Piante da sole piene - Piante e fiori che fanno bene al sole diretto


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Coltivare piante in pieno sole, soprattutto all'interno di contenitori, può essere difficile a meno che non si scelgano varietà che tollerano queste condizioni. Molte piante solari sono inoltre tolleranti alla siccità e alle condizioni aride, rendendole ideali anche per ambienti in vaso. Ad esempio, il rosmarino è un'erba attraente, resistente al calore, che ama il sole e che può essere coltivata in zone con pieno sole e contenitori.

Piante di confine pieno sole

I bordi soleggiati sono luoghi popolari per i fiori che fanno bene al sole diretto. Quando si scelgono le piante per le aree con pieno sole, è generalmente meglio restare con piante autoctone quando possibile. Queste piante sono adatte alla tua particolare area e al clima, dando loro le migliori possibilità di successo. Tuttavia, è anche possibile selezionare piante che condividono condizioni di crescita simili a seconda del sito, come il tipo di terreno, la luce e il fabbisogno idrico.

Alcune buone piante di confine pieno sole che ben si adattano alla maggior parte delle aree includono:

  • millefoglie
  • shasta margherita
  • coreopsis
  • Echinacea viola
  • fiore di coperta
  • Saggio russo
  • erba farfalla
  • lavanda
  • sedo
  • daylily
  • verbena
  • balsamo d'api
  • astro
  • orecchio d'agnello

Perenni piene sole preferite

Ci sono molte piante perenni che prosperano in pieno sole e in condizioni aride e secche. Molti di questi possono essere coltivati ​​in contenitori e la maggior parte delle piante perenni è anche a bassa manutenzione. Per ottenere il massimo dalle tue piante perenni, abbina le loro esigenze crescenti a quelle della tua zona, soprattutto se crescono in vasi, che richiedono piante resistenti alla siccità.

Alcune delle scelte più comuni per le piante perenni in pieno sole nei contenitori sono:

  • galline e pulcini (sempervivium)
  • orecchio d'agnello
  • rose in miniatura
  • artemisia
  • lavanda
  • dianthus
  • ibisco
  • coneflower
  • shasta margherita

Fiori annuali che fanno bene al sole diretto

Molte annate fanno grandi scelte per le aree soleggiate e le piante container. Sono anche eccellenti per colmare le lacune entro i confini assolati. La maggior parte degli annuali solari sono abituati a condizioni simili alla siccità, che li rendono buoni candidati per questi tipi di aree.

Le annate adatte per coltivare in vasi o bordi soleggiati includono:

  • petunia
  • ageratum
  • salvia
  • muschio rosa
  • girasole
  • zinnia
  • calendula
  • geranio
  • coleus

Le piante del pieno sole non devono essere preoccupanti. Finché scegli quelli che prosperano nella tua zona e sono tolleranti al caldo e alla siccità, dovresti essere ricompensato con bellissimi fiori e foglie. Per l'interesse stagionale nei tuoi contenitori, prova a piantare diversi tipi che fioriranno in momenti diversi, quindi c'è sempre qualcosa in fiore.

Articolo Precedente:
Ami l'anguria ma non hai avuto fortuna a coltivarli nella tua regione settentrionale? Le angurie amano luoghi caldi e soleggiati con terreno fertile e ben drenante. Quando dico caldo, hanno bisogno di 2-3 mesi di calore per produrre. Ciò rende i cocomeri crescenti nella zona 5 dell'USDA una bella sfida, ma non del tutto impossibile.
Raccomandato
Nei garden center potresti aver visto piante di felci staghorn montate su placche, crescendo in cestini di filo metallico o addirittura piantate in piccoli vasi. Sono piante uniche e accattivanti e quando ne vedi una è facile capire perché sono chiamate felci staghorn. Coloro che hanno visto questa pianta drammatica spesso si chiedono: "Puoi coltivare felci staghorn all'esterno?&
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Quanto freddo ucciderà una pianta? Non molto, anche se questo di solito dipende dalla resistenza della pianta e dal clima. In genere, le temperature che scendono al di sotto del punto di congelamento danneggiano rapidamente o addirittura uccidono molti tipi di piante.
Non tutte le bacche che mangi crescono naturalmente sul pianeta. Alcuni, compresi i boysenberry, sono stati creati dai coltivatori, ma ciò non significa che non sia necessario mantenerli. Se vuoi far crescere i boysenberry, dovrai eseguire una potatura regolare per i ragazzi. Per suggerimenti su come tagliare i boysenberry, continua a leggere.
Invisibili e cattivi, i chigger possono rendere l'estate insopportabile con il prurito che provocano, specialmente quando sei fuori in giardino. Impara come gestire i chigger e affrontare i loro morsi. Chigger Bugs in the Garden Non c'è niente che possa rovinare un'escursione, un picnic o una giornata in giardino così veloce come il fastidioso morso pruriginoso del peperoncino.
Quando penso agli avocado penso ai climi caldi che sono esattamente ciò che questo frutto prospera. Sfortunatamente per me, vivo nella zona 8A dell'USDA, dove le temperature si congelano regolarmente. Ma io amo gli avocado quindi parti per una missione per scoprire se puoi coltivare un avocado nella zona 8.
Originaria dell'Australia, la palma di coda di volpe ( Wodetia bifurcata ) è un'affascinante palma dalla forma arrotondata e simmetrica, con un tronco liscio e grigio e fronde di ciuffi che ricordano le volpi. Questo nativo australiano è adatto per la coltivazione nelle zone di rusticità USDA 10 e 11. I