Guida per l'irrigazione dell'ondata di calore - Quanta acqua per l'acqua durante le ondate di calore


Fa abbastanza caldo là fuori per friggere un uovo sul marciapiede, puoi immaginare cosa stia facendo alle radici della tua pianta? È ora di intensificare i tuoi sforzi di irrigazione - ma quanto dovresti aumentare l'irrigazione? Ulteriori informazioni sull'irrigazione a onde termiche e suggerimenti per mantenere le piante sicure durante le alte temperature in questo articolo.

Irrigazione durante il caldo estremo

Quando il mercurio sale, potrebbe sembrare che la cosa migliore da fare sia versarti un bel bicchiere di tè freddo, appoggiare i piedi e immergerti nell'aria condizionata, ma c'è qualcosa che stai dimenticando. Le tue piante! Quando fa caldo per te, fa caldo anche a loro! L'irrigazione in un'ondata di calore è una delle cose più importanti che puoi fare per evitare che i tuoi grandi amici verdi si raggrinziscano in piccoli grumi marroni. Ma solo quanto l'acqua durante le ondate di calore è davvero la domanda, no?

Non c'è una risposta semplice all'irrigazione delle onde termiche. Il fabbisogno d'acqua nelle ondate di calore varia selvaggiamente da pianta a pianta e anche da luogo a luogo, in base sia alla temperatura dell'aria che al tipo di terreno che si trova nel vostro giardino. Se le tue piante sono in vaso, questa è un'altra chiave nelle opere. Ma fortunatamente, le piante ci danno alcuni segnali che hanno davvero bisogno di un drink in questo momento.

Ad esempio, se controlli la tua pianta al mattino e sta andando bene, ma a metà pomeriggio è sbiadita o scolorita, devi irrigare quella pianta. Se il tuo orto che stava crescendo furioso improvvisamente si ferma, devi irrigare quel giardino. Se i cesti si asciugano completamente tra un'annaffiatura e l'altra a causa del calore, è necessario innaffiare quei cesti.

Non importa se passi l'acqua o usi strumenti come i tubi di irrigazione e i sistemi di irrigazione per svolgere il lavoro, devi semplicemente essere coerente. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi per capire quanta acqua applicare, ma ecco un buon modo per capire quanta acqua è necessaria. Innaffia le tue piante nel modo in cui pensi di aver bisogno di essere annaffiate, poi torna indietro circa una mezz'ora dopo e scava una buca profonda circa venti centimetri nelle vicinanze.

Se il terreno è umido, ma non bagnato, fino in fondo, l'hai inchiodato. Se è asciutto, devi annaffiare di più. Se è veramente bagnato, meno acqua, ma anche fare qualcosa per migliorare il drenaggio per la salute futura delle vostre piante.

Ulteriori suggerimenti sull'onda di calore per mantenere freschi gli impianti

Naturalmente, l'irrigazione non è tutto ciò che puoi fare per mantenere fresche le tue piante quando fuori fa caldo. Ecco alcuni altri suggerimenti:

Pacciame pesantemente Certo, il pacciame è ottimo per proteggersi dal freddo invernale, ma è anche sorprendente per proteggere dal caldo estivo. Il pacciame è praticamente buono per tutto. Applicare da due a quattro pollici (5-10 cm) di pacciame attorno alle piante del paesaggio, assicurandosi che il pacciame non tocchi le piante stesse. Ora quando si innaffia, più resterà nel terreno a cui appartiene.

Sposta le piante in vaso . Molte piante d'appartamento trascorrono le loro estati nel patio, ma a volte quei pati possono diventare piuttosto caldi. Se non hai un punto in meno luce solare diretta, prova a installare una vela solare o altra ombra per bloccare parte dell'intensa radiazione solare che sta asciugando i tuoi contenitori durante il giorno.

Tenere un registro di irrigazione . Può aiutare a tenere traccia di quanto stai irrigando e per quanto tempo puoi vedere come rispondono le tue piante. Potresti scoprire che la tua zebra di Musa, ad esempio, preferisce che tu la annaffi direttamente con un tubo da giardino ogni giorno per cinque minuti durante una temperatura di 100 ° C (38 ° C) al mattino, invece di essere gelosa e dandole solo due minuti di valore acquoso nel pomeriggio.

Articolo Precedente:
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Ci sono vecchie rose da giardino, rose inglesi e probabilmente vecchie rose inglesi. Forse un po 'di luce dovrebbe essere versato su queste rose per aiutare a capire di più su di loro. Quali sono le rose inglesi antiche?
Raccomandato
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Gli acari dei ragni possono essere dei parassiti difficili da affrontare nel letto di rose o nel giardino. Uno dei motivi per cui gli acari diventano un problema nel giardino è l'uso di insetticidi che uccidono i loro predatori naturali.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Hai dei procioni? Queste creature simpatiche ma maliziose possono devastare la casa e il giardino, soprattutto in numero elevato, ma imparare come tenere i procioni lontani da un giardino non deve essere un compito impegnativo. Ci sono dei passi che puoi fare per aiutarti a tenere sotto controllo questi animali nocivi
I cactus sono straordinariamente resistenti e con poca manutenzione. Le succulente necessitano poco più del sole, del terreno ben drenato e dell'umidità rara. I parassiti e i problemi comuni al gruppo vegetale sono minimi e solitamente facili da superare. I problemi di cactus possono variare dai parassiti che succhiano, come il mosche bianche, ai comuni marciumi da batteri o malattie fungine.
Agrifoglio Winterberry ( Ilex verticillata ) è una varietà a bacca di agrifoglio a crescita lenta, originaria del Nord America. Di solito cresce in zone umide come paludi, boschetti e lungo fiumi e stagni. Prende il nome dalle bacche rosse di Natale che si sviluppano dai fiori fecondati e rimangono sugli arbusti a cespuglio nudo per gran parte dell'inverno.
L'agave è una pianta del deserto, originaria del Messico e resistente nelle zone 8-10. Mentre generalmente una pianta a bassa manutenzione, facile da coltivare, l'agave può essere soggetta a marciumi fungini e batterici, oltre a problemi di parassiti come il muschio del muso di agave e il cimice della pianta di agave ( Caulotops barberi ).
La zucchina è una verdura prolifica e in rapida crescita che un minuto sarà un diminutivo di 3 pollici e praticamente durante la notte diventa un mostro lungo e mezzo lungo. Non è sempre facile sapere quando raccogliere frutta e verdura e le zucchine non fanno eccezione. Quindi quando è pronta la zucchina? Co