Planting Shoe Organizer Gardens: suggerimenti sul giardinaggio verticale in un organizer scarpa


Sei un artigiano che ama tutto il fai-da-te? O forse sei un giardiniere frustrato che vive in un appartamento con poco spazio all'aperto? Questa idea è perfetta per entrambi: giardinaggio con fioriere verticali o giardinaggio verticale con gli organizzatori di scarpe! Questa è un'alternativa a basso costo e poco ingombrante.

Giardinaggio con fioriere verticali

Se non vuoi spendere molto in quelle borse per piantare verticali, allora il giardinaggio verticale con gli organizzatori di scarpe è un'ottima alternativa. Un giardino verticale in un organizzatore di scarpe è anche grande per quelli di noi con sole limitato nei nostri giardini. Spesso, si può ottenere una grande esposizione al sole sul ponte o colpire il lato di un capannone, ma in nessun'altra parte del cortile. Un giardino per le scarpe è la soluzione perfetta.

Gli organizzatori di scarpe appese possono essere acquistati in molti posti; o per quelli di voi che amano cacciare (moi!), provare ad andare al negozio dell'usato locale per un organizzatore di scarpe usato.

Quindi cos'altro ti serve quando fai giardinaggio con le piantatrici verticali usando gli organizzatori di scarpe? Avrai bisogno di un palo come un'asta per tende, insieme con le viti per fissarlo al muro, robusti ganci appesi, compost o terriccio di qualità, e piante o semi. Inoltre, un pezzo di legno 2 × 2 che è lungo quanto la larghezza dell'organizer scarpa, che verrà utilizzato per tenere le tasche lontano dal muro.

Scegli la posizione per il tuo giardino verticale in un organizzatore di scarpe. Il lato di un capannone, garage o recinto che riceve almeno 6-8 ore di pieno sole è l'ideale. Attaccare il palo forte o asta di tenda sul lato della struttura scelta. Utilizzare ganci o cavi robusti per fissare l'organizer per scarpe da appendere.

Controllare il drenaggio versando un po 'd'acqua in ogni tasca. Se si svuotano liberamente, è tempo di piantare. In caso contrario, inserire alcuni piccoli fori in ogni tasca. Se vuoi catturare l'acqua che gocciola dagli organizzatori di scarpe, posiziona una mangiatoia o una finestra sotto il giardino verticale. Puoi anche massimizzare il tuo spazio di giardinaggio e utilizzare l'acqua che gocciola come irrigazione e pianta nella depressione o nella finestra sottostante.

Ora è il momento di piantare. Riempire ogni tasca con un buon composto di umidità o terriccio per vasi fino a un pollice sotto il bordo. Potresti voler aggiungere dei cristalli per trattenere l'acqua in questo momento. Aggiungi dell'acqua ad alcuni cristalli in un contenitore. Lascia che si gonfino con l'acqua e poi aggiungili al compost o al terriccio.

Semina i semi di senape o gli spinaci, le erbe, i mini pomodori, i fiori, ecc. - oppure non riempire la tasca con tanto terreno e semplicemente aggiungere trapianti, riempendo di nuovo le radici.

Prendersi cura di Shoe Organizer Gardens

Successivamente, la cura del tuo giardino verticale con gli organizzatori di scarpe è piuttosto semplice. Mantenere le piante umide. Acqua lentamente e leggermente in modo da non lavare il terreno dalle tasche. Alcune piante, come i pomodori, avranno bisogno di fertilizzanti; utilizzare granuli a rilascio lento. Non raccogliere le foglie di insalata. Ciò consentirà alla pianta di ricrescere in modo da avere una fornitura continua di verdure.

Rimuovere eventuali piante malate, infette o danneggiate. Fai attenzione ai parassiti come gli afidi. Poiché il tuo giardino è appeso, altri parassiti (come lumache e lumache) hanno meno probabilità di rosicchiare i tuoi verdi. Inoltre, il gatto del vicino di casa, o nel mio caso gli scoiattoli, non sarà in grado di afferrare le vostre teneri colture e scavarle.

E, naturalmente, se vuoi, hai sempre la possibilità di usare anche quelle piantatrici da tasca pendenti! Funzionano allo stesso modo.

Articolo Precedente:
Quando il fondo di un peperone si decompone, può essere frustrante per un giardiniere che ha aspettato per diverse settimane la maturazione dei peperoni. Quando si verifica la putrefazione del fondo, è in genere causato dalla putrefazione del fiore del pepe. Tuttavia, il bocciolo del fiore sui peperoni è riparabile. C
Raccomandato
Affinché le piante possano sopravvivere e prosperare, richiedono certe cose. Tra queste cose ci sono terra, acqua, fertilizzanti e luce. Le diverse piante richiedono diversi gradi di luce; alcuni preferiscono il sole del mattino, alcuni come il sole di tutti i giorni, alcuni godono di luce filtrata per tutto il giorno e altri ombra.
Sappiamo tutti che spray al pepe respinge i cattivi, giusto? Quindi non è necessariamente un modo per pensare di poter respingere i parassiti degli insetti con i peperoncini piccanti. Ok, forse è un tratto, ma la mia mente è andata lì e ha deciso di indagare ulteriormente. Un po 'di ricerca sul Web per "scoraggiarne i peperoncini piccanti" e, voilà, sono venute alcune informazioni interessanti sull'uso dei peperoncini piccanti per il controllo dei parassiti, insieme a una grande ricetta per un antiparassitario naturale fatto in casa usando peperoncino piccante. Con
Se non hai mai sentito parlare del sego cinese, potresti chiederti di cosa si tratta. In questo paese, è visto come un albero ornamentale all'ombra, originario della Cina e del Giappone, e popolare per il suo spettacolare colore autunnale. In Cina, è coltivato per l'olio di semi. Per ulteriori informazioni sul sego cinese, compresi i suggerimenti su come far crescere un sego cinese, continua a leggere.
Usando troppi fertilizzanti si possono danneggiare o addirittura uccidere le piante da giardino e da giardino. Questo articolo risponde alla domanda "Che cosa è il concime bruciato?" E descrive i sintomi dell'ustione dei fertilizzanti e come prevenirli e curarli. Cos'è il bruciatore di fertilizzante?
Se qualcuno mi chiedesse quali strumenti di giardinaggio non potrei vivere senza, la mia risposta sarebbe una cazzuola, guanti e potatori. Mentre io ho un paio di potatori pesanti e costosi che ho avuto per alcuni anni, all'inizio di ogni stagione paesaggistica compro diversi potatori poco costosi perché so che ho l'abitudine di smarrirli.
L'acaro fuchsia gallica, originario del Sud America, è stato accidentalmente introdotto nella West Coast all'inizio degli anni '80. Da quel momento, il parassita distruttivo ha creato mal di testa per i coltivatori di fucsia negli Stati Uniti. Più recentemente, è sbarcato in Europa, dove si sta diffondendo rapidamente. A