Malattie dello zenzero - Riconoscimento dei sintomi della malattia di Ginger


Le piante di zenzero portano in giardino un doppio smacco. Non solo possono produrre magnifici fiori, ma formano anche un rizoma commestibile che viene spesso utilizzato in cucina e tè. Crescere il proprio ha senso se si ha lo spazio e il clima locale per sostenerlo, ma si dovrebbe essere consapevoli delle malattie delle piante di zenzero prima di saltare dentro. Molte possono essere prevenute da buone condizioni di crescita, ma anche se il vostro stand è già stabilito, è utile sapere che cosa cercare nei sintomi della malattia di zenzero e come trattare la malattia di zenzero.

Malattie di Ginger

Il trattamento delle piante malate di zenzero inizia con una corretta identificazione del patogeno coinvolto. Lo zenzero non ha molti problemi comuni, quindi è un po 'più facile afferrare qualsiasi problema tu possa avere. Detto questo, ecco alcune malattie dello zenzero che potresti incontrare nel giardino:

Wilt batterico . Causato da un batterio che entra nel tessuto vascolare delle piante di zenzero e si moltiplica fino a quando i germogli e le foglie non sono in grado di ottenere abbastanza acqua e sostanze nutritive per sopravvivere, l'avvizzimento batterico è evidente da segni di stress idrico nonostante un'adeguata irrigazione e foglie ingiallite dal basso verso l'alto. Tuttavia, la pianta può appassire così rapidamente che non c'è tempo per lo scolorimento, quindi questo non è sempre diagnostico. I rizomi saranno inzuppati d'acqua o avranno aree bagnate d'acqua e fango batterico. Non esiste un trattamento pratico per i giardinieri domestici.

Fusarium Yellows . Fusarium è un fungo che invade lo zenzero più o meno allo stesso modo delle colonie batteriche batteriche. Ma poiché il fungo non cresce così rapidamente, ci vuole più tempo per appassire la pianta di zenzero e cominciare a declinare. Si possono invece trovare germogli gialli e rachitici sparsi tra piante altrimenti sane. Quando tiri il rizoma, non sarà inzuppato d'acqua, ma potrebbe avere una marcata carestia secca. Come con la sua controparte batterica, una volta che si vedono i segni dei gialli di Fusarium, il danno è già stato fatto.

Nematodo a radice di nodo . Il nematode galligeno può essere familiare ai coltivatori di ortaggi, ma nello zenzero si comporta in modo leggermente diverso. Invece di creare una rete di crescite nodose, dà ai rizomi un aspetto un po 'bitorzoluto, tappato o spezzato. È più probabile che tu lo noti dopo il raccolto, ma a meno che non sia seriamente infetto, la tua pianta potrebbe essere altrimenti sana.

Prevenire le malattie delle piante di zenzero

La maggior parte delle malattie delle piante di zenzero non può essere curata, ma solo prevenuta, ed è per questo che conta davvero come pianifichi e allestisci il tuo giardino di zenzero. Anche se non è una coltura solanacea, non ruotare lo zenzero con pomodori, peperoni, melanzane o piante di tomatillo perché hanno alcuni agenti patogeni che possono essere in grado di attraversare.

I letti rialzati sono raccomandati, soprattutto se è possibile solarizzare il terreno con largo anticipo rispetto al momento della semina. La maggior parte degli agenti patogeni dello zenzero sono trasportati dal suolo, rendendo molto difficile evitare l'esposizione senza iniziare con terreno molto sterile. Ancora più importante, tuttavia, è mantenere le piante di zenzero relativamente asciutte, poiché i batteri e i funghi richiedono molta umidità per prosperare.

Articolo Precedente:
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Sei intimidito dalle rose a radice nuda? Non c'è bisogno di essere. Prendersi cura e piantare rose a radice nuda è facile come pochi semplici passaggi. Leggi qui sotto per imparare come prendersi cura delle rose a radice nuda e come piantare i cespugli di rose a radice nuda.
Raccomandato
Una sfida che affrontano molti proprietari di case zona 9 sta trovando erbe per prati che crescono bene tutto l'anno nelle estati estremamente calde, ma anche gli inverni più freddi. Nelle aree costiere, anche l'erba da prato 9 deve essere in grado di tollerare la nebbia salina. Non disperare, però, ci sono diverse varietà di erbe per i prati della zona 9 che possono sopravvivere a queste condizioni stressanti. C
L'azalea selvatica ( Rhododendron canescens ) è una pianta sorprendente conosciuta anche come l'azalea di montagna, l'azalea canaria e l'azalea della Pinxter della Florida. Sebbene sia originaria degli Stati Uniti del sud-est, l'azalea selvatica cresce in climi miti in gran parte del paese.
I bottoni di Bachelor sono generalmente piante spensierate con una capacità di piacere che supera di gran lunga lo sforzo di cui hanno bisogno. Ecco perché i giardinieri sono sorpresi quando qualcosa va storto con questi alimenti da giardino d'estate. Scopri cosa fare quando il bottone del tuo scapolo lascia in giallo in questo articolo.
Coltivare patate nel tuo giardino può essere molto divertente. Con la varietà di tipi e colori disponibili, piantare le patate può aggiungere interesse al tuo giardino. Impara come coltivare le patate e quando piantare le patate nel tuo giardino con questi semplici passaggi. Quando piantare patate Quando si coltivano piante di patate ( Solanum tuberosum ), è importante tenere presente che le patate sono verdure fresche. Il
Le lantane entrano in fiore in estate con grappoli di fiori grandi e di forma ordinata in un'ampia gamma di colori. Un grappolo di fiori di lantana ha inizio con un solo colore, ma con l'età dei fiori cambia in diversi colori, dando al gruppo un aspetto interessante e multicolore. Questa pianta perenne è cresciuta come una annuale nelle zone di resistenza alle piante USDA più fredda di 9. L
Le azalee sono una pianta perenne preferita da molti giardinieri a causa della loro lunga vita e della loro affidabile fioritura. Dal momento che sono un tale pilastro, può essere straziante doverli sbarazzare di loro. È molto più preferibile spostarli se possibile. Continua a leggere per saperne di più su come spostare un cespuglio di azalee e il momento migliore per riposizionare le azalee. Qu