Pannocchia di mais e bucce di mais - Scopri come compostare le piante di mais


Il compostaggio di pannocchie di granturco e gusci è un processo sostenibile per trasformare gli avanzi della cucina immondizia in nutrienti ricchi di piante per le vostre piante. Puoi anche utilizzare altre parti scartate della pianta di mais nel tuo cumulo di compost, come i gambi, le foglie e persino le sete di mais. Continua a leggere per suggerimenti sul compostaggio di questi articoli con successo.

Bucce di mais per il compostaggio

I gusci - questi formano lo strato esterno che protegge il grano in via di sviluppo - vengono scartati quando li sbucci via per esporre i chicchi di mais. Invece di gettarli nella spazzatura, gettali semplicemente nel mucchio del compost.

Per il compostaggio delle bucce di mais, è possibile utilizzare le bucce verdi, che vengono rimosse prima di mangiare mais fresco, o gusci marroni, che vengono lasciati intatti attorno alle spighe di grano da utilizzare per la raccolta dei semi o l'alimentazione del bestiame.

Le pannocchie di mais possono andare in compost?

Si Loro possono! Sebbene il compostaggio di una pannocchia di mais richieda più tempo del compostaggio delle bucce di mais, le pannocchie svolgono uno scopo addizionale ancor prima che si decompongano in compost utilizzabile. Lasciati intatti, le pannocchie di mais forniscono sacche d'aria in un cumulo di compost.

Queste sacche d'aria aiutano ad accelerare il processo di scomposizione in modo che il compost sia pronto per l'uso più rapidamente di quanto non lo sarebbe da una pila privata di ossigeno.

Come compostare le piante di mais

Aperto o chiuso . Per compostare pannocchie e bucce di mais, così come altre parti della pianta di mais e altre sostanze organiche, è possibile utilizzare un cumulo di compost aperto o è possibile costruire una cornice per mantenere il contenuto racchiuso. Il tuo telaio può essere fatto di rete metallica, blocchi di cemento o pallet di legno, ma assicurati di lasciare il fondo aperto in modo che il compost scarichi bene.

Ratio Ricetta . Mantenere un rapporto 4: 1 tra ingredienti "marroni" e "verdi" in modo che il cumulo del compost non diventi fradicio, il che può causare un odore sgradevole. Ad esempio, quando si compostano pannocchie e gusci di mais, gli ingredienti "verdi", più umidità contribuiranno. "Marrone" include parti di piante secche e "verde" si riferisce alle parti ancora umide e appena tagliate o sgusciate. Suggerimento: il contenuto di umidità del cumulo del compost dovrebbe idealmente essere il 40% - umido come una spugna leggermente inumidita.

Dimensione dei materiali . In parole povere, più grandi sono i pezzi, più tempo è necessario per degradarli in compost. Quando stai compostando una pannocchia di mais, si decompongono più rapidamente se li tagli in pezzi più piccoli. Per il compostaggio delle bucce di mais, puoi ridurle in pezzi più piccoli tagliandoli, oppure puoi lasciarli interi.

Girando il mucchio . Girare un cumulo di compost muove l'aria al suo interno e accelera la decomposizione. Utilizzare una forcella o una pala per sollevare e girare il compost almeno un mese.

Quando è pronto il compost?

Il compost finito è marrone scuro e friabile, senza odore sgradevole. Non dovrebbero esserci pezzi riconoscibili di materia organica. Poiché il compostaggio delle pannocchie di mais richiede più tempo del compostaggio di altre parti della pianta di mais, è ancora possibile vedere alcuni frammenti di pannocchie dopo che l'altra sostanza organica si è sufficientemente disgregata. Puoi rimuovere queste pannocchie, usare il compost finito e gettare le pannocchie nel mucchio di compost.

Articolo Precedente:
Il broccoli rabe, noto anche come broccoletto, è un verde frondoso mangiato con i suoi capolini immaturi. Anche se assomiglia molto ai broccoli e condivide un nome, in realtà è più strettamente correlato a una rapa e ha un sapore più scuro e piccante. È un ortaggio gustoso e in rapida crescita da avere a disposizione per cucinare. Ma p
Raccomandato
Opuntia ficus-indica è più comunemente noto come un fico di Barbary. Questa pianta del deserto è stata usata per secoli come cibo, difesa e persino tintura. Crescere le piante di fico Barbary, finché vivete nel clima giusto, è sia gratificante che utile. Cos'è un Fico Barbary? Il fico d'India, una varietà di ficodindia, è considerato originario del Messico, dove è stato a lungo utilizzato per una varietà di scopi. I frutti
L'ibisco è una pianta meravigliosa che sfoggia enormi fiori a campana. Anche se i tipi tropicali sono tipicamente coltivati ​​in casa, le piante di ibisco hardy rendono esemplari eccezionali nel giardino. Ti stai chiedendo la differenza tra l'ibisco duro e l'ibisco tropicale? Vuoi imparare come coltivare l'ibisco all'aperto in giardino? Con
Troverete alberi decidui che crescono felici in quasi ogni clima e regione del mondo. Ciò include la zona 4 USDA, un'area vicino al confine settentrionale del paese. Ciò significa che gli alberi decidui della zona 4 devono essere abbastanza resistenti al freddo. Se sei interessato a coltivare alberi decidui nella zona 4, vorrai sapere il più possibile su alberi decidui freddi e resistenti. C
Conosciuto anche come lupino di Coulter, il lupino del deserto ( Lupinus sparsiflorus ) è un fiore di campo che cresce attraverso gli Stati Uniti sudoccidentali e parte del Messico settentrionale. Questo deserto selvatico ricco di nettare è molto attraente per un certo numero di impollinatori, tra cui api e bombi.
La falciatura è una proposta di amore o di odio per i proprietari di case. Potresti pensare che falciare il tuo prato sia un lavoro ingrato e rompentesi o forse lo consideri un'opportunità per un sano esercizio mentre entri in contatto con la natura. In entrambi i casi, falciare correttamente i prati è un requisito per un prato sano e vibrante. I
Se fosse disponibile un premio per la pianta più tollerante, la pianta del serpente ( Sansevieria ) sarebbe certamente uno dei migliori. La cura delle piante del serpente è molto semplice. Queste piante possono essere trascurate per settimane alla volta; tuttavia, con le loro foglie stravaganti e la forma architettonica, sembrano ancora freschi.