American Beachgrass Care: Planting Beachgrass In Gardens


Le erbe autoctone sono perfette per la quarantena o il paesaggio aperto. Hanno avuto secoli per creare processi adattivi che sfruttano al meglio l'ambiente esistente. Ciò significa che sono già adatti al clima, al suolo e alla regione e richiedono meno manutenzione. Beachgrass americano si trova nelle coste dell'Atlantico e dei Grandi Laghi. Piantare i beachgrass nei giardini con terreni asciutti, sabbiosi e persino salati fornisce controllo dell'erosione, movimento e facilità di cura.

A proposito di American Beachgrass

Beachgrass si trova da Newfoundland a North Carolina. La pianta è nella famiglia dell'erba e produce rizomi che si espandono, che permettono alla pianta di trincerarsi e aiutare a stabilizzare i terreni. È considerata un'erba delle dune e prospera in un terreno secco e salato con poche basi nutritive. In effetti, la pianta prospera nei giardini di mare.

Utilizzando beachgrass per l'abbellimento in aree con situazioni ambientali simili protegge habitat importanti e delicate colline e dune. Può diffondersi da 6 a 10 piedi in un anno, ma cresce solo 2 piedi di altezza. Le radici del beachgrass americano sono commestibili e sono state utilizzate come cibo supplementare dalle popolazioni indigene. L'erba produce una spighetta che sorge a 10 pollici sopra la pianta in luglio ad agosto.

Beachgrass in crescita

Da ottobre a marzo è il momento migliore per piantare i beachgrass nei giardini. Le piantine hanno difficoltà a stabilire quando le temperature sono troppo calde e le condizioni sono troppo asciutte. Lo stabilimento è di solito da spine piantate 8 pollici sotto la superficie del terreno in gruppi di due o più culmi. Spaziatura di 18 pollici di distanza richiede quasi 39.000 culmi per acro. L'impianto di controllo dell'erosione viene effettuato a una distanza di 12 pollici l'una dall'altra per pianta.

I semi germinano in modo inaffidabile, quindi la semina non è raccomandata quando si coltivano i beachgrass. Non raccogliere mai erbe selvatiche da ambienti naturali. Utilizzare forniture commerciali affidabili per le piante di avviamento per evitare danni alle dune e alle aree selvagge esistenti. Le piante non tollerano il traffico pedonale, quindi la scherma è una buona idea fino alla maturazione. Scaglionare la semina per un effetto più naturale con diversi centimetri tra ogni culmo.

Cura del Beachgrass

Alcuni coltivatori giurano fertilizzando nella prima primavera e ogni anno con un alimento vegetale ricco di azoto. Applicare ad un tasso di 1, 4 libbre per 1.000 piedi quadrati 30 giorni dopo la data di impianto e poi una volta al mese durante la stagione di crescita. Una formula del 15-10-10 è appropriata per il beachgrass americano.

Una volta che le piante sono mature, hanno bisogno della metà della quantità di fertilizzante e solo di acqua sparsa. Le piantine hanno bisogno di umidità uniforme e protezione dal vento e dai piedi o da altro traffico. Fai attenzione, tuttavia, poiché i terreni fradici causeranno il declino della pianta.

La cura e la manutenzione di Beachgrass non richiede alcuna tosatura o taglio. Inoltre, le piante possono essere raccolte da stand maturi separando i culmi. Prova beachgrass per l'abbellimento in aree a basso contenuto di nutrienti e goditi l'atmosfera costiera e la semplice cura del beachgrass.

Articolo Precedente:
Non c'è dubbio che l'iris della bandiera gialla è una splendida, accattivante pianta. Sfortunatamente, la pianta è tanto distruttiva quanto graziosa. Le piante di iris della bandiera gialla crescono come un incendio lungo ruscelli e fiumi, e si trovano comunemente in stagni, canali di irrigazione e altre aree rivierasche dove creano ogni sorta di problemi. P
Raccomandato
Stevia è una parola d'ordine in questi giorni, e questo probabilmente non è il primo posto che hai letto al riguardo. Un dolcificante naturale con essenzialmente senza calorie, è popolare tra le persone interessate sia alla perdita di peso che alla naturale alimentazione. Ma cosa è esattamente la stevia? Co
Le piante di ginestra, come la scopa scozzese ( Cytisus scoparius ), sono viste comuni lungo le autostrade, nei prati e nelle aree disturbate. La maggior parte delle varietà di arbusti di ginestra furono originariamente introdotte come piante ornamentali, ma alcune specie divennero utili come controllo dell'erosione.
Il cespuglio di creosoto ( Larrea tridentata ) ha un nome poco romantico, ma possiede meravigliose proprietà medicinali e affascinanti capacità adattative. Questo cespuglio è particolarmente adatto ai periodi aridi del deserto ed è predominante in alcune zone dell'Arizona, della California, del Nevada, dello Utah e in altre aree del deserto nordamericano. No
Se sei nuovo in una zona zona 5 USDA o non hai mai coltivato in questa regione, ti starai chiedendo quando piantare un orto della zona 5. Come in ogni regione, le verdure per la zona 5 hanno linee guida generali per la semina. Il seguente articolo contiene informazioni su quando piantare le verdure della zona 5
Le piante di agrifoglio inglese ( Ilex aquifolium ) sono gli Hollies per eccellenza, alberi sempreverdi a foglia larga corta con foglie lucide di colore verde scuro. Le femmine producono bacche brillanti. Se sei interessato a far crescere gli hollies inglesi o vuoi solo altri fatti di agrifoglio inglese, continua a leggere
Bok choy è un ottimo ortaggio da aggiungere al tuo arsenale di verdure. Popolare nella cucina asiatica, può anche essere aggiunto alla maggior parte delle ricette. Ma cosa fai quando il tuo bok choy inizia a fallire? Continua a leggere per saperne di più sui problemi di bok choy e su come combattere le comuni malattie e i parassiti del bok choy. P