Trattamento della clorosi di mela: perché le foglie di mela sono scolorite


Le pomacee sono preda di una miriade di insetti e malattie. Come fai a capire cosa c'è di sbagliato quando le foglie di mela sono scolorite? Potrebbe essere una miriade di malattie o addirittura essere punteggiata da insetti succhiatori. Nel caso di mele con clorosi, la decolorazione è piuttosto specifica e metodica, rendendo possibile diagnosticare questa carenza. Di solito, è necessario che si verifichi una combinazione di condizioni affinché si verifichi la clorosi. Scopri cosa sono e come capire se le foglie di mela scolorite sono clorosi o qualcos'altro.

Cos'è la clorosi di mela?

Le carenze di vitamine e nutrienti in frutta e verdura possono influenzare gravemente la resa delle colture. Le mele con clorosi svilupperanno foglie gialle e diminuirà la capacità di fotosintesi. Ciò significa meno zuccheri vegetali per alimentare la crescita e la produzione di frutta. Molti tipi di piante, comprese le piante ornamentali, sono influenzate dalla clorosi.

La clorosi della mela si verifica a causa della mancanza di ferro nel terreno. Provoca ingiallimento e possibile morte delle foglie. L'ingiallimento inizia appena fuori dalle vene fogliari. Mentre progredisce, la foglia diventa gialla con venature verde brillante. Nei casi peggiori, la foglia diventa pallida, quasi bianca e i bordi raggiungono un aspetto bruciacchiato.

Le foglie giovani di mela sono prima scolorite e sviluppano la condizione peggiore di una crescita più antica. A volte è interessato solo un lato di una pianta o può essere l'intero albero. Il danno alle foglie li rende incapaci di fotosintetizzare e produrre carburante per dirigere la produzione di frutta. Le perdite colturali si verificano e la salute delle piante è diminuita.

Che cosa causa la clorosi delle mele?

La causa è la carenza di ferro, ma a volte non è che il terreno manchi di ferro, ma che la pianta non possa assorbirlo. Questo problema si verifica in terreni alcalini ricchi di calce. Il pH elevato del suolo, superiore a 7.0, solidifica il ferro. In quella forma, le radici della pianta non possono disegnarla.

Le temperature fresche del suolo e qualsiasi copertura, come pacciamatura, sul terreno, possono aggravare la condizione. Anche il terreno bagnato d'acqua aumenta il problema. Inoltre, nelle aree in cui si è verificata l'erosione o la rimozione del terreno vegetale, l'incidenza della clorosi può essere più comune.

Le foglie di mela scolorite possono anche accadere a causa della mancanza di manganese, quindi un test del suolo è importante per diagnosticare il problema.

Prevenire la clorosi di mele

Il modo più comune per controllare la malattia è monitorare il pH del terreno. Le piante che non sono native possono richiedere un pH del terreno più basso al fine di assorbire il ferro. L'applicazione di ferro chelato, sia come spray fogliare o incorporato nel terreno, è una soluzione rapida, ma agisce solo per un breve periodo di tempo.

Gli spray fogliari funzionano meglio in aree con terreno saturo. Devono essere riapplicati ogni 10-14 giorni. Le piante dovrebbero tornare verdi in circa 10 giorni. L'applicazione del terreno deve essere lavorata bene nel terreno. Questo non è utile nel terreno saturo, ma è una misura eccellente nei terreni argillosi calcarei o densi. Questo metodo è più duraturo e durerà per 1 o 2 stagioni.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre la qualità del succo degli agrumi, come il lime, di solito migliora durante la stagione più a lungo sono sull'albero, ci sono occasioni in cui quelli lasciati troppo a lungo contribuiscono alla secchezza. Pertanto, la raccolta dei limoni appena prima che inizino a diventare gialli è il momento migliore per raccogliere frutti buoni e succosi. T
Raccomandato
Fa abbastanza caldo là fuori per friggere un uovo sul marciapiede, puoi immaginare cosa stia facendo alle radici della tua pianta? È ora di intensificare i tuoi sforzi di irrigazione - ma quanto dovresti aumentare l'irrigazione? Ulteriori informazioni sull'irrigazione a onde termiche e suggerimenti per mantenere le piante sicure durante le alte temperature in questo articolo.
Originaria del Sudafrica, la fresia fu introdotta nella coltivazione nel 1878 dal botanico tedesco Dr. Friedrich Freese. Naturalmente, dal momento che è stato introdotto nel periodo vittoriano, questo fiore molto profumato e colorato è diventato un successo immediato. Simbolizzando l'innocenza, la purezza e la fiducia, oggi la fresia è ancora un fiore da taglio popolare per composizioni floreali e mazzi di fiori. S
Il profumo aromatico dell'erba vernal dolce ( Anthoxanthum odoratum ) lo rende una scelta eccellente per composizioni floreali essiccate o pot-pourri. È noto che conserva il suo profumo per anni. Ma a causa della sua natura aggressiva, devi stare attento a come lo fai crescere. Cos'è l'erba dolce di campo?
Se le tue more si rifiutano di maturare, potrebbero soffrire di sindrome da acaro rosso. Gli acari microscopici a quattro zampe entrano nelle bacche e causano gravi danni. Il controllo degli acari di Redberry dipende dagli insetticidi, compresi gli oli per l'orticoltura e gli insetticidi a base di zolfo
I gigli della pace hanno foglie verdi e fiori adorabili, che sono snelli, aggraziati e color porcellana. Se vedi il tuo giglio di pace ricevere consigli marroni sulle sue foglie, è tempo di rivedere l'attenzione che stai dando loro. In generale, le punte marroni sulle foglie di giglio di pace indicano che il proprietario ha commesso degli errori nel fornire assistenza.
Cos'è il clubroot? Questa malattia difficile è causata da un fungo trasportato dal suolo che colpisce le verdure crocifere come: broccoli Cavolfiore Cavolo Rape Mostarda Clubroot è particolarmente sgradevole perché può vivere nel terreno per un periodo che va dai sette ai dieci anni, rendendo l'area non adatta alla crescita delle piante sensibili. Sin