Animali e insetti nella composta - Prevenire i parassiti degli animali del compost


Un programma di compostaggio è un modo fantastico per rimettere gli scarti della cucina e i rifiuti del giardino nel tuo giardino. Il compost è ricco di sostanze nutritive e fornisce un prezioso materiale organico alle piante. Mentre il compostaggio è relativamente facile, controllare i parassiti nelle pile di compost richiede una certa previsione e una corretta gestione del mucchio di compost.

Il mio cestino del compost dovrebbe avere problemi?

Molte persone chiedono: "Il mio cestino del compost dovrebbe avere dei bug?" Se hai un mucchio di compost, è probabile che tu abbia alcuni bug. Se il tuo cumulo di compost non è costruito correttamente, o lo fai solo di rado, può diventare un terreno fertile per gli insetti. I seguenti sono errori comuni nel compost:

  • Mosche stabili - Queste sono simili alle mosche domestiche tranne che hanno un becco ad ago che sporge dalla parte anteriore della testa. Le mosche stabili amano mettere le loro uova in paglia bagnata, mucchi di erba tagliata e letame mescolato con paglia.
  • Scarafaggi verdi di giugno - Questi insetti sono coleotteri verdi metallici lunghi circa un pollice. Questi coleotteri depongono le uova in sostanza organica in decomposizione.
  • Mosche domestiche - Anche le mosche domestiche comuni si divertono con la decomposizione bagnata. La loro preferenza è il letame e la spazzatura in decomposizione, ma li troverai anche nei ritagli di erba compostati e in altri materiali organici.

Sebbene avere alcuni bug nel compost non sia necessariamente una cosa terribile, possono sfuggire di mano. Prova ad aumentare il contenuto di colore marrone e ad aggiungere un po 'di farina d'ossa per aiutare ad asciugare il mucchio. Spruzzare l'area attorno al cumulo di compost con uno spray arancione sembra anche tenere a bada la popolazione di mosche.

Animali nocivi del compostaggio

A seconda di dove vivi, potresti avere un problema con i procioni, i roditori e persino gli animali domestici che entrano nel tuo cumulo di compost. Il compost è sia una fonte di cibo attraente che un habitat per molti animali. Sapere come tenere gli animali fuori dal mucchio di compost è qualcosa che tutti i proprietari di compost dovrebbero capire.

Se gestisci bene il tuo mucchio girandolo frequentemente e mantenendo un buon rapporto marrone-verde, gli animali non saranno così attratti dal tuo compost.

Assicurati di tenere fuori dalla pila qualsiasi sottoprodotto di carne o carne. Inoltre, non mettere alcun avanzo con olio, formaggio o condimenti nel mucchio; tutte queste cose sono magneti roditori. Assicurati di non aggiungere nessuna feci da animali non vegetariani o lettiera per gatti al tuo compost.

Un altro metodo di prevenzione è quello di tenere il cestino lontano da tutto ciò che potrebbe essere una fonte di cibo naturale per un animale. Questo include alberi con bacche, mangiatoie per uccelli e ciotole per alimenti per animali domestici.

Rivestire il bidone del compost con la rete metallica è un'altra tattica che può scoraggiare i parassiti animali.

Prendi in considerazione l'uso di un sistema di compostaggio chiuso

Imparare a tenere gli animali fuori dal cumulo di compost può essere semplice come conoscere il tipo di sistema di compost che hai. Mentre alcune persone hanno un notevole successo con i sistemi di compostaggio aperto, sono spesso più difficili da gestire rispetto a un sistema chiuso. Un sistema a scomparti chiusi con ventilazione aiuterà a tenere a bada i parassiti degli animali. Sebbene alcuni parassiti scavino sotto un bidone, un sistema chiuso è troppo lavoro per molti animali e mantiene anche l'odore basso.

Articolo Precedente:
La zona 3 dell'USDA ha la stagione di crescita più breve negli Stati Uniti. Agriculturally, la zona 3 è definita con temperature invernali fino a -30 ° C (-34 ° C) con una data di gelo finale del 15 maggio e la prima gelata intorno al 15 settembre. Con una finestra di crescita così piccola, è persino vale la pena provare l'orticoltura nella zona 3? Sì!
Raccomandato
Gli scarafaggi scuri prendono il loro nome dalla loro abitudine di nascondersi durante il giorno e di uscire per nutrirsi di notte. Gli scarafaggi darkling variano un po 'per dimensioni e aspetto. Ci sono oltre 20.000 specie di coleotteri chiamati darklings, ma solo circa 150 di loro sono native degli scarafaggi Darkling degli Stati Uniti danneggiano le piante da giardino masticando le piantine a livello del suolo e nutrendosi di foglie
Non puoi iniziare la giornata senza un bicchiere di succo d'arancia? Sicuramente non sei solo. Le arance nelle loro molteplici forme - succo, polpa e scorza - sono ricercate in tutto il mondo. In generale, il succo d'arancia, come lo conosciamo in Nord America, proviene da arance navel. Tuttavia, ci sono molti tipi di arance
Le palme Sago sono uno dei più antichi tipi di piante ancora in vita. Le piante appartengono alla famiglia delle cicadee, che non sono davvero palme, ma le foglie ricordano le fronde di palma. Queste piante antiche sono comuni nel paesaggio e conferiscono aria tropicale ai giardini, anche nelle zone temperate.
Il frutto del drago, o pitaya in spagnolo, è un cactus perenne a crescita rapida e perenne che prospera in climi tropicali asciutti. Anche date le condizioni più ideali, tuttavia, i problemi con le piante pitaya possono ancora affliggere il giardiniere. I problemi di Pitaya possono essere ambientali, o il risultato di parassiti e malattie di frutta del drago.
Il rosario è una pianta ricca di personalità distintiva. L'abitudine di crescita sembra assomigliare a perline su una corda come un rosario, ed è anche chiamata stringa di cuori. Il cordone di cuori del rosario è originario dell'Africa e costituisce un'eccellente pianta d'appartamento. La
Le angurie sono un frutto grande e utile da avere nel giardino. Finché hai lo spazio e le lunghe estati necessarie, non c'è niente di meglio che mordere un melone dolce e succoso che sei cresciuto. Quindi può essere davvero devastante scoprire che le tue viti sono affette da una malattia, specialmente se prevalente come la foglia di cercospora. C