Piantare mandorle - Come coltivare una mandorla dal seme


Le mandorle non sono solo deliziose ma estremamente nutrienti. Crescono nella zona 5-8 dell'USDA e la California è il più grande produttore commerciale. Anche se i coltivatori commerciali si propagano attraverso l'innesto, è anche possibile coltivare mandorle dalle sementi. Tuttavia, non si tratta semplicemente di piantare noci di mandorle incrinate. Anche se la germinazione della mandorla fa un po 'di know how, la propagazione dei propri semi di mandorlo cresciuti è sicuramente un progetto divertente per i novizi o per i giardinieri domestici avidi. Continua a leggere per scoprire come far crescere una mandorla dal seme.

A proposito di piantare mandorle

Una piccola quantità di informazioni che potresti non sapere; le mandorle, anche se chiamate noci, sono in realtà un tipo di frutta a nocciolo. I mandorli fioriscono a febbraio o marzo, spuntano e producono un frutto verdastro che sembra un po 'come una pesca, solo verde. Il frutto si indurisce e si divide, rivelando il guscio di mandorla nel nucleo dello scafo di frutta.

Se vuoi provare la germinazione di mandorle dal seme, evita le mandorle lavorate. A seguito di un paio di epidemie di Salmonella nei primi anni 2000, l'USDA ha iniziato a richiedere che tutte le mandorle siano sterilizzate mediante pastorizzazione a partire dal 2007, anche quelle etichettate come "prime". I noccioli pastorizzati sono dannosi. Non provocheranno alberi.

È necessario utilizzare noci fresche, non pastorizzate, sgusciate e non arrostite quando si coltivano le mandorle dai semi. L'unico modo per ottenere tali noci è quello di ottenere semi veramente grezzi da un contadino o all'estero.

Come far crescere una mandorla dal seme

Riempi un contenitore con acqua del rubinetto e mettici dentro almeno una dozzina di mandorle. Lasciali immergere per almeno 8 ore e poi scolarli. Perché tanti dadi se vuoi un solo albero? A causa del loro incerto tasso di germinazione e per rendere conto di qualsiasi cosa possa modellarsi.

Utilizzando uno schiaccianoci, rompere parzialmente il guscio di mandorla per esporre il dado interno. Non rimuovere la shell. Disporre i dadi in un contenitore rivestito con un tovagliolo di carta umido o un muschio di sfagno e coprire il contenitore con un involucro di plastica per trattenere l'umidità. Metti il ​​contenitore di frutta in frigorifero per 2-3 mesi, controllando ogni settimana per essere sicuro che sia ancora umido all'interno. Questo processo è chiamato stratificazione.

Stratificazione significa semplicemente che stai ingannando i semi di mandorle per credere di aver attraversato l'inverno. Aumenta il tasso di germinazione dei semi che di solito germinano entro pochi giorni dalla semina. I semi possono anche essere "stratificati sul campo" inzuppandoli durante la notte e poi piantando all'esterno in autunno. I semi non cresceranno fino alla primavera, ma il processo di stratificazione aumenterà il loro tasso di germinazione.

Una volta che i semi sono stati stratificati, riempire un contenitore con terriccio. Premere ciascun seme nel terreno e in pollici (2, 5 cm) o giù di lì. Innaffia i semi e posiziona il contenitore in una zona calda e soleggiata.

Innaffi una volta alla settimana o quando il terreno si sente asciutto 1 ½ pollici (4 cm) nel terreno.

Trapiantare le piante quando sono alte 18 pollici (46 cm).

Articolo Precedente:
Sweet bay è un Laurel di medie dimensioni che proviene dal Mediterraneo. È usato principalmente come erba culinaria, ma storicamente è stato usato in medicina. Un componente del bouquet garni, una miscela di condimento francese, l'alloro si presta bene a zuppe, stufati e salse. Di solito, la dolce baia viene acquistata come piantina da un vivaio, ma è anche possibile coltivare semi di alloro, a condizione che il coltivatore abbia un po 'di pazienza dal momento che la germinazione dei semi della baia è un processo lento. Sei
Raccomandato
Il freddo invernale può danneggiare molti tipi di alberi, compresi i tassi. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l'infortunio invernale ai tassi non segue generalmente un inverno estremamente freddo. Questo infortunio invernale si verifica dopo estreme fluttuazioni di temperatura anziché freddo prolungato.
Aspettare tutto l'anno perché i tuoi melograni succosi e freschi maturino può essere un vero killer - molto di più quando improvvisamente iniziano a spaccarsi poco prima del raccolto. Dividere i frutti può essere estremamente frustrante, soprattutto quando hai atteso con impazienza i melograni per un'intera stagione. Se
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Se c'è una cosa che molti giardinieri sanno fare e fanno bene, è il riciclaggio dei giardini. In un modo o nell'altro, abbiamo fatto un po 'di compost - come quando raccogliamo carote di ravanelli, tagliando le cime e rigirandole sul terreno del giardino per girarle sotto dove sono poi scomposte, alimentando il micro -organismi nel suolo e la costruzione.
Molto probabilmente originario dell'Asia, i fichi erano diffusi in tutto il Mediterraneo. Sono un membro del genere Ficus e della famiglia delle Moracee, che contiene 2.000 specie tropicali e subtropicali. Entrambi questi fatti indicano che gli alberi di fico godono di temperature più elevate e probabilmente non faranno molto bene se vivete in zona, zona 5 USDA.
I cespugli lilla ( Syringa vulgaris ) offrono fragranti fiori di pizzo in primavera. Tuttavia, possono essere piante molto invasive. E una volta che hai un lillà nel tuo giardino, non te ne libererai facilmente. Come sbarazzarsi dei cespugli di lillà? Continua a leggere per informazioni sulla rimozione di vecchi cespugli di lillà una volta per tutte. C
Il dragoncello è un'erba perenne deliziosa, alla liquirizia, utile in qualsiasi numero di creazioni culinarie. Come con la maggior parte delle altre erbe, il dragoncello è coltivato per le sue foglie saporite ricche di oli essenziali. Come fai a sapere quando raccogliere il dragoncello? Continuate a leggere per scoprire i tempi del raccolto di dragoncello e come raccogliere il dragoncello.