Come far crescere un pino da seme


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Coltivare pini e abeti da seme può essere una sfida per non dire altro. Tuttavia, con un po '(in realtà molto) di pazienza e determinazione, è possibile trovare successo quando si coltivano pini e abeti. Diamo un'occhiata a come far crescere un pino dal seme.

Come far crescere un albero di pino da seme

Puoi far crescere gli alberi di pino usando i semi nelle squame di pino che vengono raccolte dai coni femminili. Le pigne femminili sono notevolmente più grandi delle loro controparti maschili. Le pigne mature sono di aspetto legnoso e marrone. Un cono produce circa due semi sotto ciascuna scala. Questi semi rimarranno nel cono fino a quando si asciuga e si apre completamente.

Il seme in pigne può essere generalmente identificato dall'ala dall'aspetto prominente, che è attaccato al seme per aiutare nella dispersione. I semi possono essere raccolti quando cadono dall'albero in autunno, di solito tra i mesi di settembre e novembre.

Germogliare i semi di pino

Raccogli i semi dai coni caduti delicatamente scuotendoli capovolti. Potrebbero essere necessari numerosi semi prima di trovare quelli che sono vitali per la semina. Al fine di raggiungere il successo quando si germinano i semi di pino, è importante avere semi buoni e sani.

Per testare la vitalità dei tuoi semi, mettili in un contenitore pieno d'acqua, separando quelli che affondano da quelli che galleggiano. I semi che rimangono sospesi nell'acqua (galleggianti) sono generalmente quelli che hanno meno probabilità di germinare.

Come piantare i semi dell'albero di pino

Una volta che avete abbastanza semi vitali, devono essere essiccati e conservati in un contenitore ermetico o piantati immediatamente, a seconda di quando sono stati raccolti, poiché i semi dell'albero di pino vengono solitamente piantati intorno al primo dell'anno.

Avvia i semi in casa, mettendoli in vasi individuali con terriccio ben drenato. Spingere ogni seme appena sotto la superficie del terreno, assicurandosi che sia in una posizione verticale con la punta appuntita rivolta verso il basso. Metti le pentole in una finestra soleggiata e acqua abbondantemente. Mantenere i semi umidi e attendere, in quanto la germinazione può richiedere mesi, ma dovrebbe verificarsi entro marzo o aprile.

Una volta che le piantine hanno raggiunto tra 6 pollici a un piede di altezza, possono essere trapiantati all'aperto.

Articolo Precedente:
Una volta pensato per essere una pianta difficile e difficile da coltivare in casa, molte persone stanno scoprendo che alcuni tipi di orchidee sono, infatti, molto facili da coltivare e curare. Mentre sono facili da coltivare e curare, molte persone si chiedono ancora come far sbocciare un'orchidea
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Prendersi cura delle piante gardenia richiede un sacco di lavoro, in quanto sono abbastanza schizzinosi quando le loro crescenti esigenze non sono soddisfatte. Ciò include fertilizzare gardenie, che fornisce loro i nutrienti necessari per una crescita sana e una fioritura vigorosa.
Una volta puramente decorativi, i giardini pensili ora stanno facendo il doppio lavoro, progettato per essere sia estetico che funzionale. Gli alberi da frutto nani, le verdure, le erbe e le piante che producono frutti di bosco come i mirtilli rossi vengono ora aggiunti a progetti di contenitori multifunzionali
Cos'è un pino di zucchero? Tutti conoscono gli aceri da zucchero, ma gli alberi di pino sono meno familiari. Eppure, i fatti sugli alberi di pino ( Pinus lambertiana ) rendono chiaro il loro status di alberi importanti e nobili. E il legno di pino zuccherato, a grana uniforme e satinato, è considerato buono in termini di qualità e valore. C
Le rape sono una radice vegetale che cresce rapidamente e sono pronte per la raccolta in appena due mesi. Ci sono molte varietà tra cui scegliere e ognuna ha una data matura leggermente diversa. Quando le rape sono pronte per la raccolta? Puoi trascinarli in diverse fasi di crescita. Quando raccogliere le rape dipende se preferisci i bulbi robusti, grandi o le teneri e dolci radici giovani.
Se sei un abitante di campagna come me, il pensiero di coltivare volutamente semi di tarassaco potrebbe farti divertire, specialmente se il tuo prato e i vicini campi agricoli sono generosi con loro. Da bambino, ero colpevole di aver diffuso i denti di leone dai semi soffiando via i semi dalle teste di tarassaco - e lo faccio ancora, per un capriccio, da adulto
Se fosse disponibile un premio per la pianta più tollerante, la pianta del serpente ( Sansevieria ) sarebbe certamente uno dei migliori. La cura delle piante del serpente è molto semplice. Queste piante possono essere trascurate per settimane alla volta; tuttavia, con le loro foglie stravaganti e la forma architettonica, sembrano ancora freschi.