Radice nera di ravanello: come trattare un ravanello con radice nera


I ravanelli sono veloci da produrre dal seme alla raccolta. Se le tue radici hanno crepe e lesioni scure, possono avere una malattia delle radici nere. La radice nera del ravanello è molto contagiosa e causa gravi perdite economiche nelle colture. Sfortunatamente, una volta che il raccolto è stato infettato, è considerato una perdita totale. Buone pratiche culturali possono aiutare a minimizzare l'insorgenza della malattia.

Sintomi di radice nera di ravanello

La radice nera in ravanello è una malattia abbastanza comune in terreni freschi e umidi. Può verificarsi in qualsiasi punto dello sviluppo della pianta, causando la morte delle piantine o radici marce. La radice nera del ravanello non ha cura, ma ci sono diversi metodi culturali che possono aiutare a proteggere il raccolto da questa malattia fungina.

I segni della radice nera del ravanello sono inconfondibili una volta raccolte le radici, ma i sintomi iniziali possono essere un po 'più difficili da riconoscere. Nelle prime infezioni, le piantine moriranno rapidamente. Le piante più consolidate svilupperanno l'ingiallimento ai margini delle foglie in una forma a cuneo. Le vene inizieranno a diventare nere.

Un ravanello con radice nera che mostra segni di foglie sta già sviluppando macchie scure sulla radice. Questi si diffondono e diventano crepe e fessure che diventano necrotiche. L'intera radice diventa presto nera, da cui il nome della malattia. Tutte le piante con i segni della malattia dovrebbero essere distrutte, in quanto è molto contagiosa.

Che cosa causa un ravanello con radice nera?

Il colpevole è un organismo simile a un fungo chiamato Aphanomyces raphani . L'organismo attacca non solo il ravanello ma altre verdure di cruciferazione. Il terreno fresco e umido favorisce la crescita della malattia. I tipi di radici arrotondate sembrano essere meno sensibili alla radice nera rispetto alle forme di radice allungata. Alcuni, come la colazione francese, possono anche essere piantati in aree in cui sono state collocate crocifere precedentemente contaminate e rimarranno relativamente prive di imperfezioni.

La malattia si diffonde attraverso il vento, spruzzi d'acqua, insetti e animali. Può anche essere ospitato su piante ospiti nella famiglia delle crucifere o nei rifiuti vegetali. L'organismo può sopravvivere nel terreno per 40-60 giorni, dandogli il potenziale per reinfettare un nuovo raccolto.

Prevenire la radice nera in ravanello

La rotazione delle colture ogni 3 anni sembra essere il modo più efficace per prevenire le malattie. Pulisci i detriti di vecchie piante e rimuovi le piante di tipo cruciforme in un raggio di 1, 5 m.

Seminare semi in letti rialzati con ottimo drenaggio. Mantenere la circolazione dell'aria libera attorno alle piante. Praticare buoni metodi di coltivazione e strumenti igienizzanti.

La solarizzazione del suolo può essere utile. Non ci sono attualmente fungicidi registrati per il trattamento della malattia. Utilizzare varietà vegetali resistenti come:

  • Colazione francese
  • Punta bianca
  • Principe rosso
  • Belle Glade
  • fuoco

Articolo Precedente:
Hai voglia di una bevanda estiva fresca e rinfrescante ma sei stufo di limonata e tè freddo? Prendi invece un bicchiere alto di Agua de Jamaica. Non hai familiarità con questa bevanda? Agua de Jamaica è una bevanda popolare nei Caraibi a base di acqua, zucchero e dolci commestibili calici di fiori di Roselle. C
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Con fogliame lussureggiante, sempreverde e bacche luminose tra la maggior parte delle varietà, i cespugli di agrifoglio fanno aggiunte interessanti nel paesaggio. Questi arbusti sono comunemente coltivati ​​come piantagioni di fondazione o siepi. Alc
Ah, la nobile cipolla. Pochi dei nostri piatti preferiti sarebbero altrettanto buoni senza di esso. Per la maggior parte, questi alliums sono facili da coltivare e hanno pochi parassiti o problemi; tuttavia, la punta ruggine nelle cipolle è una potenziale minaccia per i rendimenti. Che cosa causa la ruggine della punta della cipolla?
Gli afidi di prugne ricci di foglie si trovano sia sulle prugne che sulle prugne. Il segno più evidente di questi afidi sugli alberi di prugne sono le foglie arricciate che provocano con la loro alimentazione. La gestione dell'albero della frutta è necessaria per una buona produzione. Grandi popolazioni di questi parassiti possono minimizzare la crescita degli alberi e la produzione di zucchero di frutta.
Plumeria, o frangipani, è una fragrante pianta tropicale che viene spesso utilizzata come ornamentale nei giardini caldi della regione. Plumeria può svilupparsi in grandi cespugli con estesi sistemi di radici. Il trapianto di piante mature può essere difficile a causa delle loro dimensioni e della massa della radice, ma il trapianto di un plumeria è facile se si ottiene la miscela di terreno corretta. Sa
Di quanto sole ha bisogno un fucsia? Come regola generale, le fucsie non apprezzano molta luce solare calda e brillante e si adattano meglio alla luce solare del mattino e all'ombra del pomeriggio. Tuttavia, i requisiti effettivi del sole fucsia dipendono da un paio di fattori. Continuate a leggere per saperne di più.
Conosciamo tutti i fiori di croco, quelli affidabili e primaverili che punteggiano il terreno con toni gioiello luminosi. Tuttavia, puoi anche piantare un croco in fiore meno familiare, in caduta libera, per portare una scintilla luminosa in giardino dopo che la maggior parte delle altre piante ha finito di fiorire per la stagione