Usi di olio di rose: impara a fare l'olio di rose a casa


Se ami l'aroma delle rose e la maggior parte di noi lo fa, perché non impara a fare il tuo olio di rosa. Con la popolarità dell'aromaterapia, gli oli profumati sono tornati alla ribalta, ma possono anche essere piuttosto costosi. Fare l'olio di rose da solo riduce i costi e allo stesso tempo offre gli stessi benefici aromatici terapeutici. Nel seguente articolo, discuteremo di infondere olio con rosa, da non confondere con la produzione di olio essenziale, un processo più complesso e costoso e alcuni usi di infusione di olio di rose.

Infusione di olio di rose contro olio essenziale di rosa

Gli oli essenziali producono un potente aroma che richiede una certa tecnologia e un materiale vegetale significativo che equivalgono a un esborso di denaro più elevato rispetto a un'infusione di olio di rose. Gli oli essenziali acquistati in negozio sfruttano il vantaggio della distillazione per concentrare davvero tutto quell'aroma. Gli appassionati di olio essenziale duri a morire potrebbero, infatti, farli da soli a casa, purché siano disposti a spendere un po 'di denaro in una distilleria oa crearne uno proprio.

È qui che entra in contatto l'olio con l'essenza di rosa. Questo processo è semplice, meno costoso e si tradurrà in olio profumato alla rosa, anche se una versione più profumata di un olio essenziale.

Come fare l'olio di rose

Avrai bisogno di rose coltivate biologicamente; se coltivi le tue rose, tanto meglio. In caso contrario, spendere un po 'di più e acquistare biologico; ricorda che questo olio sta andando sulla tua pelle sensibile.

Una volta che hai le rose, schiacciale per permettere ai petali di rilasciare i loro oli essenziali. Puoi anche usare petali di rosa essiccati, ma sappi che il loro aroma è già sbiadito.

Riempi un barattolo pulito ¾ pieno con i petali schiacciati. Riempi il barattolo verso l'alto con olio. Il tipo di olio che usi dovrebbe essere quello che ha il minimo aroma. Buone scelte sono olio di jojoba, olio di cartamo, olio di mandorle, olio di canola o anche un leggero olio d'oliva.

Tappare bene il barattolo e scuoterlo per distribuire i petali. Etichettare e datare il barattolo e conservarlo in un luogo fresco e buio. Continua a scuotere i petali intorno ogni giorno, lasciando l'olio nella zona fredda e scura per quattro settimane. Quindi, filtrare l'olio in un contenitore pulito su un setaccio o scolapasta. Metti i petali in una garza o una vecchia maglietta e strizzali per eliminare ogni pezzetto di olio aromatico.

E questo è tutto. Se il profumo è troppo leggero per te, prova a fare un'infusione doppia o tripla in cui l'olio infuso viene riutilizzato con rose fresche per reinfondere l'olio con l'aroma.

Usi di olio di rose

Una volta che il tuo olio è stato infuso, puoi usarlo in diversi modi. Questi potrebbero includere:

  • fare il tuo profumo
  • profumando una bustina o un pot-pourri
  • aggiungendo al sapone di glicerina fatto in casa o prodotti di bellezza
  • usando come olio da massaggio
  • aggiungendo poche gocce a un piede immergere per ammorbidire e profumare i piedi
  • aggiungendo al tè o prodotti da forno

Articolo Precedente:
C'è sempre stata molta discussione tra i giardinieri e i professionisti dell'orticoltura riguardo alla domanda: "Va bene compostare i pomodori?" O, più specificamente, passare le piante di pomodoro. Diamo un'occhiata ad alcuni argomenti contro il compostaggio delle piante di pomodoro e una discussione sul modo migliore per compostare le tue piante di pomodoro se dovessi scegliere di farlo.
Raccomandato
La parola eucalipto deriva dal significato greco "ben coperto" che si riferisce ai boccioli dei fiori, che sono ricoperti da una membrana esterna dura a forma di coppa. Questa membrana viene gettata via mentre il fiore sboccia, rivelando il frutto legnoso contenente molti semi di eucalipto
Nulla è più bello di quando porti la natura nel tuo giardino. I fiori di campo sono un ottimo modo per godere delle piante naturali e della bellezza che offrono. Questo è particolarmente vero per i fiori di papavero celidonia. Oltre alla facilità di impianto, la cura delle piante di celidonia è semplice. Con
Le verdure coltivate in casa sono un'aggiunta meravigliosa a qualsiasi tavolo. Ma aggiungerli alla tua dieta quando vivi in ​​un posto con spazio limitato può essere difficile. Si può fare. Un'opzione è quella di aggiungere un orto sospeso dove le verdure sono cresciute capovolte. Ma quali verdure possono essere cresciute sottosopra? Diamo
Se sei un giardiniere che ama coltivare i propri frutti, specialmente quelli più esotici, potresti essere il fiero coltivatore di un albero di nespolo. Come con qualsiasi albero da frutto, potrebbe esserci un anno di albero di nespolo infruttuoso. Spesso questo coincide con un albero di nespolo che non fiorirà.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I tuoi giacinti stanno cadendo? Non preoccuparti, c'è un rivestimento d'argento. Questo è un problema comune che molte persone incontrano quando coltivano queste piante. Continua a leggere per saperne di più sul supporto dei fiori di giacinto pesanti e su come riparare un impianto di giacinto in caduta per sempre. R
Le campanule inglesi e spagnole possono sembrare il sogno del giardiniere novizio: un bel fiore, facile da coltivare e disposto a diffondersi e riempire di chiari punti di terra. Sfortunatamente, le campanule spagnole sono così desiderose di diffondersi, sono spesso considerate erbacce. Questi piccoli fiori tendono ad incrociare le impollinazioni con le campanule nativi inglesi, creando un fiore ibrido che prende il sopravvento sull'area.