le bacche sono commestibili e gustose. C'è, tuttavia, una pianta simile, chiamata fragola finta indiana, che ha fiori gialli (anziché bianchi), che produce bacche con poco o nessun sapore.

L'ordinata abitudine di formare fragoline di bosco li rende una scelta eccellente per bordi o copertura del terreno. Possono anche essere coltivati ​​in contenitori, cesti appesi o vasi di fragole.

Varietà di fiori di fragola selvatica

Le fragole selvatiche producono uno o più grappoli di fiori. Il fiore di fragola selvatica, che è bianco, normalmente inizia a fiorire in tarda primavera o all'inizio dell'estate e dura circa uno o due mesi. Queste fioriture sono seguite dalle familiari fragole rosse. Queste piante sono resistenti in USDA Growing Zones dal 3 al 10 e ci sono diversi tipi disponibili, quindi è facile trovarne uno adatto alla tua regione. Potresti già averli crescere da qualche parte sulla tua proprietà. Le varietà più comuni includono:

Fragola selvatica della Virginia, Fragaria virginiana - Questo è uno dei tipi più popolari di fragoline selvatiche. Ha foglie verde chiaro e piccole bacche gustose.

Fragola spiaggia o costa, Fragaria chiloensis - Le foglie di questa varietà sono verde scuro e lucente. Anche se le sue bacche sono commestibili, non sono altrettanto appetibili.

Fragola di bosco, Fragaria vesca - Questo tipo gode di condizioni umide e ombreggiate e si trova normalmente nelle aree boschive. Sia i fiori che le foglie sono più grandi di altre specie e il suo fogliame è di colore più bluastro. Le bacche più grandi sono anche abbastanza deliziose.

Coltivare le fragole selvatiche

La pianta di fragola selvatica è facile da coltivare e alla fine si diffonderà per formare una bella copertura del terreno (alta circa 6-12 cm), quindi questo è qualcosa da considerare quando si coltivano le fragole selvatiche. Dagli spazio. È anche una pianta di stagione fredda, il che significa che cresce attivamente durante la primavera e l'autunno, ma rimane dormiente in estate e di nuovo in inverno.

Il fiore di fragola selvatica generalmente preferisce il pieno sole all'ombra parziale. Piace anche terreno ricco che è un po 'umido, anche se è tollerante anche in condizioni leggermente asciutte. Se il tuo terreno contiene molta argilla o drenaggio male, modificarlo con materiale organico aiuterà.

Fragole selvatiche sparse da stoloni (fuori terra) e rizomi. Man mano che i corridori crescono, inviano nuove piante di fragole, che possono essere facilmente trapiantate da altre aree della tua proprietà nel giardino. Dividere e trapiantare all'inizio della primavera proprio quando appare la nuova crescita. Sollevare le piante e staccare le corone.

Puoi anche acquistare piante da vivai. Quando piantate fragole selvatiche, tenete le corone al livello del suolo e ben acqua. Top-dress il terreno con compost e pacciame piante con paglia per aiutare il terreno a mantenere l'umidità e mantenere la frutta pulita.

Cura delle piante di fragole selvatiche

Una volta stabilito, la fragola selvatica richiede poche cure se non tenerle innaffiate durante la stagione calda e portando frutti. Durante l'inverno nei climi più freddi, potresti voler pacciamare le piante con paglia o foglie sciolte per proteggerle.

Le bacche mature possono essere raccolte in qualsiasi momento durante aprile a giugno. Sono una buona fonte di vitamina C e possono essere utilizzati su cereali, frittelle, macedonia, salse e altro, proprio come le fragole normali.

Le fragoline di bosco sono un'aggiunta eccellente a qualsiasi giardino sul retro, sia che i frutti siano goduti da voi o dai vostri amici della natura.

Articolo Precedente:
Gli alberi di cornioli sono bellissimi e iconici alberi paesaggistici che provengono dalla foresta. Anche se sono ottimi per aggiungere un sacco di appeal sui marciapiedi, hanno alcuni seri problemi che possono rovinare l'atmosfera idilliaca del tuo giardino. Non è mai una buona notizia quando un albero si ammala, specialmente quando è il tuo maestoso albero di corniolo.
Raccomandato
L'oidio dei piselli del sud è un problema abbastanza comune. Di solito, non danneggia i piselli coltivati ​​in anticipo, ma può distruggere un raccolto in tarda estate o autunno. È importante riconoscere i sintomi dei piselli del sud con l'oidio al fine di elaborare un piano di gestione prima che il problema diventi troppo grave. L'
Mentre un tipo di farina fossile è tossico per l'uomo e gli animali, esiste un altro tipo che è relativamente sicuro da usare. Il tipo che dovresti acquistare dipende dall'uso previsto. Scopri i vantaggi e gli svantaggi della farina fossile di grado alimentare rispetto a quella alimentare in questo articolo.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Se stai cercando un progetto di giardinaggio interessante che produca fragranti fiori primaverili, potresti voler provare a coltivare piante per piante. La pianta di cui si parla qui non è la pianta che coltivate nella serra come una fonte di talee, che può essere qualsiasi tipo di pianta.
Le erbe ornamentali aggiungono altezza, consistenza, movimento e colore a qualsiasi giardino. Attirano uccelli e farfalle in estate e forniscono cibo e riparo alla fauna selvatica in inverno. Le erbe ornamentali crescono rapidamente e richiedono pochissima manutenzione. Possono essere utilizzati come schermi o piante campione
Sono fortunato a vivere nel melting pot quintessenziale dell'America e, come tale, ho un facile accesso a molti cibi che altrimenti potrebbero essere considerati esotici altrove. Tra questi ci sono una serie vertiginosa di frutta e verdura provenienti da tutto il mondo, incluso il rambutan. Se non hai mai sentito parlare di questi ti starai chiedendo cosa diavolo sono i rambutan e dove puoi coltivare i rambutan
I tuoi aceri sono assolutamente splendide palle di fuoco gialle, arancioni e rosse ogni autunno - e non vedi l'ora di farlo con molta anticipazione. Quando scopri che il tuo albero soffre di macchie di acero, puoi iniziare a temere che faccia la fine del meraviglioso scenario autunnale per sempre