L'aloe ha foglie appiccicose - motivi per una pianta appiccicosa di aloe


Le piante di aloe sono comuni piante grasse indoor a causa della loro facilità di cura o piante all'aperto stagione calda. Le piante hanno bisogno di sole, calore e acqua moderata, ma possono sopravvivere a brevi periodi di abbandono. Una pianta appiccicosa di aloe è probabilmente un sintomo di un qualche tipo di infestazione da insetti, a meno che non si coltivi sotto una pianta ricca di geni. Perché l'aloe è appiccicosa? È il risultato della melata, e non intendo il melone. Se il tuo aloe ha foglie appiccicose, per prima cosa scopri quale insetto sta causando il problema, quindi procedi con il trattamento.

Aloes sembra spettacolare da solo o in un accordo con altre piante grasse. Le foglie spesse e seghettate sono un'ottima pellicola per piante più morbide e arrotondate con esigenze di coltivazione simili. Le aloe hanno bisogno di una piccola cura supplementare a patto che vengano coltivate in terreno ben drenato, leggermente sabbioso, con un'adeguata esposizione al sole e acqua occasionale. Gli insetti colpiscono le piante che non sono ben curate o che si trovano in condizioni stressanti.

Perché l'Aloe Sticky?

Una volta esclusa l'esposizione ai residui chimici o alla linfa di un'altra pianta, la conclusione logica è la melata. La melata è lo spreco di numerosi insetti infestanti, tra cui afidi, squame e cocciniglie. Questi tre insetti infestano comunemente succulente e altre piante e si diffondono in esemplari coltivati ​​da vicino. Secernano un sottoprodotto appiccicoso che si infrange sul fogliame e lascia un film viscido.

Quando le foglie sono appiccicose sull'aloe, è tempo di dare una buona occhiata alla parte inferiore delle foglie e alla corona. Ogni insetto ha un aspetto diverso, quindi è bene conoscere l'aspetto di ogni insetto.

Bug di piante appiccicose di aloe

Gli afidi sono insetti dal corpo morbido con piccole ali. Di solito sono neri o marroni, ma sono anche rossi, macchiati e persino bianchi.

La scala delle piante grasse è generalmente morbida e apparirà come piccole protuberanze sulle foglie e sugli steli dell'aloe. Si attaccano alla pianta e succhiano il succo, danneggiando la vitalità della succulenta e causando scolorimento e punteggiatura.

Il tuo aloe ha foglie appiccicose se infestato da cocciniglie. Puoi identificarli dalla sostanza bianca sfocata a quella rosata che circonda questi piccoli insetti dal corpo morbido.

Trattamento quando le foglie sono appiccicose sull'aloe

Il residuo stesso può essere risciacquato con acqua pulita. Alcune parti degli insetti saranno rimosse durante questo processo, ma molte rimangono nascoste in piccole cicatrici e crepacci.

Fai un killer fatto in casa con 8 parti di acqua, 1 parte di alcol e uno spruzzo di sapone liquido per piatti (senza candeggina). Mescolare gli ingredienti e versarli in un flacone spray. Usare settimanalmente per almeno un mese immergendo completamente le parti superiore e inferiore delle foglie.

È inoltre possibile acquistare un sapone per orticole o olio di neem per un trattamento efficace e non tossico. Un trattamento coerente e una buona gestione delle piante dovrebbero impedire una pianta appiccicosa di aloe.

Articolo Precedente:
La crescita delle magnolie nei climi della zona 6 può sembrare un'impresa impossibile, ma non tutti gli alberi di magnolia sono fiori di serra. In realtà, ci sono più di 200 specie di magnolia, e tra queste, molte magnifiche varietà di magnolia resistenti tollerano le fredde temperature invernali della zona di robustezza dell'USDA 6. Co
Raccomandato
Sembra che tu ami l'aglio o lo detesti. Gli insetti sembrano avere la stessa reazione. Non sembra infastidire alcuni di loro, ma per gli altri, l'aglio è respingente come lo è per un vampiro. Controllare i parassiti del giardino con l'aglio è un controllo a basso costo, non tossico e può essere fatto semplicemente. Co
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La pianta di felce di asparagi ( Asparagus aethiopicus syn. Asparagus densiflorus ) si trova normalmente in un cesto appeso, decorando il ponte o il patio in estate e contribuendo a pulire l'aria interna in inverno. La pianta di felce di asparagi non è affatto una felce, ma un membro della famiglia delle Liliaceae.
È ovvio che i sempreverdi, come i rododendri, sono in grado di affrontare un duro inverno senza molto aiuto, ma il fatto è che anche le piante robuste prendono il blu quando fa freddo. Il danno invernale dei rododendri è un problema molto comune che causa molta angoscia ai proprietari di case. Fortunatamente, non è troppo tardi per la cura invernale del rododendro. Cu
Gli ombrelli giapponesi ( Sciadopitys verticillata ) sono alberi piccoli e straordinariamente belli che non mancano mai di attirare l'attenzione. Chiamato "koya-maki" in Giappone, l'albero è uno dei cinque alberi sacri del Giappone. Queste conifere riccamente strutturate sono rare e costose negli asili perché crescono lentamente e richiede molto tempo per coltivare un alberello abbastanza grande da essere venduto.
Coltivare piante carnivore è un progetto divertente per la famiglia. Queste piante uniche forniscono il controllo degli insetti e un tripudio di forme, colori e trame al giardino di casa. Gli habitat delle piante carnivore sono principalmente temperati per il caldo, l'umidità e la carenza di nutrienti.
Mentre può sembrare semplice e diretto ad alcune persone, il modo in cui piantare le lampadine può essere un po 'confuso per gli altri. Non è sempre così facile sapere da che parte si tratta quando si tratta di stabilire la direzione migliore per piantare i bulbi, quindi continua a leggere per saperne di più. Cos