Autumn Revolution Bittersweet Info: Informazioni su American Autumn Revolution Care


Quando si pianta per tutte le stagioni, non vi è dubbio che la primavera e l'estate hanno i vantaggi perché così tante piante producono incredibili fioriture in questi periodi. Per giardini autunnali e invernali, a volte dobbiamo cercare interesse oltre alle fioriture. Foglie autunnali colorate, foglie sempreverdi profonde e bacche dai colori vivaci attirano l'attenzione sull'autunno e sul giardino autunnale al posto delle fioriture. Una di queste piante che può aggiungere spruzzi di colore al giardino d'autunno e d'inverno è la vite agrodolce American Revolution (Bailumn di Celastrus scandens ), più comunemente indicata come Autumn Revolution. Clicca su questo articolo per le informazioni agrodolci dell'autunno rivoluzione, oltre a consigli utili sul crescente agrodolce autunnale.

Autumn Revolution Bittersweet Info

L'americano agrodolce è un vitigno autoctono negli Stati Uniti che è noto per le sue bacche arancioni / rosse che attirano una serie di uccelli nel giardino. È importante notare che mentre queste bacche sono un'importante fonte di cibo in autunno e in inverno per i nostri amici piumati, sono tossiche per gli esseri umani. A differenza del suo cugino non nativo, orientale agrodolce ( Celastrus orbiculatus ), l'agrodolce americano non è considerato una specie invasiva.

Nel 2009, la Bailey Nurseries ha introdotto la cultivar americana "Autumn Revolution". Questa cultivar di vite americana agrodolce vanta di avere grandi e luminose bacche arancioni che sono il doppio delle altre bacche agrodolci. Man mano che le bacche arancioni maturano, si aprono per rivelare semi rossi carnosi e luminosi. Come altre piante americane agrodolci, l'Autumn Revolution agrodolce ha un fogliame verde brillante e lucido in primavera e in estate che diventa giallo brillante in autunno.

L'attributo più sorprendente dell'agrodolce dell'autunno-rivoluzione, tuttavia, è che a differenza delle comuni viti d'agrodolce dioiche, questo agrodolce è monoico. La maggior parte delle viti agrodolci ha fiori femminili su una pianta e richiede un altro agrodolce con fiori maschili nelle vicinanze per l'impollinazione incrociata per produrre bacche. Autumn Revolution agrodolce produce fiori perfetti, con organi sessuali sia maschili che femminili, quindi è necessaria una sola pianta per produrre un'abbondanza di frutti autunnali colorati.

American Autumn Revolution Care

Un impianto di manutenzione molto basso, non richiede molta attenzione all'American Autumn Revolution. Le viti agrodolci sono resistenti nelle zone 2-8 e non sono particolari per tipo di terreno o pH. Sono resistenti al sale e all'inquinamento e crescono bene se il terreno è sul lato più secco o umido.

Le viti agrodolci della rivoluzione autunnale dovrebbero avere un forte sostegno di traliccio, recinzione o muro per raggiungere un'altezza di 15-25 piedi (4, 5 - 7, 6 m). Tuttavia, possono cingere e uccidere gli alberi viventi se gli è permesso di crescere su di loro.

Le viti americane agrodolci non richiedono fertilizzazione. Tuttavia, possono diventare radi e leggings vicino alla loro base, quindi quando si sviluppa la Rivoluzione Autunnale agrodolce, si consiglia di coltivare le viti con piante compagne piene ea bassa crescita.

Articolo Precedente:
Fagioli e piselli sono due delle nostre verdure più comuni e forniscono un'importante fonte di vitamine e proteine. Sono classificati, come molte altre piante, come legumi. Cos'è un legume? Esistono molti tipi di legumi, la maggior parte dei quali produce un baccello che si divide in modo uniforme a metà. L
Raccomandato
Cavoletti di Bruxelles, sembra che tu li ami o li odi. Se risiedi in quest'ultima categoria, probabilmente non li hai provati freschi dal giardino al loro apice. Queste piante piuttosto strane presentano cavoli in miniatura (germogli ausiliari ingranditi) tagliati dal gambo. Se è la prima volta che coltivi la tua prima volta, ti starai chiedendo come tagliare le piante dei cavolini di Bruxelles o hai anche bisogno di tagliare i cavoletti di Bruxelles?
La coltivazione di arbusti euforici dorati ( Euonymus japonicus 'Aureo-marginatus') porta colore e consistenza al tuo giardino. Questo sempreverde offre un fogliame verde foresta che è largamente tagliato in giallo dorato brillante, rendendo l'arbusto ideale per siepi luminose o piante accento.
Proprio come gli esseri umani sono creature sociali e attratti l'un l'altro per una serie di motivi, molte colture da giardino traggono vantaggio dalla piantagione da compagnia. Prendete i cetrioli, per esempio. Scegliere i giusti compagni di piante di cetriolo aiuterà la pianta a prosperare molto come la compagnia umana.
La tromba, Campsis radicans , è una di quelle piante con un modello di crescita che può essere caratterizzato come veloce e furioso. È una pianta talmente robusta che sfugge prontamente alla coltivazione ed è considerata invasiva in alcune regioni. I giardinieri amano la tromba per i suoi abbondanti fiori a forma di tromba e per la sua scarsa manutenzione, il che significa pochi problemi con la tromba. Co
Gli alberi di mesquite sono uno dei benestanti tesori del sud-ovest americano. È un albero di pizzo di medie dimensioni, arioso con baccelli interessanti e cialde fragranti cremose di colore bianco. Nella sua gamma nativa, le piante selvatiche si sono risistemate spontaneamente, ma la propagazione dell'albero mesquite umana richiede alcuni trucchi.
I cicli vitali di molte malattie fungine possono sembrare più un circolo vizioso di morte e decadenza. Le malattie fungine, come la putrefazione del carbone vegetale infettano i tessuti delle piante, causando il caos sulle piante infette, spesso uccidendo le piante. Quando le piante infette cadono e muoiono, i patogeni fungini rimangono sui loro tessuti, infettando il terreno sottostante.