Sintomi di antracnosi nei fagioli - Gestione dei fagiolini Antracnosi nei giardini


I fagioli in crescita possono essere un semplice esercizio in giardino per i bambini che stanno appena iniziando i loro primi giardini o giardinieri adulti che cercano di espandersi dalle piante allevate in vivaio. Sono generalmente resistenti, ma hanno alcune malattie che possono eliminarle rapidamente. L'antracnosi è uno, ma questo articolo ti aiuterà a capire meglio come controllare l'antracnosi sui fagioli.

Cos'è l'antracnosi sui fagioli?

Può essere incredibilmente gratificante coltivare il proprio cibo, soprattutto quando si inizia a muoversi oltre le piantine che si possono acquistare presso il proprio vivaio locale. I fagioli sono in genere una pianta da giardino piuttosto facile da coltivare direttamente dai semi, poiché producono in abbondanza e hanno pochi problemi comuni nella maggior parte delle aree. Sfortunatamente, l'antracnosi nei fagioli può essere un problema serio per alcuni giardinieri, ma ci sono dei passi da fare per proteggere le piante.

Come molte malattie delle piante fungine, l'antracnosi può presentarsi in modo molto diverso su diversi tipi di piante. Sui fagioli, i sintomi antracnosi possono apparire dapprima come lesioni da nere a brune sui cotiledoni e sui gambi delle piante. Man mano che l'antracnosi progredisce, le lesioni si diffondono e al loro centro si formano spore di funghi rosa. Le piante gravemente infettate a volte vengono uccise o soffrono di cingoli di foglie e steli; baccelli e semi mostreranno distinte lesioni circolari rosso-marroni.

L'antracnosi è principalmente una malattia trasmessa dai semi nei fagioli, ma quando le condizioni sono bagnate e le temperature sono fresche o moderatamente calde, le spore si diffondono facilmente anche nelle piante non infette. Queste spore possono provenire da infezioni delle piante attive nelle vicinanze o da spore che giacevano in letargo sulle foglie di fagioli degli anni passati.

Gestire la pianta di fagioli Anthracnose

Trattare antracnosi su baccelli di fagioli è una battaglia persa. Se i tuoi baccelli sono già infetti, è troppo tardi per salvarli, anche se puoi rallentare la diffusione di antracnosi nelle piantagioni di fagioli attuali e future. Non ci sono trattamenti chimici noti per l'antracnosi, ma il controllo culturale dell'antracnosi di fagioli è piuttosto efficace.

In primo luogo, consentire sempre ai fagioli di asciugare completamente prima di toccare o inserire una piantagione di fagioli. L'antracnosi si diffonde rapidamente in presenza di acqua, quindi eliminando questo importante vettore è spesso possibile proteggere le piante che non sono ancora state infettate. In secondo luogo, assicurati di pulire sempre gli strumenti che stai utilizzando nel bean garden prima di utilizzarli altrove. Le spore possono fare autostop su questi attrezzi da giardinaggio.

Se stai cercando di salvare il raccolto di quest'anno, attendi un giorno molto secco e rimuovi quante piante infette riesci a trovare. Questo rimuoverà i potenziali punti di infezione, dandoti una migliore possibilità di avere qualche tipo di raccolto. Quando l'antracnosi appare all'inizio della stagione vegetativa, puoi spesso sostituire le piante di fagioli che hai tirato con nuovi semi, purché tu stia attento a raccogliere tutti i detriti. Non raccogliere i semi per la semina il prossimo anno, poiché i semi hanno un'alta probabilità di vettori di spore fungine.

Nelle stagioni successive, allarga i fagioli ulteriormente per rendere più difficile per le gocce di pioggia e gli animali trasmettere antracnosi tra le piante. Inoltre, la pratica di una rotazione colturale di due anni con un concime verde può aiutare ad aumentare la massa del terreno e interrompere il ciclo di infezione. Ci sono alcuni fagioli resistenti all'antrace sul mercato, ma nessuno è resistente a tutti i ceppi di antracnosi. Se vuoi sperimentare con fagioli resistenti all'antrace, sii paziente e registra i risultati così saprai quali varietà sono più adatte alle tue condizioni locali.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I fiori del Delfinio abbelliscono il giardino estivo con fioriture vistose e appuntite su un gambo alto, a volte altissimo. Delphiniums sono disponibili in una gamma di sfumature. Molti giardinieri si chiedono come coltivare delphinium e alcuni evitano di piantarli dopo aver sentito che la pianta è difficile da coltivare.
Raccomandato
Poche piante rappresentano meglio i climi caldi rispetto alle bouganville, con le sue brattee luminose e la crescita rigogliosa. Molti proprietari di buganvillea possono trovarsi in perdita quando improvvisamente la loro sana vite di bouganville sembra come se un misterioso intruso notturno abbia mangiato via tutte le foglie
Perché gli scoiattoli scavano buchi sugli alberi? Buona domanda! Gli scoiattoli tipicamente costruiscono nidi, conosciuti anche come dreys. In generale, gli scoiattoli non creano buchi, ma a volte sfruttano fori di picchio abbandonato o altre cavità preesistenti. Inoltre, gli scoiattoli a volte rosicchiano gli alberi, di solito dove la corteccia è marcia o un ramo morto è caduto dall'albero, per raggiungere la linfa dolce appena sotto la corteccia. Di
Cos'è la galanga? Pronunciate guh-LANG-guh, galangal ( Alpinia galangal ) viene spesso scambiato per zenzero, anche se le radici galangal sono un po 'più grandi e molto più sode delle radici di zenzero. Originaria dell'Asia tropicale, la galanga è un'enorme pianta perenne coltivata principalmente per le sue qualità ornamentali e i rizomi sotterranei, utilizzati per aromatizzare una varietà di piatti etnici. Cosa
Dopo aver spinto indietro la sedia con un sospiro soddisfatto dopo una festa del Ringraziamento con salsa di tacchino e mirtillo, ti sei mai chiesto come propagare i mirtilli? Okay, forse sono solo io che vado alla deriva con riflessioni sazianti riguardo ai mirtilli che si stanno diffondendo dopo la saturazione della cena natalizia, ma in realtà, come si riproducono le piante di mirtillo?
Bossi ( Buxus spp) sono piccoli arbusti sempreverdi che vengono comunemente utilizzati come siepi e piante di confine. Mentre sono abbastanza resistenti e sono adattabili in diverse zone climatiche, non è raro che le piante siano affette da parassiti di arbusti di bosso comuni. Mentre molti dei parassiti indesiderati sono benigni, in alcuni casi, il controllo degli insetti del legno di bosso è fondamentale per il mantenimento della salute della pianta.
Se sei un giardiniere che vive in un clima caldo e arido, sono sicuro che hai studiato e provato un certo numero di varietà di piante resistenti alla siccità. Ci sono molte viti resistenti alla siccità adatte per giardini secchi. Di seguito discute alcune viti eccellenti per giardini caldi. Perché coltivare piante rampicanti resistenti alla siccità? Cre