Come far ricrescere l'erba cipollina all'aglio: crescere l'erba cipollina all'aglio senza suolo


Ci sono una serie di motivi per far crescere i tuoi prodotti. Forse vuoi avere il controllo su come il tuo cibo è cresciuto, organicamente, senza sostanze chimiche. O forse trovi meno costoso coltivare frutta e verdura. Anche se hai un pollice nero metaforico, il seguente articolo soddisfa tutti e tre gli argomenti. Che ne dici di ricrescere l'erba cipollina all'aglio? Coltivare l'erba cipollina all'aglio in acqua senza terreno non potrebbe essere più facile. Continuate a leggere per scoprire come far ricrescere l'erba cipollina all'aglio.

Come far ricrescere l'erba cipollina all'aglio

Coltivare l'erba cipollina all'aglio in acqua non potrebbe essere più semplice. Basta prendere uno spicchio d'aglio non sbucciato e buttarlo in un bicchiere poco profondo o piatto. Coprire parzialmente il chiodo di garofano con acqua. Non immergere l'intero chiodo di garofano o marcirà.

Se selezioni l'aglio coltivato biologicamente, allora ricrescerai l'erba cipollina all'aglio organica. Questo può farti risparmiare un sacco di soldi dal momento che i prodotti organici possono essere costosi.

Inoltre, se ti capita sopra un vecchio pezzo d'aglio, spesso i chiodi di garofano hanno cominciato a germogliare. Non buttarli fuori. Mettili in un po 'd'acqua come sopra e, in poco tempo, avrai dei deliziosi scampi all'aglio. Le radici saranno viste crescere in pochi giorni e spareranno subito dopo. Crescere erba cipollina senza terra è così facile!

Una volta che gli steli verdi si sono formati, puoi usare l'erba cipollina all'aglio. Basta tagliare le estremità verdi come necessario per aggiungere alle uova, come contorno gustoso, o in qualsiasi cosa tu voglia un calcio di sapore delicato di aglio.

Articolo Precedente:
Ogni anno, i giardinieri che amano coltivare pomodori amano provare nuove o uniche varietà di pomodori nel giardino. Mentre oggi sul mercato non mancano varietà, molti giardinieri si sentono più a loro agio a coltivare pomodori cimelio. Se stai cercando di coltivare un pomodoro unico con più colori nella sua storia rispetto alla sua pelle, non guardare oltre i pomodori White Beauty. Co
Raccomandato
Gli alberi di avocado crescono bene in ambienti subtropicali e costituiscono un'aggiunta bella e generosa ai giardini con clima caldo. Questi alberi producono i deliziosi frutti verdi che sono anche nutrienti. Come con qualsiasi albero da frutto, ci sono parassiti e malattie che possono colpire e uccidere o limitare il raccolto
Cos'è un'erba farfalla? Piante di farfalle ( Asclepias tuberosa ) sono nativi nordamericani senza problemi che producono ombrelli di arancio brillante, fiori gialli o rossi per tutta l'estate. L'erba delle farfalle viene chiamata in modo appropriato, poiché i fiori ricchi di nettare e polline attirano colibrì e orde di farfalle, api e altri insetti utili durante la stagione di fioritura. V
Coltivare daikon nel giardino è un ottimo modo per gustare qualcosa di diverso. Piantare i ravanelli daikon non è difficile e una volta che impari a coltivare le piante di ravanello daikon, potrai godertele tutto l'anno nei climi caldi o ripiantarle ogni anno nelle regioni più fredde. Che cos'è Daikon? Un
Se sei abbastanza fortunato da avere un melograno o due in giardino, potresti chiederti cosa mangiare gli alberi di melograno o se c'è bisogno di nutrire i melograni. I melograni sono tropici abbastanza resistenti alle piante subtropicali che tollerano condizioni asciutte, calde e spesso terreni inospitali, quindi i melograni hanno bisogno di fertilizzante?
Il loro sinistro ronzio e pungiglioni lunghi ¼ di pollice bastano a far girare la maggior parte dei giardinieri dai cacciatori di vespe cicala da 1 ½ a 2 pollici, comunemente noto come vespa cicala ( Sphecius speciosus ). Anche se possono darti uno spavento, le vespe assassine della cicala sono in realtà utili insetti del giardino, solo infliggendo punture dolorose come ultima risorsa. Q
Un tempo il lino della Nuova Zelanda ( Phormium tenax ) si pensava fosse correlato ad Agave ma da allora è stato inserito nella famiglia Phormium. Le piante di lino della Nuova Zelanda sono piante ornamentali popolari nella zona 8 dell'Agricoltura degli Stati Uniti. La loro forma fan-like e la facile crescita dai rizomi sono accenti eccellenti in contenitori, giardini perenni e persino nelle regioni costiere.