Cura delle piante di punta di freccia: piante crescenti di punta di freccia


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

La pianta a forma di punta di freccia è composta da numerosi nomi, tra cui la vite a punta di freccia, l'evergreen americano, cinque dita e il nephthytis. Sebbene possa essere coltivata all'aperto in alcune regioni, la pianta a punta di freccia ( Syngonium podophyllum ) viene in genere coltivata come pianta d'appartamento.

La pianta a punta di freccia può essere coltivata da sola o in un impianto misto per ulteriore interesse. Man mano che la pianta invecchia, comincerà a coltivare la vite; pertanto, potrebbe essere una buona idea far crescere la pianta a forma di punta in un cesto appeso. Allo stesso modo, la pianta può essere addestrata su un palo o traliccio per il supporto.

Cura delle piante Arrowhead

Nel complesso, la cura delle piante a punta di freccia è abbastanza facile. La pianta a punta di freccia dovrebbe essere lasciata asciugare tra un'annaffiatura e l'altra. Anche se la pianta gode di un po 'di umidità, non dovrebbe essere tenuta troppo bagnata, il che potrebbe portare alla putrefazione delle radici.

Preferisce temperature tra 60 e 75 F. (16 e 24 C.) ma può tollerare un intervallo più ampio, se necessario. La corretta cura delle piante con punta di freccia richiede condizioni umide, specialmente durante i mesi invernali asciutti. Appannare la pianta ogni giorno o posizionare il contenitore su un vassoio pieno di ciottoli e acqua per aumentare l'umidità per una crescita ottimale. La pianta della punta di freccia può essere concimata mensilmente con un fertilizzante bilanciato.

Le foglie cambiano forma man mano che la pianta matura, a partire da una forma a punta di freccia, e poi si trasforma in tre o cinque sezioni simili a dita. Le foglie sono generalmente di colore verde, ma ci sono molte varietà che includono foglie variegate di diverse tonalità. Le varietà molto variegate richiedono una luce brillante e filtrata. La luce media è la norma per le varietà a tinta unita o quelle con minore varietà. Tenerli lontani dalla luce solare diretta, in quanto ciò potrebbe causare bruciature o candeggi alla pianta a punta di freccia. L'impianto a punta di freccia tollererà occasionalmente bassi livelli di luce.

Struttura della radice della pianta della freccia

La struttura delle radici delle piante a punta di freccia è piuttosto estesa, si diffonde e cresce fino a diventare invasiva allo stato selvatico. Anche all'interno di un ambiente contenuto, a causa della struttura della radice di una punta di freccia, la pianta dovrebbe essere rinvasata ogni seconda primavera. Questa pianta può anche essere propagata attraverso la divisione, le talee (che possono essere facilmente radicate nell'acqua) e la stratificazione dell'aria. I guanti dovrebbero essere indossati quando si lavora con la pianta a punta di freccia, poiché la sua linfa può essere irritante per gli individui sensibili.

Se si preferisce il fogliame a forma di punta di freccia, basta tagliare i gambi rampicanti mentre si sviluppano. La pianta assumerà un aspetto più cereo, con meno scalate, e le foglie rimarranno più a forma di freccia.

Davvero, con un po 'di diligenza, la cura delle piante con la punta di una freccia è semplice. Prendersi cura della propria pianta a forma di punta ( Syngonium podophyllum ) vi porterà molte ricompense.

Articolo Precedente:
La fertilizzazione delle piante di kiwi è una parte importante della loro cura e garantirà un raccolto eccezionale di frutti deliziosi. Grazie a varietà resistenti, la coltivazione dei tuoi kiwi è ora possibile in molte zone più fredde. I kiwi sono pieni di più vitamina C rispetto a un'arancia e hanno una strana capacità di neutralizzare i radicali liberi, rendendoli un eccellente integratore nutrizionale. Aggiu
Raccomandato
È tempo di dissipare il mito, svelare il mistero e chiarire l'aria una volta per tutte! Tutti conosciamo alcuni dei tipi più comuni di frutta, ma l'attuale classificazione botanica dei frutti contiene alcune sorprese. Quindi quali sono i diversi tipi di frutta? Ciò che rende veramente un frutto, beh, un frutto? C
Crescere fiori di campo di chinino è un'impresa facile e adatta a molte situazioni. Allora, qual è il chinino selvatico? Continua a leggere per saperne di più su questa interessante pianta e la cura del chinino selvatico. Cos'è il chinino selvatico? Il chinino selvatico ( Parthenio integrifolim ) è un fiordaliso perenne eretto, originario dell'Illinois, che non si vede spesso nel paesaggio domestico. Que
I butternuts sono deliziosi alberi nativi dell'America orientale che producono noci dai sapori ricchi di burro, amati dagli uomini e dagli animali. Questi alberi sono tesori che aggiungono grazia e bellezza al paesaggio, ma la malattia del cancro del butternut rovina l'aspetto dell'albero, ed è quasi sempre fatale.
Le uve di Muscadine ( Vitis rotundifolia ) sono originarie del Nord America meridionale e sono state coltivate fin dai tempi coloniali. Per i proprietari di questi frutti meravigliosi, sapere come potare correttamente le viti di moscato è un must. Senza una potatura adeguata, i muscadines sono condannati a diventare masse aggrovigliate di viti legnose con poco o nessun frutto.
La coronaropatia di Fusarium è un problema serio che può interessare una vasta gamma di specie vegetali, sia annuali che perenni. Marcisce le radici e la corona di una pianta e può provocare avvizzimento e scolorimento su steli e foglie. Non esiste un trattamento di decomposizione della corona chimica del fusarium, e può causare una crescita rachitica e persino la morte finale. Ci
Molti giardinieri hanno lanci estivi con annuali, ma se si preferiscono relazioni più lunghe con le piante da giardino, raccogliere piante perenni. Perenni erbacee vivono per tre o più stagioni. Se stai pensando alle piante perenni in crescita nella zona 8, avrai molto da scegliere. Continuate a leggere per un breve elenco di piante perenni 8 zone comuni.