Controllo del fungo violetto africano: quali sono le cause della muffa polverosa sulle Viole africane


La polvere bianca sulle foglie di violetta africana indica che la tua pianta è stata infestata da una brutta malattia fungina. Anche se l'oidio sulle violette africane non è solitamente mortale, può sicuramente avere un impatto sulla salute e l'aspetto generale delle foglie e dei gambi, la crescita delle piante e la fioritura sostanziale. Se non trattata, le foglie possono asciugare e ingiallire o diventare marrone. Ti chiedi cosa fare delle violette africane con oidio? Alla ricerca di suggerimenti sul controllo dei funghi africani viola? Continuare a leggere.

Cause di Muffa polverosa sulle Viole africane

La muffa polverosa prospera dove le condizioni sono calde e umide e la circolazione dell'aria è scarsa. Fluttuazioni di temperatura e scarsa illuminazione possono anche contribuire alla malattia fungina. Trattare le violette africane con oidio significa prendere precauzioni per evitare queste condizioni.

Controllo del fungo viola africano

Se le tue viole africane hanno funghi di oidio, devi prima isolare le piante colpite per prevenire la diffusione della malattia. Rimuovere anche le parti di piante morte.

Ridurre l'umidità Evitare il sovraffollamento e fornire uno spazio adeguato intorno alle piante. Utilizzare una ventola per far circolare l'aria, soprattutto quando l'aria è umida o le temperature sono elevate. Mantieni le piante dove le temperature sono il più possibile uniformi. Idealmente, le temperature non dovrebbero variare più di 10 gradi.

La polvere di zolfo a volte è efficace, ma di solito non aiuta molto a meno che non venga applicata prima che appaia la muffa.

Bagnate con cura le violette africane ed evitate di bagnare le foglie. Rimuovi le fioriture non appena svaniscono.

Se l'oidio sulle violette africane non migliora, prova a spruzzare leggermente le piante con una miscela di 1 cucchiaino di bicarbonato in 1 litro d'acqua. Puoi anche spruzzare l'aria intorno alla pianta con Lysol o un altro disinfettante domestico, ma fai attenzione a non spruzzare troppo le foglie.

Potrebbe essere necessario smaltire le piante gravemente colpite che non mostrano alcun segno di miglioramento.

Articolo Precedente:
I giardinieri usano parole come "imponente" o "statuario" per le piante di verbasco greche per una buona ragione. Queste piante, chiamate anche olimpionica greca ( Verbascum olympicum ), raggiungono un'altezza di 5 piedi o più, e producono quantità così generose di fiori gialli brillanti che, alla fine dell'estate, gli steli superiori sono completamente ricoperti da essi. C
Raccomandato
Originario di climi nordici, le betulle di carta sono una bella aggiunta ai paesaggi rurali. La loro chioma stretta produce ombra screziata che rende possibile la crescita di questi alberi in un mare di piante ricoperte di terra come il verde invernale e il crespino, e si può persino coltivare l'erba sotto di loro.
Hai sentito il detto "proprio come due piselli in un baccello." Bene, la natura del compagno che pianta con i piselli è simile a quell'idioma. Le piante per i piselli sono semplicemente piante che crescono bene con i piselli. Cioè, sono reciprocamente vantaggiosi l'uno con l'altro.
Molte persone hanno un ristorante preferito, un posto che frequentiamo perché sappiamo che faremo un buon pasto e ci godiamo l'atmosfera. Come gli umani, i cervi sono creature abitudinarie e hanno bei ricordi. Quando trovano un posto dove hanno fatto un buon pasto e si sentono al sicuro mentre si nutrono, continueranno a tornare in quella zona.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Imparare a raccogliere le melanzane è il frutto più gustoso e tenero del frutto. Lasciare la raccolta delle melanzane troppo a lungo causa melanzane amare con una pelle dura e semi grandi. Imparare a raccogliere correttamente una melanzana viene con la pratica, ma non dovrebbe richiedere molto tempo prima di scegliere una melanzana come un professionista.
Secondo la leggenda, Cleopatra attribuì la sua eccezionale bellezza al bagno nel gel di aloe vera. Mentre la maggior parte di noi non vive in un palazzo in Egitto, circondato da abbastanza aloe vera selvatica per riempire una vasca con il suo gel, ci sono molte altre piante da giardino comuni che possono essere coltivate e utilizzate nella cura della bellezza.
Il mio bambù sta diventando marrone; è normale? La risposta è - forse, o forse no! Se stai notando che i tuoi consigli per le piante di bambù sono marroni, è tempo di risolvere il problema per determinare la causa. Continuate a leggere per determinare le possibili ragioni per una pianta di bambù marrone. Caus