Cervi che mangiano alberi da frutto: come proteggere gli alberi da frutto dai cervi


Un serio problema per i coltivatori di alberi da frutto potrebbe tenere il cervo lontano dagli alberi da frutto. Anche se in realtà non stanno mangiando il frutto, il vero problema è quello di sgranocchiare i germogli teneri, con il risultato di un raccolto compromesso. I cervi che mangiano alberi da frutto sono particolarmente seri quando gli alberi sono molto giovani e l'altezza perfetta per un pigrone pigro. La domanda è quindi: come proteggere i tuoi alberi da frutto dai cervi?

Come proteggere gli alberi da frutto dai cervi

I cervi si nutrono dei teneri germogli di alberi nani e giovani la cui bassa statura li rende facili da raccogliere. Si strofineranno anche le loro corna su un albero, danneggiandolo irreparabilmente. Il metodo più affidabile per la prova dei cervi degli alberi da frutto è la scherma. Esistono numerosi metodi di scherma con un successo maggiore rispetto ad altri nel tenere i cervi lontano dagli alberi da frutto.

Quando il danno agli alberi è grave e c'è una grande popolazione di cervi che non rischia di scomparire presto, la scherma è il deterrente più affidabile. I recinti di filo convenzionali da 8 piedi sono provati ostacoli ai predoni dei cervi. Questo tipo di recinto è composto da due larghezze di filo intrecciato da 4 piedi e montanti da 12 piedi. I cervi strisciano sotto la recinzione per ottenere bocconcini saporiti, quindi è importante fissare il filo a terra. Questo tipo di recinzione è costoso e sgradevole per alcuni, ma è estremamente efficace, richiede poca manutenzione e durerà a lungo.

In alternativa, puoi installare una recinzione elettrica che incoraggia la modifica del comportamento tra i cervi. Sebbene possano facilmente saltare la staccionata, i cervi che mangiano i tuoi alberi da frutto potrebbero invece strisciare sotto il recinto o semplicemente passare attraverso di essa. Uno "zapping" da una recinzione elettrica cambierà rapidamente questa abitudine e addestrerà il cervo a stare a 3-4 piedi dai fili, da cui l'albero da frutto. Pensa a Pavlov.

Il costo per una recinzione elettrica è inferiore a un recinto circostante di 8 piedi. Alcuni usano cinque linee di filo di acciaio ad alta resistenza, filtri a filo in linea e alta tensione che sono molto efficaci. Tuttavia, richiedono più manutenzione e ispezioni frequenti rispetto a un normale 8 piedi ed è necessario mantenere un'andana falciata di 6-8 piedi lungo il perimetro per scoraggiare il salto dei cervi.

Includete anche singoli alberi con una barriera fisica della vostra composizione per dissuadere il cervo dal mangiare gli alberi da frutto. Oltre la scherma, ci sono altri metodi di prova dei cervi per gli alberi da frutta e ci sono alberi da frutto che i cervi non mangeranno?

Ulteriori prove di cervi per alberi da frutto

Se non è illegale e c'è una popolazione considerevole, una soluzione per alcuni di voi è la caccia. Se vivi in ​​una zona dove è legale aprire la tua terra alla caccia, consulta un responsabile locale per la conservazione della fauna selvatica per informazioni pertinenti sulle cose da fare e da non fare.

Se non desideri fare del male al cervo, ci sono altre tattiche che puoi provare a tenere lontani i cervi in ​​modo che non distruggano il tuo frutteto. I ramoscelli appesi al sapone possono scoraggiare temporaneamente l'alimentazione, così come molti repellenti per i cervi. Applicare repellenti al primo segno di danno. Questi repellenti possono essere composti da un numero qualsiasi di ingredienti nocivi, a patto che abbiano un odore o un sapore così aberrante che il cervo decida di andare altrove per fare colazione.

