Piante di Violetta africana - Come coltivare le Viole africane


Di Becca Badgett
(Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza)

Alcuni giardinieri interni evitano di coltivare la viola africana, frilly ed elegante ( Saintpaulia ) perché sono intimiditi dalla cura della viola africana. Le piante di viola africane hanno qualche stranezza, ma impararle e curare adeguatamente le viole africane possono rendere le piante meno intimidatorie.

Suggerimenti per African Violet Care

Quando impari a coltivare le violette africane, puoi aggiungere diversi spazi interni per fioriture brillanti e allegre quando il paesaggio esterno è per lo più marrone e nudo. Le violette africane in crescita occupano poco spazio al coperto; coltivali in piccoli gruppi di vasi per un'esposizione appariscente.

Suolo - Pianta la pianta nel terreno giusto per la cura della viola africana più facile. Miscele speciali sono disponibili o da utilizzare in torri di muschio, vermiculite e perlite in parti uguali.

Acqua - Le piante africane africane sono schizzinose per l'acqua, quindi fai attenzione alle violette africane durante l'irrigazione. Innaffiare con acqua tiepida o tiepida che è stata lasciata riposare per 48 ore. Acqua alla base e mai schizzare il fogliame con acqua; solo una goccia può causare macchie e danni alle foglie.

L'irrigazione adeguata è un aspetto importante dell'apprendimento di come coltivare le violette africane. Acqua quando il terreno si sente meno umido al tatto. Non lasciare mai che le crescenti violette africane stiano in acqua o si asciughino completamente. L'innaffiatura del wick, dal basso, a volte è appropriata, ma potrebbe non essere la migliore pratica per chi è nuovo alle piante africane africane in crescita.

Luce - Fornire un'adeguata illuminazione per la pianta africana viola. L'intensità della luce dovrebbe essere filtrata, con intensità da luminosa a media che raggiunge la viola africana in crescita. La luce colpisce la fioritura. Le piante di viola africano con fogliame verde scuro di solito hanno bisogno di livelli di luce leggermente più alti di quelli con fogliame verde chiaro o medio.

Giri regolarmente i vasi per impedire ai fiori di raggiungere la luce. Posizionare le viole africane in crescita a 3 piedi da una finestra rivolta a sud o ovest per la giusta illuminazione. Se questa luce non può essere mantenuta per otto ore, considerare l'integrazione con luci fluorescenti.

Fertilizzante - Fertilizzare le piante di viola africane con cibo speciale di africani viola o con un numero di fosforo più alto - il numero medio nel rapporto fertilizzante NPK, come 15-30-15. Il fertilizzante può essere miscelato a un quarto di forza e utilizzato ad ogni irrigazione. La fioritura ridotta e il colore più chiaro delle foglie indicano che le crescenti violette africane non ricevono abbastanza fertilizzante.

Colpisce le fioriture delle violette africane in crescita quando vengono spesi. Ciò incoraggerà lo sviluppo di più fiori.

Ora che hai imparato alcuni suggerimenti su come coltivare le violette africane, prova a coltivare indoor. Numerose cultivar sono disponibili presso i garden center locali o online.

Articolo Precedente:
La pianta degli occhi azzurri è originaria di una parte della California, in particolare dell'area di Baja, ma è un successo annuale in molte altre parti degli Stati Uniti. Impara come far crescere i piccoli occhi azzurri per una spettacolare esposizione di fiori morbidi blu o bianchi che attirano importanti impollinatori da giardino.
Raccomandato
Molti giardinieri del sud si innamorano della dolce fragranza delle fioriture gardenia. Questi bellissimi fiori bianchi profumati durano per diverse settimane. Alla fine, però, appassiranno e diventeranno marroni, lasciandoti a bocca aperta chiedendoti "Dovrei forse gardenie da morto?" Continua a leggere per sapere perché e come mettere a tacere un cespuglio di gardenia.
Le cipolle dolci stanno iniziando a diventare selvaggiamente popolari. Cosa sono le cipolle dolci? Prendono il loro nome non dal loro alto zucchero, ma dal loro basso contenuto di zolfo. Una mancanza di zolfo significa che i bulbi di cipolla hanno un sapore più dolce e più liscio rispetto alle altre cipolle.
Con il giardinaggio organico e chimico gratuito una tendenza così grande in questi giorni, l'olio di Neem sembra essere la soluzione perfetta per tutto ciò che potrebbe andare storto in giardino. L'olio di Neem respinge e uccide molti parassiti del giardino come: acari afidi whiteflies lumache slugs nematodi cocciniglie Vermi cavolo gnats scarafaggi mosche termiti Mosquitos Scala È anche usato come fungicida e aiuta a combattere i virus delle piante e gli agenti patogeni. Q
Anche se non tutte le varietà hanno un profumo così dolce, ci sono un sacco di dolci cultivar di piselli dolci. A causa del loro nome, c'è una certa confusione sul fatto che tu possa mangiare piselli dolci. Sicuramente suonano come potrebbero essere commestibili. Quindi, le piante di pisello sono tossiche, oppure i baccelli oi baccelli sono commestibili? S
Un proprietario di casa che ha avuto bambù spinto su di loro da un vicino disattento o da un proprietario di casa precedente sa che cercare di sbarazzarsi di bambù può essere un incubo. Eliminare le piante di bambù è una delle cose più difficili che puoi fare in giardino, ma può essere fatto. Con diligenza e perseveranza, puoi controllare la diffusione del bambù e persino uccidere le piante di bambù che hanno invaso luoghi indesiderati. Continu
Le malattie fungine possono accadere a qualsiasi pianta. La maggior parte delle volte queste infezioni fungine presentano sintomi evidenti come fogliame maculato o chiazzato, lesioni impregnate d'acqua, crescita di polvere o di peronospora sui tessuti vegetali. Tuttavia, non tutte le malattie fungine recano sintomi così evidenti.