Piante di Violetta africana - Come coltivare le Viole africane


Di Becca Badgett
(Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza)

Alcuni giardinieri interni evitano di coltivare la viola africana, frilly ed elegante ( Saintpaulia ) perché sono intimiditi dalla cura della viola africana. Le piante di viola africane hanno qualche stranezza, ma impararle e curare adeguatamente le viole africane possono rendere le piante meno intimidatorie.

Suggerimenti per African Violet Care

Quando impari a coltivare le violette africane, puoi aggiungere diversi spazi interni per fioriture brillanti e allegre quando il paesaggio esterno è per lo più marrone e nudo. Le violette africane in crescita occupano poco spazio al coperto; coltivali in piccoli gruppi di vasi per un'esposizione appariscente.

Suolo - Pianta la pianta nel terreno giusto per la cura della viola africana più facile. Miscele speciali sono disponibili o da utilizzare in torri di muschio, vermiculite e perlite in parti uguali.

Acqua - Le piante africane africane sono schizzinose per l'acqua, quindi fai attenzione alle violette africane durante l'irrigazione. Innaffiare con acqua tiepida o tiepida che è stata lasciata riposare per 48 ore. Acqua alla base e mai schizzare il fogliame con acqua; solo una goccia può causare macchie e danni alle foglie.

L'irrigazione adeguata è un aspetto importante dell'apprendimento di come coltivare le violette africane. Acqua quando il terreno si sente meno umido al tatto. Non lasciare mai che le crescenti violette africane stiano in acqua o si asciughino completamente. L'innaffiatura del wick, dal basso, a volte è appropriata, ma potrebbe non essere la migliore pratica per chi è nuovo alle piante africane africane in crescita.

Luce - Fornire un'adeguata illuminazione per la pianta africana viola. L'intensità della luce dovrebbe essere filtrata, con intensità da luminosa a media che raggiunge la viola africana in crescita. La luce colpisce la fioritura. Le piante di viola africano con fogliame verde scuro di solito hanno bisogno di livelli di luce leggermente più alti di quelli con fogliame verde chiaro o medio.

Giri regolarmente i vasi per impedire ai fiori di raggiungere la luce. Posizionare le viole africane in crescita a 3 piedi da una finestra rivolta a sud o ovest per la giusta illuminazione. Se questa luce non può essere mantenuta per otto ore, considerare l'integrazione con luci fluorescenti.

Fertilizzante - Fertilizzare le piante di viola africane con cibo speciale di africani viola o con un numero di fosforo più alto - il numero medio nel rapporto fertilizzante NPK, come 15-30-15. Il fertilizzante può essere miscelato a un quarto di forza e utilizzato ad ogni irrigazione. La fioritura ridotta e il colore più chiaro delle foglie indicano che le crescenti violette africane non ricevono abbastanza fertilizzante.

Colpisce le fioriture delle violette africane in crescita quando vengono spesi. Ciò incoraggerà lo sviluppo di più fiori.

Ora che hai imparato alcuni suggerimenti su come coltivare le violette africane, prova a coltivare indoor. Numerose cultivar sono disponibili presso i garden center locali o online.

Articolo Precedente:
Il kiwi è un vitigno vigoroso che cresce rapidamente fuori controllo se non viene coltivato su una solida struttura di supporto e potato regolarmente. La potatura corretta non solo controlla le dimensioni della pianta, ma aumenta anche la resa, quindi sapere come tagliare un kiwi è una parte essenziale della coltivazione del kiwi.
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I fiori di giglio di rospo ( Tricyrtis ) sono attraenti nel paesaggio ombroso, che fiorisce in una gamma di colori maculati, negli assi della pianta. I fiori possono essere a forma di stella o campana a seconda della varietà di rospo che cresce.
Quando pensi alla lavanda, è probabilmente la lavanda inglese e francese che ti viene in mente. Ma lo sapevi che c'è anche una lavanda spagnola? Le piante di lavanda spagnola possono darti lo stesso aroma e i fiori delicati della varietà inglese, ma sono in grado di tollerare meglio i climi caldi. I
L'oleandro è una pianta robusta e attraente che cresce felicemente con pochissima attenzione ma, occasionalmente, possono verificarsi problemi con le piante di oleandri. Se noti foglie di oleandro che diventano gialle, il problema potrebbe essere la bruciatura delle foglie, causa comune di problemi con le piante di oleandri.
epifita e vive negli alberi mentre alcune specie sono terrestri. Nuovi ibridi vengono anche introdotti sul mercato, il che significa numerosi tipi di orchidee di cactus tra cui scegliere. Cos'è Epiphyllum? Gran parte della risposta sta nella parola. La loro natura principalmente epifita è indicata dall'inizio della parola.
Le piante di brocca hanno l'aspetto di una pianta rara ed esotica, ma in realtà sono native di parti degli Stati Uniti. Crescono in alcune parti del Mississippi e della Louisiana dove i terreni sono poveri e i livelli di nutrienti devono essere acquisiti da altre fonti. Le piante sono carnivore e hanno imbuti o tubi carnosi che fungono da trappole per insetti e piccoli animali.
Un prato rigoglioso e curato è un punto d'orgoglio per molti proprietari di case, ma quel verde brillante ha un costo. Un tipico prato utilizza migliaia di litri d'acqua ogni stagione, oltre a molte ore di duro lavoro trascorse a falciare ea controllare le erbe infestanti. Il fertilizzante, necessario per mantenere quel prato verde sano e verde smeraldo, pone notevoli danni all'ambiente mentre si riversa nelle falde acquifere.