Piantare semi di orchidea - è in crescita le orchidee dal seme possibile


Puoi coltivare un'orchidea dal seme? La coltivazione di orchidee da seme viene solitamente effettuata nell'ambiente altamente controllato di un laboratorio. Piantare semi di orchidea a casa è difficile, ma è possibile se hai un sacco di tempo e pazienza. Tieni presente che, anche se hai successo nella germinazione dei semi di orchidea, ci vogliono un mese o due prima che si sviluppino le prime minuscole foglie e potrebbero volerci anni prima che tu possa vedere la prima fioritura. È facile capire perché le orchidee sono così costose!

Come far crescere le orchidee dal seme

Imparare a far crescere le orchidee dalle sementi è davvero difficile, ma abbiamo fornito alcuni dettagli di base da tenere in considerazione.

Semi di orchidea : i semi di orchidea sono incredibilmente piccoli. Infatti, una compressa di aspirina pesa più di 500.000 semi di orchidea, anche se alcuni tipi potrebbero essere leggermente più grandi. A differenza della maggior parte dei semi di piante, i semi di orchidea mancano di capacità di conservazione nutrizionale. Nel loro ambiente naturale, i semi si depositano sul suolo contenente funghi micorrizici, che penetrano nelle radici e convertono le sostanze nutritive in forma utilizzabile.

Tecniche di germinazione : i botanici usano due tecniche per germinare i semi di orchidea. La prima, la germinazione simbiotica, è un processo complicato che richiede l'uso di funghi micorrizici, come descritto sopra. La seconda, la germinazione asimmatica, comporta la germinazione dei semi in vitro, usando l'agar, una sostanza gelatinosa che contiene i nutrienti e gli ormoni della crescita necessari. La germinazione asimmbiotica, conosciuta anche come flasking, è più facile, più veloce e più affidabile per la coltivazione di orchidee da seme a casa.

Condizioni sterili : i semi (solitamente le capsule dei semi, che sono più grandi e più facili da maneggiare) devono essere sterilizzati senza danneggiare il seme. La sterilizzazione per la germinazione dei semi di orchidea a casa è un processo che richiede generalmente acqua bollente, candeggina e Lysol o etanolo. Allo stesso modo, tutti i contenitori e gli attrezzi devono essere attentamente sterilizzati e l'acqua deve essere bollita. La sterilizzazione è difficile ma assolutamente necessaria; anche se i semi di orchidea prosperano nella soluzione di gel, così fanno una varietà di micidiali funghi e batteri.

Trapianto : le piantine di orchidea di solito devono essere diradate a circa 30-60 giorni, anche se può essere necessario molto più tempo perché le piantine raggiungano le dimensioni del trapianto. Ogni piantina viene spostata dal contenitore originale a un nuovo contenitore, anch'esso riempito con agar gelatinoso. Alla fine, le giovani orchidee vengono spostate in vasi pieni di corteccia ruvida e altri materiali. In primo luogo, tuttavia, le giovani piante devono essere poste in acqua calda per ammorbidire l'agar, che viene poi rimosso lavando con acqua tiepida.

Articolo Precedente:
Abbondante e libero in molte parti del paese, gli aghi di pino sono una grande fonte di materia organica per il giardino. Sia che tu usi gli aghi di pino nel compost o come un pacciame intorno alle tue piante, essi forniscono nutrienti essenziali e migliorano la capacità del suolo di trattenere l'umidità.
Raccomandato
Nulla è più frustrante quando si coltivano le patate piuttosto che trovare le piante che appassiscono e muoiono improvvisamente nel giardino. Quindi, qual è l'appassimento della patata e in che modo puoi prevenire le piante di patate appassite in primo luogo? Continua a leggere per saperne di più sul controllo della malattia della patata e delle sue cause. Co
Niente rovina un tranquillo viaggio attraverso il giardino come l'apparizione improvvisa di erbe infestanti. Anche se i fiori di jimsonweeds possono essere molto belli, quest'erba alta quattro piedi racchiude un carico utile velenoso sotto forma di un baccello coperto di spine. Una volta che questo baccello di noce si rompe, il controllo di jimsonweed diventa molto più difficile.
Poche piante sono più apprezzate dell'elegante camelia. Ma a causa della reputazione aristocratica della camelia, alcuni giardinieri considerano la bella fioritura arbustiva delicata e problematica da coltivare. In verità, le camelie di oggi sono piante sempreverdi facili da coltivare, robuste e robuste quanto belle.
I salici sono tra le migliori piante che si possono avere nei climi freddi perché sono praticamente i primi a svegliarsi dalla loro dormienza invernale. Mettendo gemme morbide e lanuginose seguite da amenti brillanti, quasi a forma di bruco, portano la vita e il colore precoci necessari nelle regioni native del Canada e degli Stati Uniti orientali.
Cuore sanguinante ( Dicentra spectabilis ) è una perenne fioritura primaverile con fogliame lamellare e fioriture a forma di cuore su steli aggraziati e cadenti. Una pianta resistente che cresce nelle zone di resistenza all'impatto USDA da 3 a 9, il cuore sanguinante prospera in zone semi-ombreggiate nel tuo giardino.
Carina in rosa. Questo descrive il pomodoro rosa del Caspio. Cos'è un pomodoro rosa caspico? È una varietà di pomodoro cimelio indeterminato. Si dice che il frutto superi il classico Brandywine per sapore e consistenza. I pomodori Caspian Pink in crescita ti daranno frutti più precoci rispetto ai Brandywine con una produzione maggiore. Co