I rizomorfi sono buoni o cattivi: cosa fanno i rizomorfi?


I funghi sono estremamente importanti per piantare la vita sia come partner sia come nemici. Sono componenti principali di ecosistemi di giardini sani, in cui abbattono la materia organica, aiutano a costruire il suolo e formano collaborazioni con le radici delle piante.

La maggior parte delle parti dei funghi sono microscopiche. Alcune specie producono stringhe lineari di cellule chiamate ife, che da sole sono troppo strette per vedere; altri, chiamati lieviti, crescono come cellule singole. Le ife fungine viaggiano invisibilmente attraverso il suolo e colonizzano le risorse alimentari. Tuttavia, molte specie fungine usano ife per formare strutture più grandi che potresti trovare nel tuo giardino o cortile. Persino i funghi sono costituiti da molte ife strettamente riunite insieme. Abbiamo visto tutti i funghi, ma i giardinieri osservanti potrebbero essere in grado di identificare un'altra struttura fungina, il rizomorfo.

Cosa sono i Rhizomorph?

Un rizomorfo è un'aggregazione simile a una corda di molti tratti ifali. La parola "rizomorfo" significa letteralmente "forma della radice". I rizomorfi sono così chiamati perché assomigliano alle radici delle piante.

I rizomorfi in un cortile o in una foresta sono un segno di una vibrante comunità di funghi. Potresti averli visti nel terreno, sotto la corteccia degli alberi morenti, o avvolti in ceppi in decomposizione.

I rizomorfi sono buoni o cattivi?

I funghi che formano i rizomorfi possono essere alleati delle piante, nemici delle piante o decompositori neutri. Trovare un rizomorfo nel tuo giardino non è necessariamente buono o cattivo di per sé. Tutto dipende da quali specie fungine è la fonte del rizomorfo e se le piante vicine sono sane o malate.

Un nemico vegetale che forma rizomorfi è il fungo del postino ( Armillaria mellea ). Questa specie Armillaria è una delle principali cause di marciume radicale che spesso uccide alberi e arbusti. Può infettare alberi precedentemente sani di specie sensibili, oppure può attaccare esemplari già indeboliti di altre specie arboree. I rizomorfi neri o bruno-rossastri di questa specie crescono appena sotto la corteccia dell'albero infetto e nel terreno circostante. Assomigliano ai bootlaces e possono raggiungere un diametro di 5 mm (0, 2 pollici). Se trovi uno di questi rizomorfi su un albero, l'albero è infetto e probabilmente dovrà essere rimosso.

Altri funghi che formano i rizomorfi sono saprofiti, il che significa che vivono su materiale organico in decomposizione come foglie e tronchi caduti. Beneficiano indirettamente delle piante costruendo il suolo e svolgono un ruolo importante nelle reti alimentari del suolo.

Alcuni funghi micorrizici formano rizomorfi. Le micorrize sono alleanze simbiotiche tra piante e funghi in cui il fungo fornisce acqua e sostanze nutritive assorbite dal terreno alla pianta in cambio di carboidrati prodotti dalla pianta. I rizomorfi a lungo raggio aiutano il partner fungino a portare acqua e sostanze nutritive da un volume di terreno molto più grande di quello che le radici della pianta potrebbero esplorare da sole. Questi benefici rizomorfi sono importanti fonti di nutrienti per molte specie di alberi.

Cosa fanno i rizomorfi?

Per il fungo, le funzioni del rizomorfo includono la ramificazione per la ricerca di ulteriori fonti di cibo e il trasporto di sostanze nutritive su lunghe distanze. I rizomorfi sui funghi possono viaggiare più lontano delle singole ife. Alcuni rizomorfi hanno centri cavi simili allo xilema vegetale, che consentono al fungo di trasportare grandi volumi di acqua e nutrienti idrosolubili.

I funghi micorrizici che formano il rizomorfo usano queste strutture per localizzare nuovi alberi con cui collaborare. Il fungo del postino usa i suoi rizomorfi per viaggiare attraverso il suolo e raggiungere nuovi alberi da infettare. È così che il fungo si diffonde attraverso le foreste di alberi sensibili.

La prossima volta che vedi stringhe simili a radici nel terreno del tuo giardino o crescendo su un tronco caduto, pensa alle informazioni sul rizomorfo contenute in questo articolo e considera che potrebbero non essere radici ma una manifestazione del mondo dei funghi spesso invisibile.

Articolo Precedente:
I lillà ( Syringa vulgaris ) sono straordinarie piante esemplari con i loro fiori di lino che sbocciano precocemente e che emanano un profumo dolce. Troverai cultivar con fiori blu, rosa, viola e altri colori. Per quanto belli siano i fiori, la breve stagione di fioritura dell'arbusto può essere deludente.
Raccomandato
Molti di noi coltivano fiori per il loro aroma gradevole, forme e colori belli ma sapevate che molti di loro sono commestibili? La raccolta di fiori per il cibo risale all'età della pietra con prove archeologiche che dimostrano che i primi esseri umani mangiavano fiori. È tempo di spostare la raccolta dei fiori da solo olfattivo e visivo a raccogliere i fiori da mangiare.
Molte persone non si rendono conto che una pianta di semi di senape è la stessa pianta di una pianta di senape ( Brassica juncea ). Questa pianta versatile può essere coltivata come una verdura e mangiata come altre verdure o, se è permesso fiorire e andare a seme, i semi di senape possono essere raccolti e utilizzati come spezie in cucina o macinati in un condimento popolare. I
Di solito, quando le persone chiedono di coltivare il bambù in casa, ciò che realmente chiedono è la cura del bambù. Il bambù fortunato non è affatto un bambù, ma piuttosto un tipo di Dracaena. Indipendentemente dall'identità sbagliata, la cura adeguata di una pianta di bambù fortunata ( Dracaena sanderiana ) è importante per la salute a lungo termine del bambù indoor. Continua
I giardinieri aspettano tutto l'inverno per i primi segni di primavera sotto forma di fiori di inizio stagione. Questi annunciano l'approccio di mesi di divertimento giocando nella terra e godendosi i frutti di quel travaglio. Le piante a fiore di primavera, o Ipheion, si trovano nella famiglia di bulbi da fiore Amaryllis
Tutti sanno che il mais più dolce arriva direttamente dal gambo, ed è per questo che così tanti giardinieri domestici mettono da parte un piccolo angolo per alcune dozzine di orecchie di questo ortaggio dorato. Sfortunatamente, se coltivate il mais, potreste finire con la crescita di galle di mais. I
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Imparare a coltivare un albero di arance è un buon progetto per il giardiniere domestico, specialmente quando i tuoi alberi arancioni iniziano a produrre frutta. La cura degli aranci non è complicata. Seguendo alcuni passaggi di base quando si prende cura di un albero d'arancio manterrai il tuo albero sano e possibilmente aumenterai la produzione di frutta.