Muffa polverosa: rimedi fatti in casa e biologici


L'oidio è un problema comune nelle zone con elevata umidità. Può colpire quasi ogni tipo di pianta, apparendo su foglie, fiori, frutta e verdura. Una polvere bianca o grigia ricopre la superficie della pianta. Se non trattata, può diventare più severa, facendo diventare le foglie gialle o marroni. Molte persone cercano una cura casalinga per l'oidio prima di passare ai fungicidi. Tuttavia, è preferibile trovare un antimuffa in polvere per la casa.

Prevenzione della muffa polverosa

Il modo migliore per prendersi cura dell'oidio è prevenire. Assicurati di iniziare con piante sane. Una muffa per la protezione della casa è quella di potare semplicemente ogni materiale vegetale morto durante il normale tempo di potatura. Non piantare le cose troppo vicine tra loro, per consentire un'ampia circolazione dell'aria intorno alle piante.

È importante non piantare in zone ombreggiate, poiché si tratta di una posizione privilegiata per l'oidio. Un altro antimuffa fatto in casa è quello di evitare di usare gli irrigatori la sera, quindi l'acqua non regge troppo a lungo sulle foglie. L'acqua stessa non causa più muffa, ma consente di trasportarla facilmente alle altre foglie della pianta.

Rimozione organica di muffa polverosa

Quando la prevenzione fallisce, è una buona idea provare prima la rimozione organica dell'oidio. Se hai un caso di oidio, assicurati di non compostare le parti infette della pianta. Ci sono alcune opzioni da provare quando si prova una cura casalinga per l'oidio.

Un rimedio organico con oidio è quello di utilizzare soluzioni diluite di perossido di idrogeno (9 parti di acqua in 1 parte di perossido di idrogeno). Spruzzalo accuratamente sulle piante circa una volta alla settimana. La rimozione organica dell'oidio è sempre preferibile all'uso di prodotti chimici aggressivi sulle vostre piante.

Ci sono persino alcune piante, come il lillà, che possono avere l'oidio su di esso e non fanno molto male alla pianta. Quindi non è necessario usare una cura casalinga per l'oidio sulle piante più resistenti.

Un'altra cosa da ricordare è che se un tipo di pianta lo ottiene, quel particolare ceppo di oidio non si trasferirà agli altri tipi di piante. Ad esempio, non andrà dalle rose ai lillà, ma solo alle altre rose.

Il migliore antimuffa per la casa è quello di mantenere il giusto livello di umidità, senza aumentare l'umidità intorno alle piante troppo alte. Questo, insieme ad un'attenta potatura annuale, farà molto per mantenere le tue piante sane e belle.

Articolo Precedente:
Coltivare fiori selvatici è una delle cose migliori che puoi fare per l'ambiente, poiché i fiori selvatici e altre piante autoctone adattate alla tua regione particolare hanno una naturale resistenza a parassiti e malattie e sono in grado di resistere a una varietà di condizioni climatiche, tra cui la siccità. La
Raccomandato
Se trovi delle bacche malformate sui tuoi bastoncini che hanno solo un paio di drupe e cadono a pezzi con un tocco, hai delle bacche friabili. Qual è la bacca friabile? Abbiamo visto tutti i frutti che non sono stati all'altezza del loro promesso splendore. Di solito si tratta di una malattia fungina.
Edera di Boston è la ragione per cui Ivy League ha il suo nome. Tutti quei vecchi edifici in mattoni sono ricoperti da generazioni di piante di edera di Boston, dando loro un classico aspetto antico. Puoi riempire il tuo giardino con le stesse piante di edera, o persino ricreare l'aspetto universitario e far crescere il tuo muro di mattoni, prendendo talee dall'edera di Boston e radicandole in nuove piante.
Gli elefanti la mangiano, ma non devi temere per la tua Portulacaria se non hai un pachiderma domestico. La pianta è succulenta con foglie carnose e lucenti che crescono come un piccolo cespuglio. Sono resistenti solo nelle zone di rusticità USDA 10 e 11. Piante d'appartamento a cespuglio di elefante ( Portulacaria afra ) prosperano in piena luce in una stanza calda e senza correnti.
Le fragole sono una delle bacche più popolari coltivate nel giardino di casa, forse perché possono essere coltivate in una vasta gamma di zone USDA. Ciò significa che esiste una vasta gamma di fragole adatte ai coltivatori della zona 8. Il seguente articolo discute i consigli per far crescere le fragole nella zona 8 e le piante di fragola adatte alla zona 8. I
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Probabilmente non c'è niente di più versatile e facile da coltivare in giardino rispetto alle piante di stelle liatriche ( Liatris sp). Queste piante alte da 1 a 5 piedi emergono da cumuli di foglie strette e simili ad erba. I fiori di Liatris si formano lungo le alte spighe, e questi fuzzy, fiori simili a cardo, che di solito sono viola, fioriscono dall'alto verso il basso piuttosto che nella tradizionale fioritura dal basso verso l'alto della maggior parte delle piante.
Sebbene gli alberi di avocado producano più di un milione di fiori in fioritura, la maggior parte cade dall'albero senza produrre frutti. Questa fioritura estrema è il modo in cui la natura incoraggia le visite dagli impollinatori. Anche con questa fioritura eccessiva, ci sono diverse ragioni per un avocado infruttuoso.