Morte invernale delle piante: perché le piante muoiono in inverno


Piantare piante resistenti al freddo può sembrare la ricetta perfetta per il successo con il tuo paesaggio, ma anche queste piante fidate possono morire dal freddo se le circostanze sono giuste. La morte invernale delle piante non è un problema raro, ma comprendendo le ragioni per cui una pianta muore a temperature gelide, sarai più preparato a farti passare attraverso il ghiaccio e la neve.

Perché le piante muoiono in inverno?

Probabilmente sei stato molto deluso nello scoprire che le tue perenni sono morte durante l'inverno, nonostante la loro natura di lunga vita. Fare il pieno di perenni nel terreno non è una ricetta garantita per il successo, anche se, specialmente se vivi in ​​una zona dove fa molto freddo e tende a congelare. Un paio di cose diverse possono andare storte durante la dormienza del tuo impianto, tra cui:

  • Formazione di cristalli di ghiaccio nelle cellule . Anche se le piante fanno uno sforzo galante per proteggersi dal congelamento concentrando i soluti come il sucralosio per deprimere il punto di congelamento all'interno delle loro cellule, questo è efficace solo a circa 20 gradi Fahrenheit (-6 ° C). Dopo quel punto, l'acqua nelle cellule può effettivamente congelarsi in cristalli che perforano le membrane delle pareti cellulari, portando a una distruzione diffusa. Quando il clima si riscalda, le foglie delle piante hanno spesso un aspetto bagnato e imbevuto che diventa nero rapidamente. Forature come queste nelle corone delle piante possono significare che non si sveglia mai per mostrarti quanto è danneggiato.
  • Formazione di ghiaccio intercellulare . Per proteggere gli spazi tra le cellule dal clima invernale, molte piante producono proteine ​​che aiutano a prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio (comunemente note come proteine ​​antigelo). Sfortunatamente, proprio come con i soluti, questa non è una garanzia quando il tempo diventa veramente freddo. Quando l'acqua si congela in quello spazio intercellulare, non è disponibile per i processi metabolici della pianta e porta alla disidratazione, una sorta di disidratazione cellulare. L'essiccazione non è una morte garantita, ma se vedi molti bordi secchi e abbronzati sui tessuti della tua pianta, la forza è certamente all'opera.

Se vivi da qualche parte che non si blocca mai, ma le tue piante stanno ancora morendo durante l'inverno, potrebbero essere eccessivamente bagnate durante la dormienza. Le radici bagnate che sono inattive sono altamente suscettibili al marciume radicale, che rapidamente si insinua nella corona se non selezionata. Osserva da vicino le tue pratiche di irrigazione se la dormienza delle tue stagioni in calore sembra essere una morte cronica.

Come ottenere le piante per sopravvivere durante l'inverno

Far sbrigare le tue piante essenzialmente si riduce alla scelta di piante compatibili con il tuo clima e la tua posizione. Quando scegli le piante che sono resistenti nella tua zona climatica, le tue possibilità di successo aumentano drasticamente. Queste piante si sono evolute per resistere a condizioni climatiche invernali simili alle vostre, nel senso che hanno le difese giuste in atto, sia che si tratti di una forma più forte di antigelo o di un modo unico di affrontare i venti disseccanti.

Tuttavia, a volte anche le piante giuste risentono di insoliti schiocchi di freddo, quindi assicurati di proteggere tutte le piante perenni prima che la neve inizi a volare. Applicare uno strato di pacciamatura organico profondo da due a quattro pollici alla zona delle radici delle piante, in particolare quelle che sono state piantate nell'ultimo anno e potrebbero non essere completamente stabilite. Coprire le piante più giovani con scatole di cartone quando ci si aspetta neve o gelo può anche aiutarle a sopravvivere a un inverno particolarmente impegnativo.

Articolo Precedente:
Con gambi che possono superare i 20 piedi di lunghezza, la Carolina jessamine ( Gelsemium sempervirens ) si arrampica su tutto ciò che può attorcigliare il suo gambo filiforme. Piantala su pergolati e pergole, lungo recinzioni o sotto alberi con tettoie larghe. Le foglie lucide rimangono verdi tutto l'anno, fornendo una copertura densa per la struttura portante.
Raccomandato
Nulla aggiunge al godimento della vostra funzione di acqua del giardino come l'aggiunta di pesce, rendendo la vostra conoscenza dell'acqua caratteristica fondamentale di manutenzione dei pesci. Leggi questo articolo per alcuni suggerimenti e consigli generali sulla cura del pesce. Cura del pesce in acqua Caratteristiche Prendersi cura del pesce in giochi d'acqua non è difficile, e aggiunge solo un po 'di tempo alla manutenzione ordinaria del laghetto.
I display a molla delle lampadine sono uno dei primi segni della stagione di crescita e un piacere da vedere. Una volta che i petali sono caduti dalle piante, dovresti innaffiare i bulbi dormienti? Le lampadine dovrebbero rimanere nel terreno fino a quando c'è fogliame, quindi la pianta può raccogliere l'energia solare per la crescita della prossima stagione.
I giardinieri impegnati sono sempre alla ricerca di piante facili da coltivare. Crescere code di turchese sedum è una delle piante più senza problemi per l'abbellimento ornamentale. È resistente nelle zone del Ministero dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 5 a 10 e un comprovato vincitore di letti perenni, confini, container e giardini rocciosi. C
Chiamate anche palme Sabal, le palme dei cavoli ( Sabal palmetto ) sono un albero nativo americano ideale per le zone calde e costiere. Quando vengono piantati come alberi da strada o in gruppi, conferiscono all'intera area un'atmosfera tropicale. Vistosi fiori bianchi su lunghi steli ramificati fioriscono all'inizio dell'estate, seguiti da bacche scure e commestibili in autunno
Ah, pomodori. I frutti succosi e dolci sono perfetti da soli o abbinati ad altri alimenti. Coltivare i tuoi pomodori è gratificante, e non c'è niente come un frutto appena raccolto appena fuori dalla vite. Seminare i pomodori presto in casa aiuta i giardinieri del nord ad apprezzare questi super frutti, ma i problemi della piantina di pomodori possono sopprimere sogni di capresi e BLT.
Le piante sono organismi sorprendenti. Hanno una serie di adattamenti e abilità uniche che li aiutano a prosperare e sopravvivere. L'olio di urushiolo nelle piante è uno di questi adattamenti. Cos'è l'olio di urushiol? È una tossina che reagisce al contatto con la pelle, creando vesciche ed eruzioni cutanee in molti casi. L&