Convertitore di Hardiness Zone: informazioni sulle zone di durezza all'esterno degli Stati Uniti


Se sei un giardiniere in qualsiasi altra parte del mondo, come traduci le zone di resistenza dell'USD nella tua zona di semina? Ci sono numerosi siti Web dedicati a indicare le zone di resistenza al di fuori dei confini degli Stati Uniti. Ogni paese ha una designazione simile per le condizioni specifiche all'interno dei suoi confini. Andiamo oltre alcune delle zone di resistenza vegetale più comunemente usate.

Gli Stati Uniti, il Canada e il Regno Unito forniscono mappe della zona resistente di facile lettura. Questi indicano dove una pianta è in grado di crescere fornendo la temperatura minima più bassa che il campione può sopportare. Questi sono definiti dalle condizioni climatiche e divisi in posizioni geografiche. Le zone di resistenza del mondo variano a seconda del clima, quindi un giardiniere africano, ad esempio, avrà bisogno delle zone di resistenza vegetale per l'Africa e, più specificamente, per la loro parte del paese.

USDA Hardiness Zones

Potresti avere familiarità con il sistema di zonizzazione del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Questo è visivamente rappresentato su una mappa che fornisce le temperature minime annuali di ogni regione. È diviso in 11 zone che corrispondono a ogni stato e sub-clima all'interno.

La maggior parte delle piante è contrassegnata da un numero di zona di rusticità. Questo identificherà la regione degli Stati Uniti dove la pianta può prosperare. Il numero effettivo identifica diverse regioni in base alle loro temperature medie più basse e ciascuna è divisa in livelli di gradi Fahrenheit di 10 gradi.

La mappa USDA è anche codificata per colore per rendere ancora più facile vedere dove cade la tua area. L'identificazione di zone difficili al di fuori degli Stati Uniti potrebbe richiedere la navigazione in Internet o convertire le zone statunitensi nella tua regione.

World Hardiness Zones

La maggior parte dei paesi più grandi del mondo ha una propria versione di una mappa di resistenza. Australia, Nuova Zelanda, Africa, Canada, Cina, Giappone, Europa, Russia, Sud America, e molti altri hanno un sistema simile, anche se molti hanno zone naturalmente più calde e le zone potrebbero diventare più alte del sistema USDA - dove 11 è il più alto .

Paesi come l'Africa, la Nuova Zelanda e l'Australia sono esempi di luoghi in cui le zone di rusticità scenderanno dal grafico dell'USDA. La Gran Bretagna e l'Irlanda sono anche paesi in cui gli inverni sono più miti di molti degli Stati nordici degli Stati Uniti. Pertanto, la loro mappa delle zone di rusticità varia da 7 a 10. L'Europa settentrionale ha inverni più freddi e cade tra 2 e 7 ... e così via e così via.

Convertitore Hardiness Zone

Per capire cosa corrisponde alla zona equivalente dell'USDA, basta prendere la temperatura media più bassa della regione e aggiungere 10 gradi per ogni zona più alta. La zona USA 11 ha una temperatura media più bassa di 40 gradi Fahrenheit (4 C.). Per le zone con temperature basse più basse, come una zona 13, la temperatura media più bassa sarebbe di 60 gradi Fahrenheit (15 ° C).

Ovviamente, se vivi in ​​una regione che utilizza il sistema metrico, dovrai convertire in quel formato. Ogni 10 gradi Fahrenheit è 12, 2 gradi Celsius. Questo convertitore di zona di resistenza consente a qualsiasi giardiniere di qualsiasi paese di individuare facilmente la zona di resistenza, purché conoscano la temperatura media più bassa della regione.

Le zone di durezza sono importanti per proteggere le piante sensibili e ottenere la migliore crescita e salute dalla tua flora preferita.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La pianta di panda al coperto è una succulenta rustica che fa un'aggiunta interessante alle piante d'appartamento che coltivate in casa. Spesso uno dei preferiti dai bambini, le piante di pony Kalanchoe in crescita sono un buon esempio da collocare nella stanza di un bambino come parte dell'arredamento.
Raccomandato
Il kiwi ( Actinidia deliciosa ), altrimenti noto come uva spina cinese, è un vitigno deciduo (fino a 30 piedi), legnoso e deciduo originario della Cina. Ci sono principalmente due tipi di kiwi coltivati ​​per la produzione: Hardy e Golden. Il frutto stesso è un bel verde con minuscole uniformi e semi neri commestibili all'interno della pelle marrone sfocata, che viene rimosso prima di mangiare. Ques
Ho una ciliegia Bing nel cortile e, francamente, è così vecchia che ha una carenza di problemi. Uno degli aspetti più fastidiosi della coltivazione delle ciliegie è la ciliegia spaccata. Qual è la ragione per cui i frutti di ciliegia vengono divisi? C'è qualcosa che può impedire la divisione dei frutti nelle ciliegie? Quest
Hai mai pensato di coltivare in casa? In genere, gli hostas vengono coltivati ​​all'aperto in zone ombreggiate o semi-ombreggiate, sia nel terreno o in contenitori. Tuttavia, solo perché la coltivazione di hosta come pianta da interno non è la norma, ciò non significa che non possa essere fatto - magnificamente! Conti
Immagina di essere a una festa in giardino. Fuori fa caldo Il tramonto è tramontato molto tempo fa. Una leggera brezza si snoda attraverso un cortile magnificamente illuminato. Le ombre di piante architettonicamente uniche sono gettate su una parete di casa. Ti ritrovi affascinato dalle ombre delle piante mentre ondeggiano sulla facciata.
Potresti avere un bambino curioso o un cane chiacchierone che trova un piacere nel pascolo in giardino. Tuttavia, considera che molte delle piante che abbiamo nei nostri paesaggi non sono commestibili e possono, in effetti, essere velenose. Solo perché un fucsia produce frutti simili a bacche, per esempio, potrebbe non significare che possano essere mangiati.
Erbacce, erbacce, erbe infestanti. Si aprono ovunque e i giardinieri conducono una costante battaglia contro di loro. Noi coltiviamo e arricchiamo il terreno. Piantiamo i nostri ornamentali e le nostre verdure, e le erbe infestanti sfruttano i nostri sforzi. Pensiamo di averli sotto controllo e poi ci giriamo e troviamo qualcosa di diffuso dove meno ce lo aspettiamo; l'erba insidiosa, poligono, si estende lungo i nostri sentieri e tra le lastre del nostro patio