American Beachgrass Care: Planting Beachgrass In Gardens


Le erbe autoctone sono perfette per la quarantena o il paesaggio aperto. Hanno avuto secoli per creare processi adattivi che sfruttano al meglio l'ambiente esistente. Ciò significa che sono già adatti al clima, al suolo e alla regione e richiedono meno manutenzione. Beachgrass americano si trova nelle coste dell'Atlantico e dei Grandi Laghi. Piantare i beachgrass nei giardini con terreni asciutti, sabbiosi e persino salati fornisce controllo dell'erosione, movimento e facilità di cura.

A proposito di American Beachgrass

Beachgrass si trova da Newfoundland a North Carolina. La pianta è nella famiglia dell'erba e produce rizomi che si espandono, che permettono alla pianta di trincerarsi e aiutare a stabilizzare i terreni. È considerata un'erba delle dune e prospera in un terreno secco e salato con poche basi nutritive. In effetti, la pianta prospera nei giardini di mare.

Utilizzando beachgrass per l'abbellimento in aree con situazioni ambientali simili protegge habitat importanti e delicate colline e dune. Può diffondersi da 6 a 10 piedi in un anno, ma cresce solo 2 piedi di altezza. Le radici del beachgrass americano sono commestibili e sono state utilizzate come cibo supplementare dalle popolazioni indigene. L'erba produce una spighetta che sorge a 10 pollici sopra la pianta in luglio ad agosto.

Beachgrass in crescita

Da ottobre a marzo è il momento migliore per piantare i beachgrass nei giardini. Le piantine hanno difficoltà a stabilire quando le temperature sono troppo calde e le condizioni sono troppo asciutte. Lo stabilimento è di solito da spine piantate 8 pollici sotto la superficie del terreno in gruppi di due o più culmi. Spaziatura di 18 pollici di distanza richiede quasi 39.000 culmi per acro. L'impianto di controllo dell'erosione viene effettuato a una distanza di 12 pollici l'una dall'altra per pianta.

I semi germinano in modo inaffidabile, quindi la semina non è raccomandata quando si coltivano i beachgrass. Non raccogliere mai erbe selvatiche da ambienti naturali. Utilizzare forniture commerciali affidabili per le piante di avviamento per evitare danni alle dune e alle aree selvagge esistenti. Le piante non tollerano il traffico pedonale, quindi la scherma è una buona idea fino alla maturazione. Scaglionare la semina per un effetto più naturale con diversi centimetri tra ogni culmo.

Cura del Beachgrass

Alcuni coltivatori giurano fertilizzando nella prima primavera e ogni anno con un alimento vegetale ricco di azoto. Applicare ad un tasso di 1, 4 libbre per 1.000 piedi quadrati 30 giorni dopo la data di impianto e poi una volta al mese durante la stagione di crescita. Una formula del 15-10-10 è appropriata per il beachgrass americano.

Una volta che le piante sono mature, hanno bisogno della metà della quantità di fertilizzante e solo di acqua sparsa. Le piantine hanno bisogno di umidità uniforme e protezione dal vento e dai piedi o da altro traffico. Fai attenzione, tuttavia, poiché i terreni fradici causeranno il declino della pianta.

La cura e la manutenzione di Beachgrass non richiede alcuna tosatura o taglio. Inoltre, le piante possono essere raccolte da stand maturi separando i culmi. Prova beachgrass per l'abbellimento in aree a basso contenuto di nutrienti e goditi l'atmosfera costiera e la semplice cura del beachgrass.

Articolo Precedente:
Se stai cercando una pianta interessante e umida da aggiungere al giardino, prendi in considerazione l'idea di piantare l'iris. Sia le condizioni di crescita che la cura dell'iris della bandiera sono un'impresa relativamente facile che ti ricompenserà con splendide fioriture ogni anno.
Raccomandato
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Il sovraffollamento dei cespugli di rose può portare a gravi problemi con varie malattie, funghi e altri. Mantenere i nostri cespugli di rose distanziati bene consente un buon movimento dell'ossigeno attraverso e intorno ai cespugli di rose, contribuendo così a tenere a bada le malattie.
Le piante di salvia mandarino ( Salvia elegans ) sono erbe perenni rustiche che crescono nelle zone di rusticità da USDA 8 a 10. Nei climi più freschi, la pianta viene coltivata come un annuale. Altamente ornamentale e relativamente veloce, la salvia mandarino in crescita non potrebbe essere più facile, purché si soddisfino le condizioni di base della pianta. Co
Forse hai visto i frutti del drago in vendita nel tuo negozio di alimentari locale. La collezione rossa o gialla di squame sovrapposte sembra quasi un carciofo esotico. All'interno, invece, c'è una massa dolce di polpa bianca e minuscoli semi croccanti. Se vuoi coltivare il frutto del drago a casa, sarai ricompensato non solo con la frutta, ma anche con un impressionante cactus ramificato e fiori brillanti e notturni.
I cetrioli freschi del giardino sono una vera delizia, ma a volte un giardiniere morde un cetriolo locale e pensa: "Il mio cetriolo è amaro, perché?" Capire cosa causa il cetriolo amaro può aiutare a prevenire l'assunzione di cetrioli amari. Perché un cetriolo è amaro I cetrioli fanno parte della famiglia Cucurbit, insieme a squash e meloni. Que
Se "snakebush" ti fa pensare a una vite lunga e squamosa, sei sorpreso. Secondo le informazioni sulla pianta di serpente, questa deliziosa piccola pianta offre delicati fiori color malva che sembrano meravigliosi nei cesti appesi. Quindi, esattamente, cos'è un serpente? Continua a leggere per suggerimenti su come coltivare le piante di serpente.
Probabilmente sai che le piante generano ossigeno durante la fotosintesi. Poiché è risaputo che le piante assorbono l'anidride carbonica e rilasciano ossigeno nell'atmosfera durante questo processo, può essere una sorpresa che anche le piante abbiano bisogno di ossigeno per sopravvivere. Nel processo di fotosintesi, le piante assorbono CO2 (anidride carbonica) dall'aria e la combinano con l'acqua assorbita attraverso le loro radici. U