Informazioni sull'impianto di arum: informazioni sulle varietà comuni di arum


Ci sono oltre 32 varietà di arum nella famiglia delle Aracee. Quali sono le piante arum? Queste piante uniche sono conosciute per le loro foglie a forma di freccia e per la spatola e lo spadice a forma di fiore. La maggior parte delle arum non tollerano il gelo, come molti sono della regione mediterranea; tuttavia, alcune varietà europee hanno una certa resistenza al freddo. Scopri quali membri comuni della famiglia delle piante arum potrebbero prosperare nella tua zona e nella zona di resistenza.

Quali sono le piante Arum?

Mentre le calle, conosciute anche come gigli arum, hanno la stessa appariscente spatola delle piante della famiglia arum, non sono veri membri del gruppo delle Araceae. Tuttavia, dal momento che sono piante molto riconoscibili, il loro aspetto aiuta a spiegare come appaiono i membri arum con eccezione di altezza, colori spaziatura e dimensioni delle foglie. Tutti i tipi di piante arum sono velenosi e potrebbero non essere adatti nei giardini con animali domestici e bambini.

Le arance sono piante che producono rizoma, piante perenni. La maggior parte proviene dal Mediterraneo, ma alcune specie si trovano anche in Europa, nell'Asia occidentale e centrale e nell'Africa settentrionale. Le piante in questa famiglia vanno da circa 8 pollici fino a quasi 2 piedi di altezza (20-60 cm). Le piante producono una foglia modificata chiamata una spata che curva attorno allo spadice, che è la fonte dei veri fiori. Spathes può essere viola, bianco, giallo o marrone e può anche essere dolce o acutamente profumato. I fiori si sviluppano in bacche rosse o arancioni.

Informazioni sull'impianto di arum

La maggior parte degli aridi preferisce terreni umidi e ben drenanti, temperature calde di 60 gradi F. o superiori (quasi 16 C.), e terreno ricco con concimazioni frequenti. È abbastanza facile propagare la maggior parte delle varietà di arum per talee, tagli, strati o divisioni. Piantare per seme può essere capriccioso al meglio.

Al di fuori delle zone temperate e tropicali, il giardiniere più fresco potrebbe non avere molto accesso ai membri delle famiglie di piante arum. Tra i diversi tipi di piante arum che si vedono comunemente nel paesaggio, Jack-in the pulp deve essere uno dei più difficili e più diffusi. Questa piccola pianta alla fine produce colonie e attraenti spathes bianchi.

Le piante di Anthurium sono membri delle piante arum, spesso coltivate come pianta d'appartamento in aree più fresche o piante per l'abbellimento del terreno nelle zone 10 o più USDA. Le piante della famiglia arum possono anche includere membri di punta di freccia, anche comunemente coltivate come piante d'appartamento in molti luoghi.

Un'altra delle ares più comuni sono i Signori e le Dame, o cuckoopint. Molte delle varietà disponibili di piante arum non sono comuni, tuttavia, ma puoi provare i vivai online per una selezione più ampia. Un arum nativo italiano, italiano è una pianta di medie dimensioni con foglie profondamente venate e una spatola bianca cremosa.

Ci sono molte varietà di arum che non sono direttamente nella famiglia delle Araceae ma semplicemente raggruppate per aspetto e convenienza. Questi includono:

  • Zantedeschia (calla lily)
  • Dieffenbachia
  • Monstera
  • Philodendron
  • Spathiphyllum (giglio di pace)
  • Caladium
  • Colocasia (orecchio di elefante)

Tieni presente che mentre condividono le caratteristiche con i membri di Araceae, non sono veri arum .

Articolo Precedente:
La felce di Boston è una pianta d'appartamento classica, vecchio stile, apprezzata per le sue lunghe fronde di pizzo. Anche se la felce non è difficile da coltivare, tende a perdere le foglie se non riceve molta luce. Annaffiare una felce di Boston non è scienza missilistica, ma capire quanto e quanto spesso annaffiare le felci di Boston richiede un po 'di pratica e un'attenzione particolare. T
Raccomandato
Abbondante e libero in molte parti del paese, gli aghi di pino sono una grande fonte di materia organica per il giardino. Sia che tu usi gli aghi di pino nel compost o come un pacciame intorno alle tue piante, essi forniscono nutrienti essenziali e migliorano la capacità del suolo di trattenere l'umidità.
Il prugnolo ( Prunus spinosa ) è un albero che produce bacche originario della Gran Bretagna e in gran parte dell'Europa, dalla Scandinavia meridionale e orientale al Mediterraneo, dalla Siberia all'Iran. Con un habitat così vasto, ci devono essere alcuni usi innovativi per le bacche di prugnolo e altre informazioni interessanti sulle piante di prugnolo.
La lattuga croccante e dolce è il cardine di quei primi hamburger alla griglia e insalate primaverili. Le lattughe di testa come l'iceberg e la romaine richiedono temperature fresche e crescono bene in primavera o in autunno nella maggior parte delle zone. I giardinieri nei climi più caldi con periodi freddi più brevi potrebbero scoprire di non avere la meglio sulle colture di lattuga. S
Gli orticoltori devono combattere con un numero impressionante di malattie delle piante assolutamente disgustose, ma per il coltivatore di patate, pochi possono superare il livello di lordo che si sviluppa nel marciume secco delle patate. Con grande cura, puoi evitare che la malattia da decomposizione della patata si diffonda in tutto il tuo giardino, ma una volta che un tubero di patata è stato infettato, il trattamento non è possibile.
Che cosa è volutella ruggine sulle piante? Conosciuto anche come foglia e gambo batterico, volutella batterico è una malattia distruttiva che colpisce le piante di Pachysandra e arbusti di bosso. La diagnosi precoce e la cura vigile delle piante sono le chiavi del controllo della rugosità della volutella. C
Crescere le proprie uve è un hobby gratificante se sei un appassionato di vino, vuoi la tua gelatina, o semplicemente vuoi un sottobosco ombreggiato. Per ottenere le viti più sane che producono più frutta, prendi in considerazione l'accoppiamento con l'uva. Le piante che crescono bene con la vite sono quelle che conferiscono una qualità benefica all'uva in crescita. La