Fecondazione del giglio di Canna - Suggerimenti per l'alimentazione di una pianta di giglio di canna


La fertilizzazione dei gigli di canna assicura che questi storditori nel tuo giardino o nei tuoi contenitori interni prosperino e producano i fiori e il fogliame più belli. Queste piante amano i nutrienti, quindi non saltare questo passaggio nella coltivazione dei gigli di canna. Farlo bene significa che puoi goderti i fiori durante tutta la stagione di crescita.

Nutrire una pianta di giglio di canna

Queste bellissime piante perenni sono un fiore all'occhiello nei giardini a clima caldo perché forniscono colore, fiori, altezza e foglie belle e suggestive. Hanno anche un sacco di pugno per poco sforzo. I fiori hanno una manutenzione piuttosto bassa, ma richiedono una buona scorta di nutrienti per prosperare.

Poiché amano terreni ricchi di sostanze nutritive, è meglio iniziare con un buon strato di materia organica. Usa da due a quattro pollici (5-10 cm) di compost o altro materiale organico nel tuo letto di fiori o contenitori per creare un ambiente ricco di terreno.

La fecondazione del giglio di Canna è anche importante. Creare un terreno ricco di sostanze organiche è solo un punto di partenza. Queste piante traggono beneficio dalla fertilizzazione regolare per continuare a crescere e produrre fiori. Utilizzare un fertilizzante 5-10-5 o 10-10-10. Per il primo, il tasso di applicazione dovrebbe essere di circa due libbre per 100 piedi quadrati e per quest'ultimo solo un chilo per 100 piedi quadrati. Assicurati di seguire ogni applicazione con abbondante acqua.

Quando fertilizzare i gigli di Canna

Sapere quanto sia importante nutrire le piante di ninfea è importante, ma lo è anche il tempismo e la frequenza. Dovresti iniziare a concimare all'inizio della primavera e continuare ad aggiungere concime una volta al mese. Fai la tua ultima applicazione di fertilizzante circa sei settimane prima che ti aspetti il ​​primo gelo. Questo programma di concimazione ti garantirà fioriture durante l'estate e in autunno.

Fornire i gigli di canna con molti nutrienti ti garantirà piante alte e sane che fioriscono regolarmente. Per incoraggiare la fioritura ancora di più, la testa morta fiorisce come il dado.

Articolo Precedente:
Se sei interessato ai fiori di belladonna Amaryllis, conosciuti anche come gigli amarilli, la tua curiosità è giustificata. Questa è sicuramente una pianta unica e interessante. Non confondere i fiori di belladonna Amaryllis con il suo cugino più addomesticato, noto anche come amaryllis, che fiorisce in casa durante le festività natalizie, tuttavia - stessa famiglia di piante, genere diverso. Con
Raccomandato
Le erbe sono le piante perfette per crescere in contenitori e l'aneto non fa eccezione. È bello, è gustoso e alla fine dell'estate produce fantastici fiori gialli. Averlo in un contenitore vicino o anche nella tua cucina è un ottimo modo per assicurarti di ottenere il massimo dalla cottura con esso. M
Le palme richiamano le temperature calde, la flora esotica e le forme di vacanza al sole. Siamo spesso tentati di piantarne uno per raccogliere quella sensazione tropicale nel nostro paesaggio. Le palme regina sono resistenti nelle zone del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti da 9b a 11, il che le rende intolleranti alle temperature nella maggior parte del nostro paese
Quando un sacco di persone sentono il rastrello, pensano alla grande cosa di plastica o di bambù usata per fare pile di foglie. E sì, questo è un tipo di rake perfettamente legittimo, ma è lontano dall'unico, e non è davvero il miglior strumento per il giardinaggio. Continua a leggere per saperne di più sui diversi tipi di rastrelli e suggerimenti per l'utilizzo dei rastrelli nei giardini. Dive
Il controllo della mostarda selvatica può essere una sfida perché questa è una pianta infestante che tende a crescere e creare zone dense che superano le altre piante. La mostarda selvatica è un dolore, ma è un problema più grande per gli agricoltori che per i giardinieri domestici. Puoi utilizzare strategie sia fisiche che chimiche per gestire o eliminare la mostarda selvatica nel tuo giardino o giardino. A pr
I rododendri sono al loro meglio in primavera quando producono grandi grappoli di fiori vistosi su uno sfondo di fogliame verde lucido. Problemi di rododendro, come la muffa fuligginosa sulle foglie, rovinano il display con brutte macchie nere sul fogliame. Sebbene il fungo fuligginoso cresca sulla superficie delle foglie e raramente causi danni permanenti, può incidere seriamente sull'aspetto dei rododendri.
Oggi, sempre più persone si trasferiscono in condomini o appartamenti. L'unica cosa che la gente sembra mancare, tuttavia, non è la terra per il giardinaggio. Tuttavia, coltivare un orto su un balcone non è poi così difficile, e si può veramente avere un fruttuoso orto con balcone. Piante per il giardinaggio Giardinaggio Quasi ogni pianta vegetale che si può pensare di coltivare in un giardino sul retro prospererà anche nel proprio orto con balcone nelle giuste condizioni, tra cui: Pomodori Melanzana Peperoni Cipolle verdi Ravanelli fagioli Questi possono tutti crescere in contenitori, come