Fecondazione del giglio di Canna - Suggerimenti per l'alimentazione di una pianta di giglio di canna


La fertilizzazione dei gigli di canna assicura che questi storditori nel tuo giardino o nei tuoi contenitori interni prosperino e producano i fiori e il fogliame più belli. Queste piante amano i nutrienti, quindi non saltare questo passaggio nella coltivazione dei gigli di canna. Farlo bene significa che puoi goderti i fiori durante tutta la stagione di crescita.

Nutrire una pianta di giglio di canna

Queste bellissime piante perenni sono un fiore all'occhiello nei giardini a clima caldo perché forniscono colore, fiori, altezza e foglie belle e suggestive. Hanno anche un sacco di pugno per poco sforzo. I fiori hanno una manutenzione piuttosto bassa, ma richiedono una buona scorta di nutrienti per prosperare.

Poiché amano terreni ricchi di sostanze nutritive, è meglio iniziare con un buon strato di materia organica. Usa da due a quattro pollici (5-10 cm) di compost o altro materiale organico nel tuo letto di fiori o contenitori per creare un ambiente ricco di terreno.

La fecondazione del giglio di Canna è anche importante. Creare un terreno ricco di sostanze organiche è solo un punto di partenza. Queste piante traggono beneficio dalla fertilizzazione regolare per continuare a crescere e produrre fiori. Utilizzare un fertilizzante 5-10-5 o 10-10-10. Per il primo, il tasso di applicazione dovrebbe essere di circa due libbre per 100 piedi quadrati e per quest'ultimo solo un chilo per 100 piedi quadrati. Assicurati di seguire ogni applicazione con abbondante acqua.

Quando fertilizzare i gigli di Canna

Sapere quanto sia importante nutrire le piante di ninfea è importante, ma lo è anche il tempismo e la frequenza. Dovresti iniziare a concimare all'inizio della primavera e continuare ad aggiungere concime una volta al mese. Fai la tua ultima applicazione di fertilizzante circa sei settimane prima che ti aspetti il ​​primo gelo. Questo programma di concimazione ti garantirà fioriture durante l'estate e in autunno.

Fornire i gigli di canna con molti nutrienti ti garantirà piante alte e sane che fioriscono regolarmente. Per incoraggiare la fioritura ancora di più, la testa morta fiorisce come il dado.

Articolo Precedente:
I fiori di Banksia sono originari dell'Australia, dove i famosi fiori selvatici sono molto apprezzati per la loro bellezza, versatilità e tolleranza alla siccità. Continuate a leggere per ulteriori informazioni su banksia fiori e banksia cura delle piante. Informazioni Banksia Banksia ( Banksia spp.)
Raccomandato
Il profumo è inconfondibile, ma la tua lavanda è davvero una lavanda? Potresti avere un ibrido di lavanda chiamato lavandino. Le spighe, le foglie e l'aroma dei fiori non possono separare il lavandino dalla lavanda, ma la dimensione delle piante e la quantità di canfora nell'olio possono dare un indizio su quale sia. I
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Molte persone coltivano cactus di Natale ( Schlumbergera bridgessii ). Questa pianta è un ottimo regalo per le vacanze per amici e parenti, quindi sapere come propagare e coltivare cactus di Natale può contribuire a rendere questo shopping più facile e meno frenetico. P
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Trovate principalmente all'aperto nel sud e coltivate per i loro fiori profumati e il loro bel fogliame, le gardenie ( Gardenia augusta / Gardenia jasminoides ) sono arbusti ornamentali molto conosciuti, noti per le loro pignoli esigenze. In effetti, in alcune aree, le gardenie richiedono una manutenzione considerevole
I glicini sono bellissimi rampicanti rampicanti. I loro profumati fiori viola donano profumo e colore al giardino in primavera. Mentre i glicini possono essere coltivati ​​nel terreno in regioni appropriate, è anche possibile coltivare glicini in vaso. Per informazioni su come coltivare i glicini in un contenitore, continua a leggere. Gli
Le petunie sono piante da fiore estremamente popolari che crescono bene in contenitori e come piante da aiuola nel giardino. Disponibile in varietà e colori molto diversi, è possibile trovare petunie per soddisfare praticamente tutte le specifiche che possiedi. Qualunque cosa tu voglia, dovresti avere fiori vibranti e belli per tutta l'estate.
Se hai coltivato arbusti da giardino all'aperto con successo, potresti chiederti se puoi coltivare piante di gardenia all'interno. La risposta è si; tuttavia, ci sono alcune cose da imparare prima di esaurire e acquistare una pianta. Piante d'appartamento Gardenia Mentre ci sono molte piante da interno che richiedono poca attenzione, piante d'appartamento gardenia non sono di questo tipo.