Informazioni su teste sciolte su broccoli - broccoli con teste sciolte e amare


Adoro i tuoi broccoli ma non sta andando bene in giardino? Forse le piante di broccoli si abbottonano o formano piccole teste all'inizio del processo di crescita e non diventano mai una bella testa a grandezza naturale come si vede al supermercato. O forse le teste si stanno formando, ma i risultati sono broccoli con le teste amare e amare. Ci sono diversi problemi di crescita dei broccoli e in primo luogo sono la conseguenza di un aspetto: i broccoli amano giocare bene.

Perché le teste di broccoli si allentano?

I broccoli che vengono coltivati ​​in autunno producono i broccoli più teneri, sani e più dolci che crescerai mai. In alcune zone del paese, le condizioni primaverili sono ancora piuttosto fresche e prevedibili, ma per molti di noi le temperature primaverili si riscaldano troppo rapidamente, trasformandosi in calore estivo molto prima che il calendario dichiari il solstizio d'estate.

Quando le temperature aumentano troppo rapidamente durante i mesi primaverili, la risposta delle piante di broccoli è quella di aprire prematuramente i boccioli dei fiori, o bulloni. Questa risposta allo stress è anche una delle cause delle teste di broccoli sciolti; anzi, è la causa principale. La temperatura con temperature superiori a 86 F. (30 ° C) e temperature notturne di 77 ° C (25 ° C) fa sì che la pianta diventi testa vegetativa.

Infatti, quasi tutti i problemi di crescita dei broccoli sono il risultato diretto di stress quali azoto del suolo basso, bassa umidità del suolo, malattie o insetti, carenze di micronutrienti e, più spesso, fluttuazioni di temperatura. Mentre le piante di broccoli possono sopravvivere a un congelamento, non tengono bene i picchi di temperatura, il che causerà la formazione di broccoli con le teste amate e amare, oltre a fioretti più piccoli e generalmente meno saporiti.

Infine, un eccesso di azoto può anche causare la perdita di teste sui broccoli. Pertanto, le giuste aggiunte di sostanze nutritive come compost, letame o persino fertilizzante ricco di azoto sono ingredienti chiave. Se hai problemi con la crescita dei broccoli, come le teste allentate, potresti voler testare il terreno.

Come prevenire teste sciolte su broccoli

I semplici passaggi per evitare di perdere la testa sui broccoli sono i primi, piantare i semi in autunno direttamente seminato 85-100 giorni prima del primo gelo proiettato della vostra regione - solitamente da metà a fine estate. Se stai piantando trapianti, aggiungi 10 giorni ai "giorni alla scadenza" elencati per la varietà che stai coltivando e conta all'indietro rispetto alla prima data di gelo prevista.

Il prossimo ordine del giorno è quello di posizionare correttamente le piante di broccoli. Scegli un sito in pieno sole con terreno leggermente acido (pH tra 6.0-6.8) che è ben drenante e ricco di sostanza organica. I broccoli hanno bisogno di molta nutrizione, quindi lavorate in 2-4 pollici di compost o letame. Il pH corretto e la quantità di materia organica sono cruciali per lo sviluppo delle teste di broccoli; carenze di boro possono causare un altro problema di crescita di broccoli producendo steli vuoti.

Infine, per incoraggiare teste compatte nei broccoli, distanzia le piante a 15-18 pollici di distanza e imposta i trapianti più in profondità nel terreno di quanto non lo siano nel vaso. Potresti voler vestire le piante di broccoli dopo aver raccolto la testa centrale principale. Questo incoraggerà la produzione di riprese laterali. Basta introdurre un piccolo fertilizzante ricco di azoto, come letame o farina di pesce, nel terreno alla base della pianta. Questo funziona benissimo per le varietà svernanti, che dovrebbero quindi essere vestite in modo laterale a fine inverno o all'inizio della primavera quando la crescita ricomincia.

Articolo Precedente:
Cos'è Jiaogulan? Conosciuto anche come erba immortale ( Gynostemma pentaphyllum ), Jiaogulan è un rampicante drammatico che appartiene alla famiglia di cetriolo e zucca. Quando viene usato regolarmente, si ritiene che il tè proveniente dalla pianta delle erbe per l'immortalità promuova una vita lunga, sana e libera da malattia. Or
Raccomandato
A seconda della posizione, la fine dell'estate o la caduta delle foglie in autunno sono buoni indicatori che l'inverno è dietro l'angolo. È un momento in cui le tue perenni apprezzate si meritano una pausa meritata, ma come li proteggi dalla neve e dal ghiaccio che sta arrivando? La pacciamatura invernale è una pratica diffusa e un ottimo modo per proteggere le piante mentre sono dormienti. C
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Star of Bethlehem ( Ornithogalum umbellatum ) è un bulbo invernale appartenente alla famiglia Lily e fiorisce in tarda primavera o all'inizio dell'estate. È originario della regione mediterranea ed è simile all'aglio selvatico. I
Gli Anthurium appartengono alla famiglia Arum e comprendono un gruppo di piante con 1.000 specie. Gli Anthurium sono originari del Sud America e sono ben distribuiti in regioni tropicali come le Hawaii. La pianta produce una spatola a forma di fiore con uno spadice ben sviluppato in tonalità tradizionali di rosso, giallo e rosa.
Coltivare l'ibisco nella zona 7 significa trovare varietà di hibiscus resistenti al freddo che possano sopportare alcune delle temperature più fredde in questa regione in crescita. Le splendide fioriture dell'ibisco sono spesso associate a zone calde e tropicali, in particolare alle Hawaii, ma ci sono molte varietà che possono essere apprezzate da quelle di noi nelle regioni più fredde. Va
Gli alberi di biancospino Cockspur ( Crataegus crusgalli ) sono piccoli alberi in fiore che sono i più notevoli e riconoscibili per le loro lunghe spine, che crescono fino a tre pollici (8 cm). Nonostante la sua spinosità, questo tipo di biancospino è desiderabile perché è attraente e può essere usato per la copertura. Cock
I residenti della zona 7 di USDA hanno una ricchezza di piante adatte a questa zona in crescita e tra queste ci sono molte erbe resistenti per la zona 7. Le erbe per natura sono facili da coltivare e molte persone tollerano la siccità. Non richiedono un terreno ricco di nutrienti e sono naturalmente resistenti a molti insetti e malattie.