Piante di Violetta africana - Come coltivare le Viole africane


Di Becca Badgett
(Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza)

Alcuni giardinieri interni evitano di coltivare la viola africana, frilly ed elegante ( Saintpaulia ) perché sono intimiditi dalla cura della viola africana. Le piante di viola africane hanno qualche stranezza, ma impararle e curare adeguatamente le viole africane possono rendere le piante meno intimidatorie.

Suggerimenti per African Violet Care

Quando impari a coltivare le violette africane, puoi aggiungere diversi spazi interni per fioriture brillanti e allegre quando il paesaggio esterno è per lo più marrone e nudo. Le violette africane in crescita occupano poco spazio al coperto; coltivali in piccoli gruppi di vasi per un'esposizione appariscente.

Suolo - Pianta la pianta nel terreno giusto per la cura della viola africana più facile. Miscele speciali sono disponibili o da utilizzare in torri di muschio, vermiculite e perlite in parti uguali.

Acqua - Le piante africane africane sono schizzinose per l'acqua, quindi fai attenzione alle violette africane durante l'irrigazione. Innaffiare con acqua tiepida o tiepida che è stata lasciata riposare per 48 ore. Acqua alla base e mai schizzare il fogliame con acqua; solo una goccia può causare macchie e danni alle foglie.

L'irrigazione adeguata è un aspetto importante dell'apprendimento di come coltivare le violette africane. Acqua quando il terreno si sente meno umido al tatto. Non lasciare mai che le crescenti violette africane stiano in acqua o si asciughino completamente. L'innaffiatura del wick, dal basso, a volte è appropriata, ma potrebbe non essere la migliore pratica per chi è nuovo alle piante africane africane in crescita.

Luce - Fornire un'adeguata illuminazione per la pianta africana viola. L'intensità della luce dovrebbe essere filtrata, con intensità da luminosa a media che raggiunge la viola africana in crescita. La luce colpisce la fioritura. Le piante di viola africano con fogliame verde scuro di solito hanno bisogno di livelli di luce leggermente più alti di quelli con fogliame verde chiaro o medio.

Giri regolarmente i vasi per impedire ai fiori di raggiungere la luce. Posizionare le viole africane in crescita a 3 piedi da una finestra rivolta a sud o ovest per la giusta illuminazione. Se questa luce non può essere mantenuta per otto ore, considerare l'integrazione con luci fluorescenti.

Fertilizzante - Fertilizzare le piante di viola africane con cibo speciale di africani viola o con un numero di fosforo più alto - il numero medio nel rapporto fertilizzante NPK, come 15-30-15. Il fertilizzante può essere miscelato a un quarto di forza e utilizzato ad ogni irrigazione. La fioritura ridotta e il colore più chiaro delle foglie indicano che le crescenti violette africane non ricevono abbastanza fertilizzante.

Colpisce le fioriture delle violette africane in crescita quando vengono spesi. Ciò incoraggerà lo sviluppo di più fiori.

Ora che hai imparato alcuni suggerimenti su come coltivare le violette africane, prova a coltivare indoor. Numerose cultivar sono disponibili presso i garden center locali o online.

Articolo Precedente:
Di Kathee Mierzejewski Se ti stai chiedendo come coltivare le carote ( Daucus carota ), dovresti sapere che crescono meglio a temperature fresche come quelle che si verificano all'inizio della primavera e in autunno inoltrato. La temperatura notturna dovrebbe scendere a circa 55 F. (13 C.) e le temperature diurne dovrebbero essere in media di 75 F
Raccomandato
Il frutto aromatico di papaia ha un sapore tropicale, simile alla crema cremosa a base di banane, ananas e mango. Il gustoso frutto è popolare tra i procioni, gli uccelli, gli scoiattoli e altri animali selvatici, oltre all'uomo. Le qualità ornamentali includono una forma attraente che può essere piramidale o conica e foglie che diventano spesso giallo brillante in autunno prima di cadere dall'albero. L
Sapevi che puoi scegliere le verdure selvatiche, anche conosciute come erbacce commestibili, dal tuo giardino e mangiarle? Identificare le erbacce commestibili può essere divertente e potrebbe incoraggiarti a diserbare il tuo giardino più spesso. Diamo un'occhiata a mangiare i verdi selvaggi all'aperto che hai nel tuo cortile.
Esistono circa 50 tipi di kiwi. La varietà che scegli di crescere nel tuo paesaggio dipenderà dalla tua zona e dallo spazio che hai a disposizione. Alcune viti possono crescere fino a 40 piedi, il che richiede trellising eccessivo e spazio. Esistono quattro specie coltivate per giardini: artica, rustica, sfocata e glabra ( Actinidia chinensis ).
Le lantanas sono piante da fiore che colpiscono nel pieno dell'estate. Coltivate come piante perenni in climi freddi e annuali in tutto il mondo, le lantanas dovrebbero fiorire finché fa caldo. Detto questo, puoi prendere provvedimenti per incoraggiare ancora più fiori. Continua a leggere per saperne di più su quando e come fiori lantana deadhead. D
Gli alberi sono una grande aggiunta a qualsiasi cantiere o paesaggio. Possono aggiungere texture e livelli a uno spazio altrimenti piatto e possono disegnare l'occhio con forma e colore. Se hai un piccolo cantiere con cui lavorare, tuttavia, alcuni alberi sono semplicemente troppo grandi per essere fattibili
I canguri sono incredibili creature selvagge e semplicemente guardarli nel loro habitat naturale è un'esperienza piacevole. Tuttavia, i canguri in giardino possono essere più fastidiosi che piacevoli a causa delle loro abitudini di pascolo. Mangeranno quasi qualsiasi cosa, dalle rose pregiate alle verdure accuratamente coltivate.