Temperatura dell'acqua idroponica: qual è la temperatura ideale per l'acqua idroponica


L'idroponica è la pratica di coltivare piante in un terreno diverso dal suolo. L'unica differenza tra coltura del suolo e coltura idroponica è il modo in cui le sostanze nutritive vengono fornite alle radici delle piante. L'acqua è un elemento essenziale della coltura idroponica e l'acqua utilizzata deve rimanere entro l'intervallo di temperatura appropriato. Continua a leggere per informazioni sulla temperatura dell'acqua e i suoi effetti sull'idroponica.

Temperatura dell'acqua ideale per la coltura idroponica

L'acqua è uno dei mezzi utilizzati nell'idroponica, ma non è l'unico mezzo. Alcuni sistemi di coltura fuori suolo, chiamati cultura aggregata, si basano sulla ghiaia o sulla sabbia come mezzo primario. Altri sistemi di coltura fuori suolo, denominati aeroponica, sospendono le radici delle piante nell'aria. Questi sistemi sono i sistemi idroponici più high-tech.

In tutti questi sistemi, tuttavia, viene utilizzata una soluzione nutritiva per nutrire le piante e l'acqua ne è una parte essenziale. Nella coltura aggregata, la sabbia o la ghiaia è saturata dalla soluzione nutritiva a base d'acqua. In aeroponica, la soluzione nutritiva viene spruzzata sulle radici ogni pochi minuti.

I nutrienti essenziali che sono mescolati nella soluzione nutritiva includono:

  • Azoto
  • Potassio
  • Fosforo
  • Calcio
  • Magnesio
  • Zolfo

La soluzione potrebbe anche includere:

  • Ferro
  • Manganese
  • Boro
  • Zinco
  • Rame

In tutti i sistemi, la temperatura dell'acqua idroponica è fondamentale. La temperatura ideale per l'acqua idroponica è compresa tra 65 e 80 gradi Fahrenheit (da 18 a 26 C.).

Temperatura dell'acqua idroponica

I ricercatori hanno trovato la soluzione nutritiva più efficace se mantenuta tra 65 e 80 gradi Fahrenheit. Gli esperti concordano sul fatto che la temperatura dell'acqua ideale per l'idroponica è la stessa della temperatura della soluzione nutritiva. Se l'acqua aggiunta alla soluzione nutritiva ha la stessa temperatura della stessa soluzione nutritiva, le radici delle piante non subiranno improvvisi cambiamenti di temperatura.

In inverno la temperatura dell'acqua idroponica e la temperatura della soluzione nutritiva possono essere regolate dai riscaldatori dell'acquario. Potrebbe essere necessario trovare un refrigeratore per acquario se le temperature estive salgono.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La pianta di allium è imparentata con la semplice cipolla da giardino, ma non lasciarti scoraggiare dal piantarla per le sue bellissime fioriture. Infatti, la minima cura per l'allium e lo spettacolo delle fioriture di grandi dimensioni, da inizio a fine stagione, sono solo un paio dei motivi per includere la pianta di allium ornamentale in giardino.
Raccomandato
Le allergie non sono nulla con cui ingannare. Possono andare da semplici intolleranze a reazioni "get the epi pen and get me to hospital". Le allergie alla fragola di solito rientrano in quest'ultima categoria e possono essere piuttosto pericolose. È importante notare quali sono i sintomi delle allergie alla fragola e quali dei tuoi amici e familiari sono allergici alle fragole.
Probabilmente è una congettura sicura che non hai mai sentito parlare di arbusti Katuk Sweetleaf. Ovviamente, a meno che non abbiate trascorso molto tempo o sia nato nel sud-est asiatico. Allora, qual è l'arbusto di Katuk Sweetleaf? Cos'è Katuk? Katuk ( Sauropus androgynus ) è un arbusto, autoctono del Sud-Est asiatico coltivato in Cambogia, Indonesia, Laos, Malesia, Filippine, Thailandia, Vietnam e India. Cr
Hai appena acquistato un piccolo e delizioso tiglio (o un altro albero di agrumi). Durante la semina, si nota un tag che indica "ISD Treated" con una data e una data di scadenza del trattamento. Il tag potrebbe anche pronunciare "Ritirata prima dell'espirazione". Questo tag potrebbe lasciarti a bocca aperta, cos'è un trattamento ISD e come ritirare il tuo albero.
Originaria della Cina, le albicocche sono coltivate da oltre 4000 anni, anche se oggi gli Stati Uniti superano la produzione cinese. In questo momento, gli Stati Uniti coltivano commercialmente circa il 90 percento delle albicocche del mondo, con la maggior parte degli impianti di stoccaggio e produzione di albicocche in California
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Secondo la maggior parte delle informazioni sulla cipolla, il numero di foglie che la pianta produce prima che le giornate si accorciano determina la dimensione della cipolla. Pertanto, prima si pianta il seme (o le piante), più grandi saranno le cipolle che crescerai.
Non ho mai avuto molta fortuna a coltivare piante di peperone, in parte a causa della nostra breve stagione di crescita e della mancanza di sole. Le foglie di pepe finiscono per diventare nere e cadere. Ci sto provando ancora una volta quest'anno, quindi è una buona idea indagare perché mi ritrovo con foglie di pepe nero colorate e come evitarle.