Asiatic Jasmine Care - Suggerimenti per la coltivazione di Asian Jasmine Vines


Il gelsomino asiatico non è un vero gelsomino, ma è un popolare, veloce diffusione, resistente copriletto nelle zone USDA da 7 a 10. Con fiori profumati, esigenze di manutenzione ridotte e fogliame denso e finale, il gelsomino asiatico è un'aggiunta eccellente per qualsiasi giardino caldo . Continua a leggere per saperne di più sulla cura del gelsomino asiatico e su come coltivare il gelsomino asiatico come un terriccio e un tralcio.

Cos'è Asian Jasmine?

Il gelsomino asiatico ( Trachelospermum asiaticum ) non è in realtà collegato alle piante di gelsomino, ma produce fiori bianchi, gialli, fragranti, a forma di stella che sono simili al gelsomino. È originario del Giappone e della Corea ed è resistente nelle zone USDA da 7 a 10, dove cresce come un terriccio sempreverde.

Se gli viene permesso di crescere ininterrottamente durante l'inverno, si formerà un denso coprilume verde entro due anni. Se cresciuto come un groundcover, raggiungerà dai 6 ai 18 pollici (15-45 cm.) In altezza e 3 piedi (90 cm.) In diffusione. Le sue foglie sono verde scuro, piccole e lucide. In estate produce fiori piccoli, delicati e molto profumati, anche se nei climi più caldi i fiori possono essere scarsi.

Come coltivare il gelsomino asiatico

La cura del gelsomino asiatico è davvero minima. Le piante si comportano meglio su terreni umidi e fertili, ma possono sopportare condizioni molto più rigide. Sono resistenti, moderatamente siccitosi e tolleranti al sale.

Le piante preferiscono il pieno sole e crescono nella maggior parte dei tipi di terreno. Esibiscono meglio quando sono in qualche modo trascurati.

A volte è necessario potare occasionalmente per tenere sotto controllo la crescita. Le piante non si arrampicheranno, quindi crescendo le viti di gelsomino asiatiche come groundcover o trailing viti è il più efficace. Fanno molto bene in contenitori o finestre, dove possono essere appesi ai bordi di balconi e ringhiere.

Articolo Precedente:
I coltivatori di pomodori e i devoti della frutta si ritrovano a desiderare un fresco dal pomodoro a fine autunno e inverno. Non temere, amici appassionati di pomodori, c'è un pomodoro conservato chiamato Long Keeper. Cos'è un pomodoro Long Keeper? Se sei interessato a coltivare pomodori Long Keeper, continua a leggere per scoprire come coltivare i pomodori Long Keeper e la cura del pomodoro Long Keeper.
Raccomandato
Crescere fiori di campo è un ottimo modo per aggiungere colore e varietà a un giardino. I fiori di campo possono essere nativi o meno, ma aggiungono sicuramente un aspetto più naturale e meno formale ai giardini e ai giardini. Per la zona 6, ci sono una serie di grandi scelte per le varietà di fiori selvatici. Cr
Di Kathee Mierzejewski Tutti apprezzano i chili peppers. Ci sono così tanti tipi diversi e sono usati in tante ricette diverse. Tra jalapeno, paprika, cayenne, serrano e ancho, per non parlare dei peperoni medi in media, puoi coltivare peperoncini in una varietà di tipi, dimensioni e colori. Se hai mai pensato a come coltivare peperoncino, potresti scoprire che non è molto diverso dal tuo normale peperone verde o rosso. C
Quasi tutti possono coltivare alberi di tiglio chiave messicani se si hanno le giuste informazioni. Diamo un'occhiata alla crescita e alla cura dei principali alberi di tiglio. Informazioni chiave sul tiglio Il lime messicano ( Citrus aurantifolia ), noto anche come lime calce, lime da barista e calce dell'India occidentale, è un albero da frutto sempreverde di media grandezza.
Gli alberi di agrumi hanno numerosi requisiti. Hanno bisogno di terreno fertile, pieno sole e luoghi protetti, condizioni tropicali subtropicali, irrigazione supplementare e cibo in abbondanza. Sono soggetti a molte malattie, in particolare ai funghi, e hanno diversi parassiti. Tuttavia, sono un'aggiunta eccitante al frutteto domestico e forniscono frutti ricchi di vitamine
Chiamato anche gelsomino confederato, il gelsomino stellato ( Trachelospermum jasminoides ) è un vitigno che produce fiori bianchi molto profumati che attraggono le api. Originario della Cina e del Giappone, fa molto bene in California e negli Stati Uniti meridionali, dove fornisce un'eccellente copertura del terreno e decorazioni per l'arrampicata.
Le piante di orecchie di elefante, o colocasia , sono piante tropicali cresciute da tuberi o da piante radicate. Le orecchie di elefante hanno foglie molto grandi a forma di cuore portate su un picciolo di 2-3 piedi o gambi di foglie. I colori del fogliame possono essere ovunque dal nero violaceo, verde o verde / bianco variegato