Prendersi cura dei gigli voodoo: coltivare una pianta di giglio voodoo a foglia di peonia


Se sei come me e sei attratto da cose strane e uniche, non diventa molto estraneo alle piante di giglio voodoo a foglia di peonia. Non un vero membro della famiglia dei gigli, gigli voodoo a foglia di peonia o Amorphophallus paeoniifolius, sono membri della famiglia degli aroidi. I gigli voodoo sono forse meglio conosciuti per il profumo unico delle loro fioriture, che è descritto come odore di carne putrefatta. Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione di un giglio voodoo a foglia di peonia.

Informazioni sui gigli Voodoo a foglia di peonia

Questa specifica specie di giglio voodoo con foglie di peonia (da cui il nome) è stata introdotta dall'orticoltore Alan Galloway. È stato scoperto a Phang Nga, in Tailandia, nel 2011. Questi gigli voodoo a foglia di peonia selvatici erano alti circa 9 piedi e 9 piedi di larghezza. Le specie coltivate in contenitore sono segnalate per crescere 5 piedi di altezza e larghezza.

I gigli voodoo a foglia di peonia producono una grande spatola verde-viola, dalla quale si sviluppa un grande spadice viola-nero. Sulla punta dello spadice c'è un grosso nodo rugoso viola che assomiglia a un cervello rugoso purpureo. È questo fiore, o spathe e spadice, che emana il profumo rancido della carne in putrefazione.

Mentre questo lo rende una pianta estremamente interessante, è quella che potresti non volere a casa tua quando fiorisci nel tardo inverno all'inizio dell'estate. Questo odore può respingere i tuoi vicini, ma attira gli impollinatori verso la pianta. Il fiore è seguito da uno spesso stelo marrone e verde screziato che produce un grande fogliame simile ad un ombrello che ricorda il suo omonimo fogliame di peonia.

Coltivazione di una pianta di giglio voodoo a foglia di peonia

Le piante di giglio voodoo a foglia di peonia sono piante perenni resistenti nelle zone 9-11. Nei climi più freschi, sono coltivati ​​come annuali, come le cannas o le dalie. I tuberi vengono scavati e conservati in un luogo fresco e asciutto durante l'inverno. Nelle aree tropicali delle zone 9-11, i tuberi di giglio delle foglie di peonia si naturalizzeranno e produrranno anche semi che semineranno da soli.

Questi semi possono anche essere raccolti per piantare in seguito. I tuberi possono essere divisi pure. Questi tuberi devono essere piantati in profondità per supportare le parti aeree molto grandi della pianta. In molti paesi asiatici, come l'Indonesia, questi tuberi vengono mangiati, prestando il loro nome alternativo al filetto di elefante, da non confondere con la pianta di tartaruga che condivide lo stesso nome alternativo. Alcune persone riportano reazioni allergiche alla manipolazione del tubero, però.

Prendersi cura dei gigli voodoo non richiede molto lavoro. Anche se sembrano molto esotici, non richiedono nulla di speciale per crescere. Preferiscono una zona leggermente ombreggiata, con terreno leggermente acido. Fertilizzare le piante di giglio voodoo a foglia di peonia ogni altro mese tra la fine dell'inverno e l'inizio dell'estate con un fertilizzante ricco di fosforo, come 15-30-15.

Articolo Precedente:
Ogni anno nuove ed entusiasmanti varietà di frutta e verdura appaiono per i giardinieri avventurosi per crescere. Il pomodoro Brown Flesh ( Solanum lycopersicum 'Brown-Flesh') evoca un'immagine piuttosto sgradevole di un pomodoro marcio, ma in realtà è un frutto carino e facile da coltivare con una bella carne maculata. N
Raccomandato
I giardini d'inverno sono un ottimo modo per portare il colore nel periodo più noioso dell'anno. Potresti non essere in grado di coltivare tutto in inverno, ma rimarrai sorpreso da ciò che puoi fare se pianti le cose giuste. Continua a leggere per saperne di più sulla selezione delle migliori piante ornamentali per gli inverni della zona 9. Z
Il compostaggio è buono per la terra e relativamente facile anche per un novizio. Tuttavia, la temperatura del suolo, i livelli di umidità e l'attento bilanciamento degli elementi nel compost sono necessari per un'analisi riuscita. Il fungo bianco nei contenitori di compost è una vista comune quando sono presenti gli actinomiceti. C
Guaiave, alberi da frutto tropicali originari del Messico in Sud America, sono un frutto talmente prezioso che ci sono dozzine di varietà. Se ami questo frutto esotico ma non hai spazio in giardino, non temere. Coltivare guava in contenitori è facile. Continuate a leggere per scoprire come coltivare gli alberi di guava in vasi e altre cure per i contenitori di alberi di guava.
Conosciamo tutti i fiori di croco, quelli affidabili e primaverili che punteggiano il terreno con toni gioiello luminosi. Tuttavia, puoi anche piantare un croco in fiore meno familiare, in caduta libera, per portare una scintilla luminosa in giardino dopo che la maggior parte delle altre piante ha finito di fiorire per la stagione
Le colture di cucurbita sono una delle più coltivate nel giardino. Cosa sono le cucurbitacee? Continua a leggere per saperne di più sulle informazioni sulle piante di cucurbita e scopri quanto potresti già sapere su queste piante. Cosa sono le Cucurbit? La famiglia delle Cucurbitacee è la specie con il maggior numero di alimenti utilizzati per il consumo umano. I
I bottoni di Bachelor, conosciuti anche come fiordaliso o fiordaliso, sono fiori vecchio stile che si ricompongono generosamente di anno in anno. Dovrei piantare le piante a testa di scapolo? Queste annuali robuste crescono selvagge in gran parte del paese, e anche se richiedono poca cura, i bottoni di scapigliamento da potatura e deadheading prolungano la stagione della fioritura