Le migliori piante d'appartamento per la sala da pranzo: scegliere le piante d'appartamento per le sale da pranzo


La sala da pranzo è dove ci riuniamo per bei momenti con amici e familiari; perché non rendere quell'area davvero speciale con le piante d'appartamento della sala da pranzo? Se ti stai chiedendo come decorare con le piante d'appartamento, tieni presente che la selezione di piante d'appartamento per le sale da pranzo non è affatto diversa dalla selezione delle piante per qualsiasi altra stanza della tua casa. Prendi in considerazione la luce disponibile e lo spazio in crescita, quindi scegli piante accattivanti che saranno felici nel tuo ambiente da pranzo.

Piante suggerite per la sala da pranzo

Ecco alcuni suggerimenti per selezionare e coltivare piante nella sala da pranzo.

Le piante di cactus o le succulente sono l'ideale se si ha molta luce. Considerare attentamente la posizione, tuttavia, quando si tratta di cactus spinosi o spinosi e assicurarsi di tenerli fuori dalla portata dei bambini. Acqua cactus e succulente ogni volta che le foglie carnose cominciano ad apparire avvizzite - di solito circa una volta al mese (e probabilmente meno durante l'inverno).

Con le loro foglie belle e variegate, le begonie sono un'eccellente pianta d'appartamento da pranzo. Sebbene le begonie si adattino a una varietà di condizioni di luce, prosperano con una luce brillante e indiretta. Un irrigazione a settimana è generalmente sufficiente, ma le piante con luce più intensa possono richiedere un'irrigazione più frequente.

Il filodendro - sia che si tratti di arrampicata che di non arrampicata - è una pianta imponente e facile da coltivare che prospera in zone poco illuminate o leggermente ombreggiate nella vostra sala da pranzo. Annaffiare regolarmente, ma lasciare asciugare leggermente il terreno tra un'annaffiatura e l'altra; L'eccessiva o scarsa irrigazione può far ingiallire le foglie e far cadere la pianta. Il filodendro potrebbe non essere una buona scelta se la tua sala da pranzo scende regolarmente sotto i 55 F. (13 C.).

La pianta del serpente ( Sansevieria ), conosciuta anche come lingua della suocera, potrebbe essere troppo alta per il tavolo, ma è un fantastico punto focale per una sala da pranzo. La pianta del serpente è una pianta tosta che può sopportare un sacco di incuria, ma di solito la colpa è quando le piante serpeggianti non riescono a prosperare. Pianta di serpente d'acqua leggera, soprattutto durante l'inverno o se la vostra sala da pranzo è climatizzata. Se le condizioni sono giuste, potresti vedere alcune fioriture sottili e appuntite.

Se stai cercando piante colorate nella sala da pranzo, l'uccello del paradiso potrebbe essere la cosa giusta. Questa splashy, pianta tropicale è una buona scelta se hai molta luce solare, anche se una finestra nella luminosa luce del pomeriggio può essere un po 'troppo intensa. Assicurati che le temperature nella tua sala da pranzo siano costantemente sopra i 60 F. (16 C.). Mantenere il terreno umido costantemente umido.

Queste sono solo una manciata di piante che funzionano bene in casa. Ce ne sono molti altri che farebbero altrettanto bene nella tua sala da pranzo. Assicurati di ricercare attentamente l'impianto prima di assicurarti che le tue stanze offrano un'illuminazione adeguata.

Articolo Precedente:
Le uve sono frutti ampiamente coltivati ​​e viti perenni. I frutti sono sviluppati su nuovi germogli, chiamati canne, che sono utili per la preparazione di gelatine, torte, vino e succo mentre le foglie possono essere utilizzate in cucina. Possono anche essere consumati freschi. Questo articolo discute quali uve sono usate per fare il vino. Qu
Raccomandato
La vitamina K è un nutriente essenziale per il corpo umano. La sua funzione più importante è quella di un coagulante del sangue. A seconda della propria salute personale, potrebbe essere necessario cercare o limitare il consumo di cibi ricchi di vitamina K. Continua a leggere per saperne di più su quali verdure hanno un elevato contenuto di vitamina K. Vi
Epiphyllum sono cactus epifitici come suggerisce il loro nome. Alcuni li chiamano cactus di orchidea a causa delle loro grandi fioriture brillanti e dell'abitudine di crescita. Le piante epifite crescono su altre piante, non in modo parassitario ma come ospiti. Non sono resistenti al freddo e generalmente si possono trovare solo come piante d'appartamento o esemplari di serra
La chioma della clematide è una condizione devastante che fa sì che le viti di clematis si avvizziscano e muoiano, di solito all'inizio dell'estate, proprio mentre le piante cominciano a mostrare una crescita vigorosa. Non esiste una terapia chimica per la cura della clematide, ma ci sono molte cose che puoi fare per aiutare la pianta a sopravvivere.
Il basilico ( Ocimum basilicum ) viene spesso definito il re delle erbe. Le piante di basilico sono certamente una delle erbe più popolari coltivate nel giardino di casa. Coltivare basilico all'aperto o in un contenitore è molto facile da fare se segui questi semplici passaggi su come coltivare il basilico.
Cos'è Ligularia? Ci sono 150 specie nel genere Ligularia . La maggior parte di questi ha un bel fogliame ornamentale e occasionalmente fiori. Vivono in aree vicino all'acqua in Europa e in Asia. I ligularia si trovano in terreni paludosi e paludosi, ma possono sopravvivere in aree asciutte con acqua supplementare.
Malattia del nodo nero è facile da diagnosticare a causa del caratteristico gallo nero su steli e rami di prugne e ciliegi. Il gallo dall'aspetto verrucoso spesso circonda completamente lo stelo e può essere ovunque da un pollice a quasi un piede di lunghezza. I nodi più vecchi possono essere infestati da una muffa bianco-rosata che copre il fiele nero. I