Utilizzo del verde al chiuso: piante sempreverdi per interni


Copri le sale con rami di agrifoglio! Usare la vegetazione al chiuso è una tradizione di vacanza che risale a molte centinaia di anni. Dopo tutto, quali sarebbero le vacanze senza un rametto di vischio, una graziosa ghirlanda di agrifoglio ed edera o il profumo di pino fresco? Certo, puoi ancora usare questo arredamento per interni anche dopo le vacanze. Impariamo di più.

Piante sempreverdi per interni

Molti tipi di verde sono adatti per la decorazione di interni, ma le scelte migliori sono tipi che si asciugano lentamente a temperature interne calde. Le possibilità includono:

  • Pino
  • Abete
  • Cedro
  • Juniper
  • bosso
  • Agrifoglio
  • Edera
  • Tasso
  • Abete rosso

La maggior parte di questi conserva la sua freschezza fino a un mese se vengono mantenuti freschi.

Idee di decoro di verde

Decorare con una fresca vegetazione è un processo abbastanza semplice. Ecco alcune idee su come creare un decoro verde:

  • I festoni e le ghirlande sono facili da realizzare con fili e un paio di cesoie da giardino. Allo stesso modo, crea ghirlande legando la vegetazione a lunghezze di corda robusta. Le ghirlande richiedono un po 'più di sforzo, ma una base di polistirolo o un pezzo di schiuma di fiorista facilitano il compito.
  • Abbellisci la vegetazione con pigne, noci, baccelli, fiori secchi o rametti di piante materiche come glicine, rami di lillà o salice. È inoltre possibile aggiungere accenti colorati come nastro, campane o piccoli ornamenti.
  • I centrotavola sono divertenti da realizzare e tutto ciò di cui hai veramente bisogno è una base in schiuma. In alternativa, è sufficiente disporre la vegetazione in una ciotola o in un vaso.
  • Con muschio e spago umidi di sfagno, puoi avvolgere la vegetazione intorno a una palla di schiuma per creare una palla sempreverde vecchio stile (a volte nota come una "palla che si bacia").

Come usare piante sempreverdi in sicurezza

Non raccogliere piante sempreverdi finché non sei pronto per usarle per la decorazione. Se acquisti verde, tienilo in un luogo fresco all'aperto finché non lo porti dentro.

Mantieni la vegetazione lontana dalle finestre soleggiate, dalle bocchette di riscaldamento, dalle candele e dal camino. Se vuoi intrecciare le luci attraverso il verde, usa solo lampadine LED fresche.

Controllare la vegetazione ogni giorno o due e scartare le sezioni che stanno cadendo aghi o diventando marrone. Appassire delicatamente il verde ogni giorno può aiutare a mantenerlo fresco e verde per un po 'più a lungo.

Tieni presente che alcune piante comunemente utilizzate per l'arredamento di interni potrebbero essere tossiche per bambini e animali domestici. Questo elenco include vischio e piante con bacche velenose come la corona di spine, il tasso o l'agrifoglio.

Rifilatura di piante sempreverdi per uso interno

Non essere troppo zelante se vuoi raccogliere piante sempreverdi per l'arredamento di interni; potresti avere un impatto negativo sulla salute e sulla forma naturale della pianta.

Tagliare gli arbusti e gli alberi in modo selettivo e non tagliare mai più di un terzo della pianta, o anche un terzo di un singolo ramo. Prenditi il ​​tuo tempo e rifinisci in modo da non sminuire la forma e l'aspetto generale della pianta.

Se non sei sicuro di come tagliare gli evergreen, puoi sempre acquistare rametti o rami nei garden center o nei vivai.

Articolo Precedente:
Le orchidee hanno la reputazione di essere piante difficili e difficili, ma molte orchidee non sono più difficili da coltivare rispetto alla pianta d'appartamento media. Inizia con un'orchidea "facile", quindi impara le basi delle orchidee in crescita. Diventerai dipendente da queste affascinanti piante in pochissimo tempo.
Raccomandato
Il batterio del mirtillo è particolarmente pericoloso nelle piante da 1 a 2 anni, ma colpisce anche i cespugli maturi. I mirtilli con gambo batterico sperimentano la morte della canna, che può causare la fatalità della pianta se è diffusa. La malattia ha sintomi molto evidenti per cui guardare. L'incapacità di iniziare il trattamento del batterio del gambo del mirtillo in un modo tempestivo potrebbe significare più della perdita delle bacche dolci; anche la perdita dell'intera pianta è possibile. Saper
"La mia felce staghorn sta diventando gialla. Cosa dovrei fare? "Le felci di Staghorn (specie del Platycerium ) sono alcune delle piante dall'aspetto più insolito che i giardinieri di casa possono coltivare. Possono anche essere costosi, e alcune specie sono difficili da trovare, quindi è importante individuare i problemi in anticipo.
Coltivare una pianta di agrifoglio nel paesaggio offrirà un interesse unico alla zona. Queste piante adorabili non solo sono facili da coltivare e da curare, ma offrono anche abbondanza di cibo alla fauna selvatica attraverso le loro bacche autunnali. Queste piante aggiungeranno anche interesse per tutto l'anno attraverso il loro attraente colore e consistenza del fogliame.
Pepino è un perenne nativo delle Ande temperate che è diventato negli ultimi anni un oggetto sempre più popolare per il giardino di casa. Poiché la maggior parte di questi sono coltivatori di prima volta, possono chiedersi quando un melone pepino è maturo. Per il gusto più ottimale, sapere quando scegliere i meloni pepino è di fondamentale importanza. Prend
Calendula, o calendula, è un'erba annuale che viene coltivata non solo per le sue proprietà medicinali, ma per le sue abbondanti fioriture solari. Ci sono 15 specie nel genere Calendula, ognuna facile da coltivare e abbastanza priva di problemi. Detto questo, anche la calendula di bassa manutenzione ha problemi.
Mezzo fiore è meglio di nessun fiore. Nel caso delle piante dei fan dei fiori di Scaevola, non è solo migliore, ma eccellente. Questi nativi australiani producono graziosi fiori che sembrano parte di un fiore raggiato che è stato tagliato fuori dalla fioritura. La crescita dei fiori dei ventilatori richiede condizioni calde e soleggiate e un buon drenaggio e aerazione. P