Sintomi di antracnosi nei fagioli - Gestione dei fagiolini Antracnosi nei giardini


I fagioli in crescita possono essere un semplice esercizio in giardino per i bambini che stanno appena iniziando i loro primi giardini o giardinieri adulti che cercano di espandersi dalle piante allevate in vivaio. Sono generalmente resistenti, ma hanno alcune malattie che possono eliminarle rapidamente. L'antracnosi è uno, ma questo articolo ti aiuterà a capire meglio come controllare l'antracnosi sui fagioli.

Cos'è l'antracnosi sui fagioli?

Può essere incredibilmente gratificante coltivare il proprio cibo, soprattutto quando si inizia a muoversi oltre le piantine che si possono acquistare presso il proprio vivaio locale. I fagioli sono in genere una pianta da giardino piuttosto facile da coltivare direttamente dai semi, poiché producono in abbondanza e hanno pochi problemi comuni nella maggior parte delle aree. Sfortunatamente, l'antracnosi nei fagioli può essere un problema serio per alcuni giardinieri, ma ci sono dei passi da fare per proteggere le piante.

Come molte malattie delle piante fungine, l'antracnosi può presentarsi in modo molto diverso su diversi tipi di piante. Sui fagioli, i sintomi antracnosi possono apparire dapprima come lesioni da nere a brune sui cotiledoni e sui gambi delle piante. Man mano che l'antracnosi progredisce, le lesioni si diffondono e al loro centro si formano spore di funghi rosa. Le piante gravemente infettate a volte vengono uccise o soffrono di cingoli di foglie e steli; baccelli e semi mostreranno distinte lesioni circolari rosso-marroni.

L'antracnosi è principalmente una malattia trasmessa dai semi nei fagioli, ma quando le condizioni sono bagnate e le temperature sono fresche o moderatamente calde, le spore si diffondono facilmente anche nelle piante non infette. Queste spore possono provenire da infezioni delle piante attive nelle vicinanze o da spore che giacevano in letargo sulle foglie di fagioli degli anni passati.

Gestire la pianta di fagioli Anthracnose

Trattare antracnosi su baccelli di fagioli è una battaglia persa. Se i tuoi baccelli sono già infetti, è troppo tardi per salvarli, anche se puoi rallentare la diffusione di antracnosi nelle piantagioni di fagioli attuali e future. Non ci sono trattamenti chimici noti per l'antracnosi, ma il controllo culturale dell'antracnosi di fagioli è piuttosto efficace.

In primo luogo, consentire sempre ai fagioli di asciugare completamente prima di toccare o inserire una piantagione di fagioli. L'antracnosi si diffonde rapidamente in presenza di acqua, quindi eliminando questo importante vettore è spesso possibile proteggere le piante che non sono ancora state infettate. In secondo luogo, assicurati di pulire sempre gli strumenti che stai utilizzando nel bean garden prima di utilizzarli altrove. Le spore possono fare autostop su questi attrezzi da giardinaggio.

Se stai cercando di salvare il raccolto di quest'anno, attendi un giorno molto secco e rimuovi quante piante infette riesci a trovare. Questo rimuoverà i potenziali punti di infezione, dandoti una migliore possibilità di avere qualche tipo di raccolto. Quando l'antracnosi appare all'inizio della stagione vegetativa, puoi spesso sostituire le piante di fagioli che hai tirato con nuovi semi, purché tu stia attento a raccogliere tutti i detriti. Non raccogliere i semi per la semina il prossimo anno, poiché i semi hanno un'alta probabilità di vettori di spore fungine.

Nelle stagioni successive, allarga i fagioli ulteriormente per rendere più difficile per le gocce di pioggia e gli animali trasmettere antracnosi tra le piante. Inoltre, la pratica di una rotazione colturale di due anni con un concime verde può aiutare ad aumentare la massa del terreno e interrompere il ciclo di infezione. Ci sono alcuni fagioli resistenti all'antrace sul mercato, ma nessuno è resistente a tutti i ceppi di antracnosi. Se vuoi sperimentare con fagioli resistenti all'antrace, sii paziente e registra i risultati così saprai quali varietà sono più adatte alle tue condizioni locali.

Articolo Precedente:
I sempreverdi sono piante rustiche che rimangono verdi e attraenti anche nelle più profonde profondità dell'inverno. Tuttavia, anche questi tipi difficili possono sentire gli effetti del freddo invernale. Il freddo può lasciare i sempreverdi nudi e inzuppati, ma a meno che il danno non sia notevole, le lesioni da freddo negli evergreen di solito non sono mortali. D
Raccomandato
I lamponi sono un raccolto molto utile da coltivare. I lamponi acquistati in negozio sono costosi e allevati per poter percorrere lunghe distanze senza schiacciare. Se vuoi bacche fresche e poco costose, non puoi fare di meglio che coltivarle tu stesso. Se li fai crescere, ovviamente, devi sapere come prenderti cura di loro
L'erba di finocchio ( Foeniculum vulgare ) ha una lunga e varia storia di utilizzo. Gli egiziani e i cinesi lo usavano rigorosamente per scopi medicinali e la loro tradizione veniva riportata in Europa dai primi commercianti. Durante il Medioevo si riteneva che possedesse qualità magiche e le persone appesero piante di finocchio alle loro porte per scacciare gli spiriti maligni.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Il sempreverde rosmarino è un attraente arbusto sempreverde con foglie aghiformi e fiori blu brillante. I fiori di sempreverde rosmarino persistono attraverso la primavera e l'estate, riempiendo l'aria di una bella fragranza piney. Questa bellissima erba, usata principalmente per condire i piatti, è anche comunemente usata come piantagione ornamentale nel paesaggio.
I sempreverdi sono piante rustiche che rimangono verdi e attraenti anche nelle più profonde profondità dell'inverno. Tuttavia, anche questi tipi difficili possono sentire gli effetti del freddo invernale. Il freddo può lasciare i sempreverdi nudi e inzuppati, ma a meno che il danno non sia notevole, le lesioni da freddo negli evergreen di solito non sono mortali. D
Hai notato grandi macchie di zolle nel tuo prato? Potrebbe essere una malattia ma potrebbe anche essere il lavoro di parassiti che sono lunghi solo una frazione di un centimetro. Il danno al cibo da cincinnio inizia con macchie di erba ingiallite ma progredisce fino a punti completamente morti. Quali sono le cianfrusaglie
Hai mai mangiato un guava e ti sei chiesto come coltivare la guava dal seme? Voglio dire che il seme è lì per essere cresciuto, giusto? Anche se gli alberi di guava coltivati ​​in semi non crescono veri, la propagazione dei semi di guava è ancora un progetto divertente. Il seguente articolo contiene informazioni su come coltivare alberi di guava da seme e quando piantare semi di guava. Quand