Muffa polverosa: rimedi fatti in casa e biologici


L'oidio è un problema comune nelle zone con elevata umidità. Può colpire quasi ogni tipo di pianta, apparendo su foglie, fiori, frutta e verdura. Una polvere bianca o grigia ricopre la superficie della pianta. Se non trattata, può diventare più severa, facendo diventare le foglie gialle o marroni. Molte persone cercano una cura casalinga per l'oidio prima di passare ai fungicidi. Tuttavia, è preferibile trovare un antimuffa in polvere per la casa.

Prevenzione della muffa polverosa

Il modo migliore per prendersi cura dell'oidio è prevenire. Assicurati di iniziare con piante sane. Una muffa per la protezione della casa è quella di potare semplicemente ogni materiale vegetale morto durante il normale tempo di potatura. Non piantare le cose troppo vicine tra loro, per consentire un'ampia circolazione dell'aria intorno alle piante.

È importante non piantare in zone ombreggiate, poiché si tratta di una posizione privilegiata per l'oidio. Un altro antimuffa fatto in casa è quello di evitare di usare gli irrigatori la sera, quindi l'acqua non regge troppo a lungo sulle foglie. L'acqua stessa non causa più muffa, ma consente di trasportarla facilmente alle altre foglie della pianta.

Rimozione organica di muffa polverosa

Quando la prevenzione fallisce, è una buona idea provare prima la rimozione organica dell'oidio. Se hai un caso di oidio, assicurati di non compostare le parti infette della pianta. Ci sono alcune opzioni da provare quando si prova una cura casalinga per l'oidio.

Un rimedio organico con oidio è quello di utilizzare soluzioni diluite di perossido di idrogeno (9 parti di acqua in 1 parte di perossido di idrogeno). Spruzzalo accuratamente sulle piante circa una volta alla settimana. La rimozione organica dell'oidio è sempre preferibile all'uso di prodotti chimici aggressivi sulle vostre piante.

Ci sono persino alcune piante, come il lillà, che possono avere l'oidio su di esso e non fanno molto male alla pianta. Quindi non è necessario usare una cura casalinga per l'oidio sulle piante più resistenti.

Un'altra cosa da ricordare è che se un tipo di pianta lo ottiene, quel particolare ceppo di oidio non si trasferirà agli altri tipi di piante. Ad esempio, non andrà dalle rose ai lillà, ma solo alle altre rose.

Il migliore antimuffa per la casa è quello di mantenere il giusto livello di umidità, senza aumentare l'umidità intorno alle piante troppo alte. Questo, insieme ad un'attenta potatura annuale, farà molto per mantenere le tue piante sane e belle.

Articolo Precedente:
Le erbe sono alcune delle piante più utili che puoi coltivare. Possono essere tenuti compatti in contenitori, anche in una finestra soleggiata nella vostra cucina. Chiunque li abbia usati sa che le erbe locali hanno un gusto migliore e sono molto più economiche delle erbe acquistate in negozio, e di solito devono essere utilizzate solo in piccole quantità. M
Raccomandato
Gli ulivi sono originari della regione mediterranea europea. Sono stati coltivati ​​da secoli per le loro olive e l'olio che producono. Puoi anche farli crescere in contenitori e le piante ornamentali di ulivo sono popolari. Se stai pensando di fare un topiaria di ulivo, continua a leggere. Troverai informazioni sulla potatura di un topiaria di ulivo, compresi suggerimenti su come rendere un topiaria verde oliva più naturale. Inf
I Foxglove sono grandi, bellissime piante da fiore che tollerano bene l'ombra. Fanno anche molto bene in contenitori, rendendoli perfetti per aggiungere volume e colore ad un portico o patio ombreggiato. Continua a leggere per saperne di più su come far crescere la digitale in un vaso. Piante coltivate a mano Le piante di digitale crescono in vasi?
Il cavolo è una pianta fresca, ma ci vuole un po 'di pianificazione per farla prosperare nel pieno freddo dell'inverno. Ci sono alcuni trucchi su come coltivare il cavolo invernale. Cos'è il cavolo invernale? Queste sono varietà di cavolo di fine stagione, ma con un po 'di protezione, mantenere i cavoli durante l'inverno è possibile per la maggior parte dei tipi. Se
Sinonimo di pigre e calde giornate estive, l'anguria dolce e succosa potrebbe essere senza dubbio uno dei frutti preferiti dell'America. L'anguria si presenta in una moltitudine di cultivar e varia di dimensioni dall'enorme "abbastanza per tutti al barbecue di riunione di famiglia" a piccole dimensioni individuali
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Se sei abbastanza fortunato da vivere o vicino alla spiaggia, ti consigliamo di ammirare splendide piante e fiori sul mare nella tua fantastica posizione. Scegliere piante e fiori sul mare non è difficile, una volta che si impara cosa cercare quando si scelgono le piante per un giardino sul mare.
I mango sono coltivati ​​in India da oltre 4000 anni e hanno raggiunto le Americhe nel XVIII secolo. Oggi sono prontamente disponibili presso molti negozi di alimentari, ma sei persino più fortunato se ti capita di avere il tuo albero. Potrebbero essere deliziosi, ma gli alberi sono soggetti a numerose malattie del mango. Tra