Alcuni repellenti contengono ritagli di carne putrefatti (carri armati), ammonio, olio di catrame d'ossa, farina di sangue e persino capelli umani. Appendi borse di questi oggetti a 20 piedi di distanza e 30 pollici da terra. Contatto repellente, quelli che scoraggiano a causa del gusto includono uova marce, salsa di peperoncino e peperoncino e dovrebbero essere applicati in un giorno asciutto quando la temperatura è superiore al congelamento. Alcune persone decidono di creare i propri repellenti, combinando alcuni di questi ingredienti e altri che colpiscono la loro fantasia con molto dissenso sul fatto che ci sia un successo attribuibile. I risultati migliori sembrano essere ottenuti quando le persone monitorano costantemente e alternano i tipi di repellenti.

Si possono acquistare repellenti commerciali contenenti denatonium saccaride, che rendono le cose amarognole. Questi dovrebbero essere applicati durante la fase dormiente degli alberi. Tutti i repellenti hanno risultati variabili.

Infine, puoi provare a usare i cani da guardia; lo schnauzer in miniatura dei miei genitori ha fatto il lavoro. Un cane randagio funziona al meglio, dato che i cervi sono abbastanza intelligenti da capire che un cane incatenato ha dei limiti. Faranno il loro naso metaforico e si batteranno per un pochino.

Se pensi che sia commestibile, è probabile che anche i cervi lo facciano, così mentre ci sono alberi, arbusti e piante che i cervi non trovano gradevoli, non ci sono alberi da frutto che i cervi non mangeranno. La migliore prova del cervo combina la vigilanza e una combinazione di metodi di deterrenza, o costruisci la recinzione di otto piedi.

Articolo Precedente:
Quando pensi alla Florida, pensi subito alle palme. Tuttavia, non tutte le specie di palma fanno bene nelle regioni più fredde dello stato in cui le temperature possono scendere fino a 5 F. (-15 C.). Le palme di Pindo ( Butia capitata ) sono un tipo di palma che tollererà temperature più fresche e può persino essere trovata lungo la costa orientale fino alle Carolinas. Sc
Raccomandato
Magnolie ( Magnolia spp.) Sono tutti bellissimi alberi, ma non sono tutti uguali. Puoi trovare magnolie decidue che rilasciano le loro foglie lucenti in autunno e specie sempreverdi che forniscono ombra per tutto l'anno. Le magnolie possono essere arbustive, di media altezza o alte. Le circa 150 specie di questa famiglia di alberi sono famose - e spesso coltivate - per i loro fiori profumati e spumosi
Il sedano è un raccolto di clima fresco che richiede 16 settimane di condizioni climatiche ottimali per maturare. Se vivi in ​​una zona che tende ad avere estati calde o una breve stagione di crescita come faccio io, potresti non aver mai tentato di coltivare il sedano, anche se ami il croccante vegetariano. Dal
La Pasqua è arrivata e con essa significa il ritorno di quei fastidiosi marshmallow che fanno capolino. Mentre fa capolino in giardino non può rappresentare un problema per alcune persone, molti di noi semplicemente non lo apprezzano quando le minacciose e striscianti minacce prendono il sopravvento sulla nostra bella erba pasquale e sulle aree del giardino.
Le ortensie sono arbusti da fiore diffusi con grandi fiori estivi. Alcuni tipi di ortensie sono molto resistenti al freddo, ma per quanto riguarda le ortensie della zona 8? Puoi coltivare ortensie nella zona 8? Continuate a leggere per suggerimenti su varietà di Ortensia zona 8. Puoi coltivare ortensie nella zona 8?
Non importa dove ti trovi; le mosche sembrano prosperare quasi ovunque. Veramente, penso che non ci sia nulla di più noioso, tranne forse le zanzare. Come puoi vincere la battaglia senza tappezzare la casa con strisce di mosca o usare spray tossici per sradicare i parassiti? Che ci crediate o no, ci sono erbe che respingono le mosche con l'ulteriore vantaggio di apparire belle e profumate fantastiche.
La maggior parte dei giardinieri non dimenticherà la loro prima visione di una vite di mandevilla. Le piante sbocciano dalla primavera all'autunno con fiori a coppa dai colori vivaci. I mandevillas si trovano nella famiglia delle Pervinca tra piante da fiore tropicali e subtropicali e cespugli. Sono resistenti nelle zone di rusticità della zona USDA dalle 9 alle 11, ma è possibile svernarle in climi più freschi. Nu