Trattamento della clorosi di mela: perché le foglie di mela sono scolorite


Le pomacee sono preda di una miriade di insetti e malattie. Come fai a capire cosa c'è di sbagliato quando le foglie di mela sono scolorite? Potrebbe essere una miriade di malattie o addirittura essere punteggiata da insetti succhiatori. Nel caso di mele con clorosi, la decolorazione è piuttosto specifica e metodica, rendendo possibile diagnosticare questa carenza. Di solito, è necessario che si verifichi una combinazione di condizioni affinché si verifichi la clorosi. Scopri cosa sono e come capire se le foglie di mela scolorite sono clorosi o qualcos'altro.

Cos'è la clorosi di mela?

Le carenze di vitamine e nutrienti in frutta e verdura possono influenzare gravemente la resa delle colture. Le mele con clorosi svilupperanno foglie gialle e diminuirà la capacità di fotosintesi. Ciò significa meno zuccheri vegetali per alimentare la crescita e la produzione di frutta. Molti tipi di piante, comprese le piante ornamentali, sono influenzate dalla clorosi.

La clorosi della mela si verifica a causa della mancanza di ferro nel terreno. Provoca ingiallimento e possibile morte delle foglie. L'ingiallimento inizia appena fuori dalle vene fogliari. Mentre progredisce, la foglia diventa gialla con venature verde brillante. Nei casi peggiori, la foglia diventa pallida, quasi bianca e i bordi raggiungono un aspetto bruciacchiato.

Le foglie giovani di mela sono prima scolorite e sviluppano la condizione peggiore di una crescita più antica. A volte è interessato solo un lato di una pianta o può essere l'intero albero. Il danno alle foglie li rende incapaci di fotosintetizzare e produrre carburante per dirigere la produzione di frutta. Le perdite colturali si verificano e la salute delle piante è diminuita.

Che cosa causa la clorosi delle mele?

La causa è la carenza di ferro, ma a volte non è che il terreno manchi di ferro, ma che la pianta non possa assorbirlo. Questo problema si verifica in terreni alcalini ricchi di calce. Il pH elevato del suolo, superiore a 7.0, solidifica il ferro. In quella forma, le radici della pianta non possono disegnarla.

Le temperature fresche del suolo e qualsiasi copertura, come pacciamatura, sul terreno, possono aggravare la condizione. Anche il terreno bagnato d'acqua aumenta il problema. Inoltre, nelle aree in cui si è verificata l'erosione o la rimozione del terreno vegetale, l'incidenza della clorosi può essere più comune.

Le foglie di mela scolorite possono anche accadere a causa della mancanza di manganese, quindi un test del suolo è importante per diagnosticare il problema.

Prevenire la clorosi di mele

Il modo più comune per controllare la malattia è monitorare il pH del terreno. Le piante che non sono native possono richiedere un pH del terreno più basso al fine di assorbire il ferro. L'applicazione di ferro chelato, sia come spray fogliare o incorporato nel terreno, è una soluzione rapida, ma agisce solo per un breve periodo di tempo.

Gli spray fogliari funzionano meglio in aree con terreno saturo. Devono essere riapplicati ogni 10-14 giorni. Le piante dovrebbero tornare verdi in circa 10 giorni. L'applicazione del terreno deve essere lavorata bene nel terreno. Questo non è utile nel terreno saturo, ma è una misura eccellente nei terreni argillosi calcarei o densi. Questo metodo è più duraturo e durerà per 1 o 2 stagioni.

Articolo Precedente:
Ledebouria Silver Squill è una piccola pianta dura. Proviene dalla Provincia del Capo Orientale del Sud Africa dove cresce nelle savane secche e immagazzina l'umidità nei suoi steli a bulbo. Le piante rendono interessanti piante d'appartamento che sono colorate e strutturalmente uniche. Prendersi cura delle piante di scilla d'argento è in realtà abbastanza facile se si può dare loro un periodo di riposo invernale in una zona fresca della casa o è possibile farle crescere all'aperto nelle zone del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti dalle 10 alle 11. Info
Raccomandato
Il suolo fornisce sodio nelle piante. C'è un accumulo naturale di sodio nel suolo da fertilizzanti, pesticidi, scappare da acque poco profonde di sale e la decomposizione di minerali che liberano il sale. L'eccesso di sodio nel suolo viene assorbito dalle radici delle piante e può causare seri problemi di vitalità nel tuo giardino. I
Sono cresciuto in una zona nei pressi di un vecchio meleto e i vecchi alberi nodosi erano qualcosa da vedere, come grandi signore artritiche ancorate alla terra. Mi sono sempre chiesto delle crescite nodose sui meli e da allora ho scoperto che ci sono un paio di cose che possono causarle. Continua a leggere per saperne di più su queste escrescenze di melo.
L'alce in giardino è un problema che non si verifica in tutte le parti del Nord America. I climi più freddi e settentrionali sono dove risiede questo enorme mammifero e sono voraci pascolatori che, proprio come i cervi, possono decimare molte delle tue piante preferite. Ci sono molti rimedi casalinghi e repellenti alci acquistati da provare, ma spesso hanno un successo misto.
Barbabietole d'amore, ma prive di spazio giardino? Le barbabietole coltivate in contenitori potrebbero essere la risposta. Puoi coltivare barbabietole in contenitori? Assolutamente, è possibile coltivare barbabietole in contenitori. Quasi tutto ciò che può essere coltivato nella trama del giardino può essere coltivato in un contenitore dato i nutrienti e le condizioni di crescita appropriate. Le
Una delle malattie più spinose del cactus è la putrefazione del pythium. Il più delle volte colpisce il barilotto e può essere difficile da rilevare prima che sia troppo tardi per salvare il cactus. I sintomi della putrefazione del Pythium iniziano al livello del suolo e generalmente iniziano nelle radici. Qu
Non c'è niente come mangiare un'albicocca fresca e matura direttamente dall'albero. I giardinieri investono anni nel portare a compimento questo momento cruciale, nutrendo i loro alberi di albicocca e combattendo contro le malattie e gli organismi nocivi che possono ostacolare i loro sforzi di crescita dell'albicocca.