Sulle piante di Wasabi: puoi coltivare una radice di verdura wasabi


Se ami il sushi, allora sei relativamente familiare con la pasta verde fornita come condimento accanto al piatto - wasabi. Potresti esserti chiesto cosa sia veramente questa roba verde con un grande calcio e da dove viene. Impariamo di più sugli usi di wasabi.

Che cos'è Wasabi?

La pasta verde calda e deliziosa deriva dalla radice di wasabi. La radice vegetale di Wasabi è un membro della famiglia delle Brassicaceae, che comprende cavoli, senape e rafano. In effetti, il wasabi è spesso definito rafano giapponese.

Le piante di Wasabi sono piante perenni native trovate lungo i letti del torrente nelle valli dei fiumi di montagna in Giappone. Esistono diverse varietà di wasabi e tra queste ci sono:

  • Wasabia japonica
  • Cochlearia wasabi
  • Wasabi koreana
  • Wasabi tetsuigi
  • Eutrema japonica

La coltivazione di rizomi di wasabi in crescita risale almeno al X secolo.

Piante di Wasabi in crescita

Il Wasabi cresce meglio in terreni sciolti, ricchi di sostanze organiche e in qualche modo umidi. Preferisce anche un pH del terreno tra 6 e 7.

Per quanto riguarda la posizione, questa è una di quelle verdure che puoi effettivamente mettere in una zona ombreggiata del giardino, o anche vicino a un laghetto. Prima di piantare, si consiglia di immergere le radici in acqua fresca e rimuovere eventuali foglie danneggiate. Pianta il wasabi in primavera una volta che le temperature esterne sono di circa 50-60 F. (10-16 C.) e le piante spaziali distano circa 12 pollici l'una dall'altra.

Il Wasabi può anche essere piantato in contenitori, usando un vaso da 6 pollici riempito con un mix di impasto ricco di sostanze organiche e poi trapiantandolo dopo un anno in un vaso da 12 pollici. Per aumentare il drenaggio, mettere la sabbia sul fondo del vaso.

Acqua wasabi piante accuratamente e frequentemente. La pacciamatura intorno alle piante aiuterà a mantenere l'umidità del terreno.

Potare tutte le foglie o gambi appassiti o antiestetici sulla pianta. Controlla le infestanti durante la stagione di crescita e controlla i parassiti come lumache e lumache.

Un fertilizzante a lenta cessione 12-12-12 applicato ogni tre o quattro mesi è generalmente raccomandato quando si coltivano piante di wasabi. Si ritiene che i fertilizzanti ad alto contenuto di zolfo aumentino il sapore e la speziatura.

Raccogli le radici in primavera o in autunno quando le temperature sono fresche. Tieni presente che normalmente i rizomi impiegano circa 2 anni per raggiungere la lunghezza di 4-6 pollici. Quando si raccoglie wasabi, sollevare l'intera pianta, rimuovendo eventuali germogli laterali.

Wasabi deve essere protetto dalle temperature invernali rigide. Nelle aree più calde è sufficiente una generosa applicazione di pacciamatura. Quelli nelle regioni più fredde, tuttavia, dovrebbero coltivare wasabi in vasi che possono essere spostati in un luogo riparato.

Usi Wasabi

Anche se il fogliame delle piante di wasabi può essere mangiato fresco e talvolta viene essiccato per l'uso in altri alimenti trasformati o in salamoia o salsa di soia, la radice è il premio. Il calore del rizoma wasabi è diverso dalla capsaicina trovata nei peperoncini. Wasabi stimola i passaggi nasali più della lingua, inizialmente sentendosi ardente, e rapidamente dissipandosi in un sapore più dolce senza una sensazione di bruciore. Le proprietà ignee del wasabi non sono a base di olio come quelle dei peperoncini piccanti, quindi l'effetto è relativamente breve e può essere attenuato con altri alimenti o liquidi.

Alcuni degli usi di wasabi sono, ovviamente, condimenti con sushi o sashimi, ma è anche delizioso in zuppe di noodle, come condimento per grigliate di carne e verdure, o aggiunto a salse, marinate e condimenti per insalate.

Quando si utilizza la radice di wasabi fresca, viene spesso grattugiata appena prima di mangiare, in quanto perde sapore nelle prime ore. O è tenuto coperto e, per la presentazione di sushi, inserito tra il pesce e il riso.

