Identificazione dei fiori: informazioni sui tipi di fiore e le infiorescenze


Le piante da fiore sono angiosperme e producono una serie di organi sessuali in serie di foglie appositamente modificate. Queste fioriture sono talvolta disposte in gruppi che sono chiamati infiorescenze. Cos'è un'infiorescenza? In poche parole, si tratta di un gruppo di due o più fiori. La loro disposizione porta ad alzare nomi specifici, come racemi o pannocchie. La varietà di forme e forme in una infiorescenza è varia e complessa. A volte può essere difficile accertare se un fiore è solo un fiore o un'infiorescenza. Una piccola prospettiva su cosa significano i tipi di fiori e su come categorizzarli dovrebbe aiutare a chiarire gran parte della confusione.

Cosa significano i tipi di fiori?

Le piante da fiore sono una delle prelibatezze visive del mondo. L'enorme numero di colori e forme rende l'angiosperme una delle forme più diverse di vita sul nostro pianeta. Tutta questa diversità richiede descrizioni per aiutare a stabilire quali specie di piante sono in fase di studio. Ci sono così tanti tipi di fiori e infiorescenze, specifiche categorie devono essere impostate per discutere i loro tratti unici.

Anche gli esperti hanno difficoltà a classificare diversi tipi di fiori. Ad esempio, le piante della famiglia girasole e aster sembrano avere fioriture singole. Ad un esame più attento, tuttavia, sono in realtà un'infiorescenza. Il fiore è un grappolo di fiori molto piccoli, ciascuno sterile e circondato da fiori di raggio.

Al contrario, un singolo fiore avrà foglie che lo fiancheggiano, mentre un'infiorescenza avrà brattee o bratteole. Questi sono più piccoli delle foglie vere e distintamente diversi dal resto del fogliame, sebbene siano, in sostanza, foglie modificate. Spesso la forma dell'infiorescenza è il metodo migliore per identificare i fiori. Alcune forme riconoscibili sono state identificate e classificate per semplificare questo processo.

Guida ai tipi di fiore

L'organizzazione di diversi tipi di fiori viene effettuata con l'aiuto di un insieme stabilito di termini. Un singolo fiore è generalmente uno su un gambo solitario. Idealmente, contiene una spirale di petali, stame, pistillo e sepali . Un fiore completo ha tutte e quattro queste parti. Mentre un fiore perfetto ha lo stame e il pistillo, ma può mancare di petali e sepali, è ancora considerato un fiore. L'infiorescenza è composta da fiori che possono o meno essere completi di tutte e quattro le parti. L'identificazione dei fiori in questi cluster avviene con una terminologia adattata alle loro forme e alla loro famiglia.

Iniziare Identificare i fiori

Le forme base sono la chiave per la guida di un tipo di fiore. Questi includono:

  • Raceme - Un racemo è un gruppo di piccoli fiori a stalking attaccati a un gambo in un ammasso allungato.
  • Spike - Simile al raceme, un picco è un ammasso allungato ma i fiori sono privi di gambo.
  • Umbel - Un'ombrella è un ammasso di fiori a forma di ombrello con peduncoli della stessa lunghezza.
  • Corymb - Mentre un corimbo è modellato in modo simile a un ombelico, ha peduncoli di diverse lunghezze per creare una cima appiattita.
    Testa - Una testa è un tipo di infiorescenza che assomiglia a un fiore solitario ma è, infatti, costituito da fiori strettamente foderati.
  • Cima - Una cima è un grappolo dalla cima piatta in cui i fiori superiori si aprono per primi, seguiti da quelli più in basso nella disposizione.
  • Pannocchia - Una pannocchia ha un punto centrale che porta un'organizzazione ramificata di racemi.

Diversi tipi di fiori hanno forme individuali di infiorescenza che aiutano a delineare le specie e la famiglia. Una volta che tutto il gergo è stato portato fuori, la domanda rimane perché ci importa?

I fiori sono la struttura principale utilizzata per raggruppare le famiglie di piante. I fiori sono il sistema riproduttivo delle angiosperme e l'identificazione visiva aiuta a separare le famiglie. L'unico altro modo per identificare una pianta senza utilizzare i tipi di fiore e le infiorescenze è fare test genetici o passare attraverso un complesso processo di screening in cui ogni parte della pianta viene confrontata con gli elenchi dei tratti familiari.

Per l'occhio non allenato, ogni foglia, stelo e radice possono sembrare simili alle parti di un'altra pianta, ma i fiori sono immediatamente distintivi. Conoscere le forme di diversi tipi di infiorescenza dà anche al botanico novizio un metodo rapido per classificare le piante da fiore.

Articolo Precedente:
Deadheading è una pratica popolare con arbusti da fiore. Il processo di rimozione delle fioriture sbiadite o esaurite devia l'energia della pianta dalla produzione di semi a una nuova crescita e salva la pianta dall'avere un aspetto appassito e morente. Le ortensie in particolare traggono beneficio dal deadheading, purché vengano seguite alcune semplici regole.
Raccomandato
Adoro gli spaghetti principalmente perché è un sostituto della pasta con i benefici aggiunti di poche calorie e un sacco di acido folico, potassio, vitamina A e beta carotene. Ho avuto risultati variabili quando ho coltivato questa zucca invernale, che ho appreso dalle condizioni meteorologiche durante la stagione di crescita.
Con la bellezza che dura attraverso tutte le stagioni, gli alberi ornamentali hanno molto da offrire nel paesaggio domestico. Se stai cercando fiori, colori autunnali o frutta per mantenere il giardino interessante durante i mesi invernali, hai molti alberi tra cui scegliere. Continuate a leggere per un aiuto nella selezione di alberi ornamentali per il paesaggio
Con più vitamina C delle arance, più potassio delle banane, rame, vitamina E, fibre e liuto, i kiwi sono una pianta eccellente per giardini attenti alla salute. Nella zona 8, i giardinieri possono godere di molte diverse varietà di viti kiwi. Continua a leggere per le varietà di kiwi della zona 8, nonché i consigli per coltivare con successo i kiwi. Kiw
Il modo in cui fertilizzate le vostre piante da giardino influenza il modo in cui crescono, e c'è un numero sorprendente di metodi per ottenere fertilizzante alle radici di una pianta. La medicazione laterale per fertilizzanti viene spesso utilizzata con piante che richiedono aggiunte costanti di alcuni nutrienti, solitamente azoto.
Se sei stato fortunato, potresti aver ricevuto un cactus di Natale come regalo durante le vacanze invernali. Ci sono un paio di varietà di cactus fioriti di Schlumbergeria che tendono a fiorire durante certe feste. Queste piante popolari, che includono i cactus di Pasqua e del Ringraziamento, provengono spesso dal vivaio pieno di fioriture, ma farle fiorire l'anno successivo può essere complicato.
Gli oleandri ( Nerium oleander ) sono bellissimi arbusti a pelo con fogliame sempreverde lucido simile alla pelle e fioriture brillanti. Le varietà nane raggiungono da 3 a 5 piedi alla maturità, mentre gli arbusti a grandezza naturale crescono fino a 12 piedi di altezza e 12 piedi di larghezza. La potatura degli arbusti di oleandri non è necessaria per la salute, ma manterrà l'arbusto in ordine e controllerà la crescita. Il