Ciclo di vita del collare della mela: suggerimenti per il trattamento della putrefazione del colletto negli alberi da frutto


Una delle malattie più pericolose dei meli è la putrefazione del colletto. La putrefazione del colletto dei meli è responsabile della morte di molti dei nostri alberi da frutto preferiti in tutta la nazione. Cos'è il collare che marcisce? Continua a leggere per saperne di più.

Cos'è Collar Rot?

La putrefazione del colletto è una malattia fungina che inizia dall'unione dell'albero. Nel corso del tempo, il fungo cingerà il tronco, impedendo che nutrienti importanti e acqua si spostino nel sistema vascolare della pianta. L'agente causale è una muffa dell'acqua denominata Phytophthora. Trattare la putrefazione del colletto inizia con la creazione di un sito di piantagione ben drenato e guardando attentamente gli alberi giovani per eventuali segni di malattia.

Sembra che ci siano infinite malattie che possono infestare le nostre piante. Un attento amministratore sa di vedere se ci sono segni di avvizzimento, perdita di vigore, scarsa produzione e segni fisici di sofferenza. Questo è il modo in cui riconoscerai il marciume del colletto nelle sue fasi iniziali, quando c'è tempo per salvare l'albero. Il ciclo di vita del marciume del collare può durare per molti anni anche nel suolo invernale. È un avversario difficile a causa dell'adattabilità del fungo, ma con una buona gestione, gli alberi appena infetti possono spesso essere riportati in salute.

La putrefazione del colletto è solo uno dei tanti modi in cui Phytophthora può influenzare i meli. Può anche causare la putrefazione della corona o della radice. La malattia può interessare anche altri alberi da frutto, tra cui alberi di noci, ma è più diffusa sulle mele. Gli alberi sono spesso più colpiti quando iniziano a sopportare, di solito da tre a cinque anni dopo la semina.

La malattia è prevalente nelle zone basse dei frutteti con terreni scarsamente drenati. La putrefazione del colletto dei meli può colpire anche gli alberi infetti nel vivaio. Alcuni portainnesti sono più sensibili. Il ciclo di vita del collare richiede elevata umidità e temperature fresche. L'agente patogeno può sopravvivere nel terreno per molti anni o svernare negli alberi infetti.

Identificazione del collare Rot

Le foglie rossastre a fine estate potrebbero essere la prima identificazione del marciume del colletto. Gli alberi possono quindi sviluppare una scarsa crescita del ramoscello, piccoli frutti e foglie più piccole e scolorite.

Col tempo, appaiono i cancatori alla base del tronco, con corteccia interna di colore bruno rossastro. Questo si materializzerà al rampollo, appena sopra il portainnesto dove avviene l'unione dell'innesto. Il cancro è registrato con acqua e forma un callo mentre la malattia progredisce. Anche le radici superiori possono essere influenzate.

Altre malattie e insetti, come i borers, possono anche causare cingoli, quindi è importante per la corretta identificazione del marciume del colletto per assicurare un trattamento efficace della malattia.

Suggerimenti per il trattamento del collare Rot

Ci sono misure preventive da prendere quando si stabilisce un frutteto. Modificare i terreni in modo che scoli bene e scelga un portainnesto resistente al fungo.

Nelle aree già stabilite, puoi raschiare il terreno lontano dalla base dell'albero e raschiare delicatamente la superficie dell'area infetta. Lasciare asciugare all'aria aperta.

Fungicida è il metodo più comune raccomandato per combattere la malattia. Assicurati di utilizzare un prodotto etichettato per l'uso su meli e drupacee. La maggior parte sono trattamenti spray. Seguire tutte le istruzioni e le precauzioni elencate dal produttore.

Nei frutteti più grandi, può essere saggio contattare un professionista per spruzzare gli alberi. Se la putrefazione del colletto si è sviluppata nella putrefazione della corona o la malattia è nelle radici, c'è un piccolo aiuto che può fornire un fungicida. Questi alberi sono probabilmente spacciati e dovrebbero essere sostituiti con un portainnesto più resistente.

Articolo Precedente:
I pomodori sono una coltura di stagione calda che muore indietro quando le temperature fredde minacciano. Questo di solito non significa pomodori coltivati ​​in casa in inverno, a meno che tu non abbia una serra. Tuttavia, puoi coltivare pomodori al chiuso, ma di solito sono più piccoli e producono meno prolificamente rispetto ai loro cugini estivi. Sce
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Non è un uccello o un aereo, ma è sicuramente divertente crescere. La pianta del solletico me va sotto molti nomi (piante sensibili, piante umili, non mi scordar di me) ma tutti possono essere d'accordo sul fatto che la mimosa pudica è un must in casa, specialmente se hai bambini. C
La pianta brasiliana della candela ( Pavonia multiflora ) è una pianta perenne sbalorditiva che è adatta per una pianta d'appartamento o può essere coltivata nelle zone di rusticità USDA da 8 a 11. Il genere è Pavonia , che comprende molti altri cespugli fioriti legati alla famiglia Malva. La cura delle candele brasiliane deve corrispondere al suo patrimonio tropicale e imitare le condizioni calde e umide in cui è nata la pianta. Cosa
Molte persone pensano alla linfa come al sangue di un albero e il confronto è accurato fino a un certo punto. La linfa è lo zucchero prodotto nelle foglie di un albero dal processo di fotosintesi, mescolato con acqua portata attraverso le radici dell'albero. Gli zuccheri nella linfa forniscono carburante all'albero per crescere e prosperare.
Tutti noi ricordiamo che Braccio di Ferro apre una lattina di spinaci per ottenere una super forza nelle vignette della nostra infanzia. Mentre gli spinaci non ti faranno crescere immediatamente grandi muscoli per combattere i cattivi, è una delle verdure migliori per il calcio, che ci aiuta a far crescere ossa forti e sane.
Una delle belle caratteristiche di hostas sono le loro foglie verdi ricche. Quando trovi le foglie della pianta hosta ingiallite, sai che qualcosa non va. Le foglie gialle su hosta non significano necessariamente un disastro, ma è sicuramente il momento di indagare. Il problema potrebbe essere qualsiasi cosa, dal troppo sole alle malattie incurabili.
Ci sono molte ragioni per cui una pianta ragno può diventare scolorita. Se la tua pianta di ragno perde colore verde o scopri che parte di una pianta di ragno solitamente variegata è verde, continua a leggere per imparare alcune ragioni e soluzioni. Perché la pianta ragno perde il colore verde? Nelle piante variegate, le parti di colore bianco mancano di clorofilla e non possono fotosintetizzare. S