Radice nera di ravanello: come trattare un ravanello con radice nera


I ravanelli sono veloci da produrre dal seme alla raccolta. Se le tue radici hanno crepe e lesioni scure, possono avere una malattia delle radici nere. La radice nera del ravanello è molto contagiosa e causa gravi perdite economiche nelle colture. Sfortunatamente, una volta che il raccolto è stato infettato, è considerato una perdita totale. Buone pratiche culturali possono aiutare a minimizzare l'insorgenza della malattia.

Sintomi di radice nera di ravanello

La radice nera in ravanello è una malattia abbastanza comune in terreni freschi e umidi. Può verificarsi in qualsiasi punto dello sviluppo della pianta, causando la morte delle piantine o radici marce. La radice nera del ravanello non ha cura, ma ci sono diversi metodi culturali che possono aiutare a proteggere il raccolto da questa malattia fungina.

I segni della radice nera del ravanello sono inconfondibili una volta raccolte le radici, ma i sintomi iniziali possono essere un po 'più difficili da riconoscere. Nelle prime infezioni, le piantine moriranno rapidamente. Le piante più consolidate svilupperanno l'ingiallimento ai margini delle foglie in una forma a cuneo. Le vene inizieranno a diventare nere.

Un ravanello con radice nera che mostra segni di foglie sta già sviluppando macchie scure sulla radice. Questi si diffondono e diventano crepe e fessure che diventano necrotiche. L'intera radice diventa presto nera, da cui il nome della malattia. Tutte le piante con i segni della malattia dovrebbero essere distrutte, in quanto è molto contagiosa.

Che cosa causa un ravanello con radice nera?

Il colpevole è un organismo simile a un fungo chiamato Aphanomyces raphani . L'organismo attacca non solo il ravanello ma altre verdure di cruciferazione. Il terreno fresco e umido favorisce la crescita della malattia. I tipi di radici arrotondate sembrano essere meno sensibili alla radice nera rispetto alle forme di radice allungata. Alcuni, come la colazione francese, possono anche essere piantati in aree in cui sono state collocate crocifere precedentemente contaminate e rimarranno relativamente prive di imperfezioni.

La malattia si diffonde attraverso il vento, spruzzi d'acqua, insetti e animali. Può anche essere ospitato su piante ospiti nella famiglia delle crucifere o nei rifiuti vegetali. L'organismo può sopravvivere nel terreno per 40-60 giorni, dandogli il potenziale per reinfettare un nuovo raccolto.

Prevenire la radice nera in ravanello

La rotazione delle colture ogni 3 anni sembra essere il modo più efficace per prevenire le malattie. Pulisci i detriti di vecchie piante e rimuovi le piante di tipo cruciforme in un raggio di 1, 5 m.

Seminare semi in letti rialzati con ottimo drenaggio. Mantenere la circolazione dell'aria libera attorno alle piante. Praticare buoni metodi di coltivazione e strumenti igienizzanti.

La solarizzazione del suolo può essere utile. Non ci sono attualmente fungicidi registrati per il trattamento della malattia. Utilizzare varietà vegetali resistenti come:

  • Colazione francese
  • Punta bianca
  • Principe rosso
  • Belle Glade
  • fuoco

Articolo Precedente:
I cactus del fico d'India, conosciuti anche come Opuntia, sono deliziose piante di cactus che possono essere piantate in un giardino deserto all'aperto o conservate come piante d'appartamento. Sfortunatamente, ci sono diverse malattie comuni che possono attaccare queste bellissime piante
Raccomandato
La propagazione delle piante di lamponi sta guadagnando popolarità. Dopo tutto, chi non ama la bacca succosa e succosa subito dopo la raccolta delle fragole e poco prima che i mirtilli stiano maturando? Con un'accurata preparazione del terreno e una selezione di brodo privo di virus, i lamponi di propagazione ti faranno godere di questi rovi commestibili negli anni a venire.
Se stai cercando un progetto super divertente ma educativo per i più piccoli, la creazione di una serra per bottiglie da 2 litri è la soluzione ideale. Diamine, fare una serra di bibite è divertente anche per gli adulti! Continua a leggere per vedere come creare una serra per bottiglie pop. Come fare una serra di bottiglie pop L'istruzione in serra per bottiglie pop non potrebbe essere più semplice. Qu
I bossi sono attraenti arbusti sempreverdi che mantengono il loro colore verde smeraldo per tutto l'anno. Sfortunatamente, i bossi sono suscettibili a una varietà di malattie e una malattia fungina nota come voluminosità batterica sul legno di bosso è una delle peggiori. Continuate a leggere per conoscere il controllo della voluta della ruggine. S
Le banane sono uno dei frutti più popolari al mondo. Se sei abbastanza fortunato da avere un banano tutto tuo, potresti chiederti quando scegliere le banane. Continuate a leggere per scoprire come raccogliere le banane a casa. Raccolta di alberi di banana> / h2> Le piante di banana non sono in realtà alberi ma grandi erbe con steli succulenti e succosi che derivano da un cormo carnoso.
La mela cotogna è un albero da frutto con una lunga storia di coltivazione in Asia occidentale e in Europa. I frutti di cotogna sono mangiati cotti, usati per fare gelatine e conserve o fermentati per fare bevande alcoliche. Alcune varietà possono essere consumate fresche. I frutti di mela cotogna sono gialli e quasi a forma di pera quando sono maturi.
Conosciuta anche come colibrì, la tromba ( Campsis radicans ) è una pianta vigorosa che produce rigogliose viti e masse di vistose fioriture a forma di tromba da metà estate al primo gelo in autunno. Se hai accesso a una pianta sana, puoi facilmente avviare una nuova tromba da talee. Continua a leggere per imparare le basi di questa propagazione della tromba. C