Gran parte della pasta o polvere verde che conosciamo come wasabi non è, in effetti, radice di wasabi. Poiché le piante di wasabi richiedono condizioni particolari per la coltivazione, la radice è piuttosto costosa e il giardiniere medio può avere difficoltà a coltivarlo. Pertanto, una combinazione di senape in polvere o rafano, amido di mais e coloranti artificiali sono spesso sostituiti alla realtà.

Come preparare la radice di Wasabi

Per prima cosa, seleziona una radice solida e senza macchia, lavala e poi sbucciala con un coltello. Macinare finemente la radice in una pasta densa è la chiave per liberare il sapore tagliente del wasabi. Gli chef giapponesi usano lo sharkkin per ottenere questa pasta densa, ma puoi usare i fori più piccoli su una grattugia metallica, grattando con un movimento circolare.

Coprire la pasta risultante con pellicola trasparente, lasciare riposare per 10-15 minuti. prima dell'uso per sviluppare il sapore e quindi utilizzare entro le prossime ore. Qualsiasi radice rimanente deve essere coperta con asciugamani umidi e refrigerata.

Risciacquare la radice in acqua fredda ogni due giorni e verificare la presenza di qualsiasi decadimento. Un rizoma di wasabi refrigerato durerà circa un mese.

Articolo Precedente:
Introdotto in America nel 1652, gli arbusti di bosso sono stati giardini abbelliti sin dai tempi coloniali. I membri del genere Buxus comprendono una trentina di specie e 160 cultivar, tra cui Buxus sempervirens , il comune bosso americano. Le varietà sono in gran parte basate sulla dimensione delle foglie e sulla crescita che può variare da un piede alto a venti.
Raccomandato
L'aumento dell'uso di sostanze chimiche in giardino suscita preoccupazioni per quelli di noi inquieti per gli effetti delle tossine nell'aria, nell'acqua e nella terra. Non sorprende che ci sono numerosi rimedi fai da te e giardino naturale che fanno il loro giro in pubblicazioni e internet
Quando si tratta di radici di piante, ci sono tutti i tipi e uno dei più comuni include radici aeree su piante d'appartamento. Quindi probabilmente stai chiedendo: "Quali sono le radici aeree e posso piantare radici aeree per creare nuove piante?" Per le risposte a queste domande, continua a leggere per saperne di più sulle piante con radici aeree.
Nonostante sia iconico e amato dalla East Coast all'Ovest, è davvero sorprendente che la pianta di pomodoro sia arrivata fino a quel punto. Dopo tutto, questo frutto è uno dei più difficili in giardino e certamente è riuscito a sviluppare un sacco di malattie insolite. Bunchy Top Virus of tomato è solo uno dei seri problemi che possono far sì che i giardinieri sollevino le mani per la frustrazione. Ment
La zona di piantagione 7 dell'USDA è un buon posto dove stare quando si coltivano alberi decidui rustici. Le estati sono calde ma non sfolgoranti. Gli inverni sono freddi ma non freddi. La stagione di crescita è relativamente lunga, almeno rispetto a climi più settentrionali. Ciò significa che la selezione di alberi decidui per la zona 7 è facile e che i giardinieri possono scegliere da una lunga lista di alberi decidui belli e comunemente piantati. Alb
Se stai cercando di fare una dichiarazione nel tuo giardino e avere un terreno pianeggiante da piantare, il Gunnera è un'ottima scelta per l'impatto visivo. Impariamo di più su come coltivare le piante di Gunnera. Informazioni sull'impianto Gunnera A volte chiamato cibo al dinosauro ( Gunnera manicata ), le foglie profondamente lobate del Gunnera possono arrivare a 4 piedi di diametro e la pianta può reggere fino a 8 piedi di altezza. G
I giardinieri che hanno bisogno di siepi di privacy veloce amano cipresso Leyland a crescita rapida (x Cupressocyparis leylandii ). Quando li pianti in una posizione appropriata e fornisci una buona cultura, i tuoi arbusti potrebbero non soffrire di malattie da cipresso di Leyland. Continuate a leggere per informazioni sulle principali malattie dei cipressi di Leyland, compresi suggerimenti su come trattare le malattie nei cipressi di Leyland