Le albicocche non maturano: perché le mie albicocche rimangono verdi sull'albero


Mentre gli alberi di albicocche hanno in genere pochi problemi di parassiti o malattie, sono notevoli per la caduta di frutta immatura - cioè frutta di albicocche non matura che cade dall'albero. Se sei abbastanza fortunato da avere un albero di albicocche nel tuo giardino, potresti chiederti: "Perché le mie albicocche rimangono verdi" e cosa si può fare con le albicocche che non maturano?

Perché le mie albicocche rimangono verdi?

Può essere difficile determinare perché le albicocche non stanno maturando sull'albero, ma c'è una buona probabilità che l'albero stia vivendo una sorta di stress. Ad esempio, lo stress può essere causato da un clima insolitamente caldo e secco. In assenza di precipitazioni, le albicocche necessitano di un buon ammollo ogni 10 giorni. Lo stress può anche essere causato dalla mancanza di luce solare. Assicurati che la varietà sia adatta alla tua zona di coltivazione dell'USDA.

Osservare i segni di una malattia, compresi il morbo degli arti, i cancri, la linfa che perde o una vegetazione sparsa di colore chiaro.

Parliamo un po 'della coltivazione di un albero di albicocche in generale. Le albicocche fioriscono presto e vengono facilmente eliminate dalle gelate tardive. La maggior parte delle albicocche sono autofecili, ma la frutta è molto meglio quando una o due altre varietà sono piantate nelle immediate vicinanze. Gli alberi non inizieranno a dare frutti fino alla terza o quarta stagione di crescita, a quel punto una varietà nana dovrebbe produrre da uno a due bushel e un albero di dimensioni standard da tre a quattro staia.

Le albicocche amano essere in pieno sole e piantate nella maggior parte dei terreni a condizione che sia ben drenante. Cerca una radice dormiente, nuda, un albero vecchio di anno da piantare all'inizio della primavera, o in autunno se vivi in ​​un clima mite. Alberi di dimensioni standard dello spazio distanti 25 piedi l'uno dall'altro e varietà nane distanti tra 8 e 12 piedi l'uno dall'altro.

Potare annualmente l'albero di albicocca per incoraggiare la fruttificazione. Quando il frutto ha un diametro di un pollice, fino a tre a quattro per cluster per promuovere una maggiore dimensione del frutto e prevenire la prepotenza, che si tradurrà in un frutto minimo l'anno successivo.

Cosa fare con le albicocche acerbe

Le albicocche maturano in tempi diversi sull'albero. Il frutto di Prunus armeniaca può essere raccolto quando è completamente colorato anche se è ancora abbastanza duro. Le albicocche maturano una volta rimosse dall'albero se sono colorate; le albicocche non maturano quando sono verdi. Rimarranno duri, verdi e senza sapore. I frutti raccolti quando colorati e con un leggero danno sulla pelle possono essere stagionati a temperatura ambiente - non in frigorifero - con un po 'di spazio tra i frutti. Girare il frutto occasionalmente mentre matura. Naturalmente, per il sapore più dolce, la frutta dovrebbe essere maturata sull'albero se possibile.

È inoltre possibile inserire frutta acerba in un sacchetto di carta, che intrappolerà il gas etilene emesso naturalmente e la maturazione accelerata. L'aggiunta di una mela o una banana accelererà davvero questo processo. Assicurati di tenere la borsa in un luogo fresco e asciutto; un'area calda causerà il deterioramento del frutto. Inoltre, non mettere la frutta in sacchetti di plastica, come di nuovo, le albicocche probabilmente marciranno. Il frutto maturo che ne deriva dovrebbe essere usato rapidamente in quanto rimarrà fresco per uno o due giorni.

Se hai albicocche che non stanno maturando sull'albero, potresti avere una varietà di raccolta successiva. La maggior parte delle varietà di albicocche maturano all'inizio dell'estate, poche alla fine della primavera, ma un paio di tipi non sono pronti per la raccolta fino a tarda estate. Inoltre, la frutta matura prima su alberi ben diradati, quindi la potatura può essere un fattore con frutti acerbi.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Crescere cleomi ( Cleomes spp.) È un'avventura giardino semplice e gratificante. Piantare le cleome è spesso necessario solo una volta, poiché questa attraente raccolta annuale di fiori prolifica e ritorna anno dopo anno. I baccelli del seme possono essere rimossi prima di scoppiare per l'uso nella piantagione di cleome in altre aree dell'aiuola e del giardino. C
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le felci reali nel giardino aggiungono texture e colori interessanti alle aree ombreggiate. Osmunda regalis , la felce reale, è grande con foglie tagliate due volte e aggiunge un'aria di eleganza quando è nascosta in letti ombrosi con piante da compagnia di fogliame contrastante.
Se stai coltivando i peschi, sai che richiedono molto sole. In realtà, prosperano in un'area in cui possono prendere il sole tutto il giorno. La cura dei pesco non è troppo difficile. Non richiedono molto chiasso e confusione. Continua a leggere per saperne di più sulla cura degli alberi di pesca. C
Dobbiamo avere i nostri pomodori, così è nata l'industria dei pomodori da serra. Fino a poco tempo fa, questo frutto preferito veniva importato da coltivatori in Messico o prodotto come pomodori da serra in California o in Arizona. Coltivare pomodori in serra non è per i deboli di cuore; richiedono cure specifiche per le piante da serra in serra completamente diverse dalle altre colture. S
Di Mary Dyer, Maestro naturalista e maestro giardiniere Conosciuto anche come windflower, le piante di anemone di legno ( Anemone quinquefolia ) sono fiori selvatici a crescita bassa che producono fioriture delicate e cerate che si ergono sopra un fogliame verde attraente e brillante in primavera ed estate
I peri sono un ottimo investimento. Con fiori sbalorditivi, frutta deliziosa e fogliame autunnale brillante, sono difficili da battere. Quindi, quando noti che il tuo pero lascia le foglie gialle, il panico inizia. Che cosa potrebbe causare questo? La verità è, un sacco di cose. Continua a leggere per saperne di più su ciò che provoca foglie ingiallite sulla pera fiorita e come trattarla. Pe
Pensa alle palme da cocco e agli alisei immediatamente caldi, ai cieli azzurri e alle splendide spiagge sabbiose, o almeno alla mia mente. La verità, tuttavia, è che gli alberi di cocco vivranno ovunque la temperatura non scenderà al di sotto di 18 gradi F. (-7 ° C), sebbene le probabilità che alcuni o qualsiasi frutto diminuisca in diretta correlazione con la freddezza della regione. Gli