Informazioni sulla potatura del crabapple: quando e come potare i crabapples


Gli alberi di melo sono abbastanza facili da mantenere e non richiedono una vigorosa potatura. I motivi più importanti per potare sono mantenere la forma dell'albero, rimuovere rami secchi e trattare o prevenire la diffusione della malattia.

Quando potare un albero di Crabapple

Il momento per la potatura del melo è quando l'albero è inattivo, ma quando è passata la possibilità di un clima molto freddo. Ciò significa che la potatura dovrebbe essere fatta a fine inverno o all'inizio della primavera, a seconda del clima e delle temperature locali. I polloni, i piccoli germogli che escono dal terreno attorno alla base dell'albero, possono essere potati in qualsiasi momento dell'anno.

Come Potare i Crabapples

Quando si potano gli alberi di melo, iniziare rimuovendo ventose e germogli d'acqua. I polloni crescono dal portainnesto del tuo albero e se gli permetti di svilupparsi, possono crescere in nuovi tronchi, possibilmente di un tipo di albero completamente diverso. Questo perché il tuo crabapple è stato innestato sul portainnesto di una varietà diversa.

I germogli d'acqua sono piccoli germogli che emergono in un angolo tra alcuni dei rami degli alberi principali. Di solito non producono frutta e affollano altri rami, aumentando il rischio che la malattia si diffonda da un ramo all'altro. Il prossimo passo per tagliare gli alberi di melo è rimuovere i rami morti. Rimuoverli alla base.

Una volta che hai tolto rami secchi, germogli di acqua e polloni, devi essere un po 'più giudizioso su cosa rimuovere dopo. Rimuovi i rami per creare una forma piacevole, ma considera anche la rimozione dei rami per aiutarli a rimanere distanziati l'uno dall'altro. I rami affollati facilitano la diffusione della malattia. Si consiglia inoltre di rimuovere rami che pendono troppo in basso e impedire movimenti sotto l'albero, specialmente se piantati in un'area frequentata dai passanti.

Basta ricordare di mantenere la potatura del melo semplice e minimale. Questo albero non richiede una potatura pesante, quindi prenditi il ​​tuo tempo e pensa a come lo vuoi guardare prima di iniziare a rimuovere rami.

Articolo Precedente:
Le malattie delle piante crocifere sono quelle che attaccano membri della famiglia delle Brassicaceae come broccoli, cavolfiori, cavoli e cavoli. Il fungo del fungo bianco è una di queste malattie che favorisce le foglie sciolte di queste verdure ed è quindi più una minaccia per gli spinaci, i cavoli e le rape rispetto alla testa stretta di cavoli o ai capolini di cavolfiore e broccoli. F
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Potresti avere familiarità con il coriandolo come un'erba pungente che sa di salsa o pico de gallo. Quella stessa fragranza, utilizzata in tutto il giardino, può attirare insetti utili e incoraggiare la crescita di alcune colture, come gli spinaci.
Grandi muri in pietra o roccia a volte possono dominare o oscurare il paesaggio domestico. La presenza imponente di una pietra così dura e fredda può sembrare invadente e fuori luogo. Mentre molti proprietari di case possono vedere solo una struttura incombente, i giardinieri vedranno le fessure tra le pietre come un'opportunità per un nuovo progetto di semina. L
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Sapevi che esiste una pianta perenne chiamata saponaria ( Saponaria officinalis ) che in realtà ha preso il nome dal fatto che può essere trasformata in sapone? Conosciuto anche come rimbalzante Bet (che un tempo era un soprannome per una lavandaia), questa erba interessante è facile da coltivare in giardino. L
Se ti stai chiedendo perché le tue piante di cetriolo si stanno appassendo, potresti voler dare un'occhiata ai bug. Il batterio che causa l'appassimento nelle piante di cetriolo di solito sverna nel ventre di uno specifico coleottero: lo scarabeo di cetriolo a strisce. In primavera, quando le piante sono fresche, i coleotteri si svegliano e iniziano a nutrirsi di piante di cetriolo.
Conciare le verdure dal giardino è un modo onorato e gratificante per conservare il raccolto. Ti darò dei vasetti che sono altrettanto belli da vedere quanto da mangiare. Detto questo, preservare le verdure con l'inscatolamento può essere molto pericoloso se non è fatto bene. Non dovresti lasciarti spaventare dal provare, ma è importante essere consapevoli dei rischi. Con
La siccità è una delle maggiori preoccupazioni per i giardinieri in gran parte del paese. Tuttavia, è molto possibile coltivare un meraviglioso giardino con acqua. È possibile trovare piante resistenti alla siccità per quasi tutte le situazioni, comprese le piante di copertura del terreno che amano il calore e le coperture del terreno resistenti alla siccità. Cont