Radice nera di ravanello: come trattare un ravanello con radice nera


I ravanelli sono veloci da produrre dal seme alla raccolta. Se le tue radici hanno crepe e lesioni scure, possono avere una malattia delle radici nere. La radice nera del ravanello è molto contagiosa e causa gravi perdite economiche nelle colture. Sfortunatamente, una volta che il raccolto è stato infettato, è considerato una perdita totale. Buone pratiche culturali possono aiutare a minimizzare l'insorgenza della malattia.

Sintomi di radice nera di ravanello

La radice nera in ravanello è una malattia abbastanza comune in terreni freschi e umidi. Può verificarsi in qualsiasi punto dello sviluppo della pianta, causando la morte delle piantine o radici marce. La radice nera del ravanello non ha cura, ma ci sono diversi metodi culturali che possono aiutare a proteggere il raccolto da questa malattia fungina.

I segni della radice nera del ravanello sono inconfondibili una volta raccolte le radici, ma i sintomi iniziali possono essere un po 'più difficili da riconoscere. Nelle prime infezioni, le piantine moriranno rapidamente. Le piante più consolidate svilupperanno l'ingiallimento ai margini delle foglie in una forma a cuneo. Le vene inizieranno a diventare nere.

Un ravanello con radice nera che mostra segni di foglie sta già sviluppando macchie scure sulla radice. Questi si diffondono e diventano crepe e fessure che diventano necrotiche. L'intera radice diventa presto nera, da cui il nome della malattia. Tutte le piante con i segni della malattia dovrebbero essere distrutte, in quanto è molto contagiosa.

Che cosa causa un ravanello con radice nera?

Il colpevole è un organismo simile a un fungo chiamato Aphanomyces raphani . L'organismo attacca non solo il ravanello ma altre verdure di cruciferazione. Il terreno fresco e umido favorisce la crescita della malattia. I tipi di radici arrotondate sembrano essere meno sensibili alla radice nera rispetto alle forme di radice allungata. Alcuni, come la colazione francese, possono anche essere piantati in aree in cui sono state collocate crocifere precedentemente contaminate e rimarranno relativamente prive di imperfezioni.

La malattia si diffonde attraverso il vento, spruzzi d'acqua, insetti e animali. Può anche essere ospitato su piante ospiti nella famiglia delle crucifere o nei rifiuti vegetali. L'organismo può sopravvivere nel terreno per 40-60 giorni, dandogli il potenziale per reinfettare un nuovo raccolto.

Prevenire la radice nera in ravanello

La rotazione delle colture ogni 3 anni sembra essere il modo più efficace per prevenire le malattie. Pulisci i detriti di vecchie piante e rimuovi le piante di tipo cruciforme in un raggio di 1, 5 m.

Seminare semi in letti rialzati con ottimo drenaggio. Mantenere la circolazione dell'aria libera attorno alle piante. Praticare buoni metodi di coltivazione e strumenti igienizzanti.

La solarizzazione del suolo può essere utile. Non ci sono attualmente fungicidi registrati per il trattamento della malattia. Utilizzare varietà vegetali resistenti come:

  • Colazione francese
  • Punta bianca
  • Principe rosso
  • Belle Glade
  • fuoco

Articolo Precedente:
Uno squash preferito di siciliani, cucuzza squash, che significa 'super long squash', sta guadagnando una certa popolarità in Nord America. Mai sentito parlare delle piante di zucca cucuzza? Continua a leggere per scoprire che cos'è un cucuzza e altre informazioni sulla coltivazione della zucca italiana.
Raccomandato
Non c'è niente di più frustrante del mettere il sangue, il sudore e le lacrime nel creare un orto perfetto, solo per perdere le piante da parassiti e malattie. Mentre ci sono molte informazioni disponibili per i danni che colpiscono piante vegetali come pomodori e patate, le malattie fungine dei fagioli non sono menzionate molto spesso.
Le orchidee di Oncidium sono conosciute come danzatrici o orchidee danzanti per il loro caratteristico disegno floreale. Hanno così tante fioriture svolazzanti su ogni picco che sono state dette per assomigliare a rami coperti di farfalle che sventolano nella brezza. Le dame di oncidium si svilupparono nella foresta pluviale, crescendo sui rami degli alberi nell'aria anziché nel terreno.
Hai notato grandi macchie di zolle nel tuo prato? Potrebbe essere una malattia ma potrebbe anche essere il lavoro di parassiti che sono lunghi solo una frazione di un centimetro. Il danno al cibo da cincinnio inizia con macchie di erba ingiallite ma progredisce fino a punti completamente morti. Quali sono le cianfrusaglie
Le api carpentiere assomigliano molto ai bombi, ma il loro comportamento è molto diverso. Potresti vederli che si aggirano intorno alle gronde di una casa o ai binari del ponte di legno. Sebbene rappresentino una piccola minaccia per le persone perché raramente pungono, possono causare gravi danni strutturali al legno esposto.
Cosa sono le orchidee odontoglossum? Le orchidee Odontoglossum sono un genere di circa 100 orchidee clima fresche originarie delle Ande e di altre regioni montuose. Le piante di orchidee Odontoglossum sono popolari tra i coltivatori grazie alle loro forme interessanti e ai bei colori delle varie varietà di orchidee odontoglossum.
Poinsettie sono piante familiari durante le vacanze invernali. I loro colori vivaci inseguono l'oscurità dell'inverno dagli angoli bui della casa e la loro facilità di cura rende queste piante perfette per il giardinaggio interno. Le stelle di Natale sono originarie del Messico, il che significa che le zone di coltivazione della poinsettia del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti sono solo da 9 a 11.