Impollinazione della mano di mandorla: come impollinare le mandorle a mano


Le mandorle sono una delle più importanti colture di api impollinate. Ogni febbraio, circa 40 miliardi di api vengono trasportate dai mandorleti in California per contribuire alla produzione della più grande raccolta di mandorle del mondo. Con il declino delle popolazioni di api, i coltivatori di mandorle possono chiedersi "puoi impollinare a mano le mandorle?" È possibile impollinare a mano i mandorli, ma è un processo lento, quindi è solo una possibilità su piccola scala.

Come mandare a mano le mandorle

Quando i fiori di mandorla si aprono all'inizio della primavera, i fiori devono essere impollinati il ​​più rapidamente possibile per garantire una buona resa. Ogni fiore di mandorla ha molti stami (le parti maschili del fiore) e un pistillo (la parte femminile del fiore). Quando i fiori saranno pronti, il polline giallo e polveroso sarà visibile sulle antere, le strutture a forma di rene all'estremità degli stami.

Per ottenere l'impollinazione, un granello di polline deve riposare sullo stigma, la superficie alla fine del pistillo, di un fiore compatibile. La maggior parte delle varietà di mandorle produce fiori che sono autoincompatibili. Per ragioni genetiche, il polline di ciascun albero non può efficacemente impollinare i fiori sullo stesso albero. Avrai bisogno di due alberi di diverse varietà. Prima di piantare, assicurati che le due varietà siano compatibili e che siano in fiore allo stesso tempo.

Per impollinare le mandorle, trasferire il polline dei fiori su un albero in un vaso e portare immediatamente il polline su un altro albero. Quindi, usa un pezzo di cotone o un pennello per sollevare parte del polline e spazzalo sullo stigma di un altro albero. Oppure rimuovi diversi fiori carichi di polline da un albero e tocca le antere portatrici di polline agli stimmi dei fiori sull'altro albero.

L'impollinazione a mano di mandorlo è più facile se hai una varietà autofertile, come All-in-One, Tuono o Independence®. In tal caso, puoi trasferire il polline da un fiore a un altro fiore sullo stesso albero o persino da un'antera allo stigma all'interno dello stesso fiore. Il vento può anche aiutare questi alberi ad autoimpollinare.

Alternative alla mano che impollina gli alberi di mandorle

L'impollinazione manuale è necessaria laddove le api non sono disponibili. E l'impollinazione manuale può consentire a una percentuale ancora maggiore di fiori di svilupparsi in noci mature rispetto all'impollinazione delle api - se riesci a raggiungere tutti i fiori, cioè.

Tuttavia, l'impollinazione manuale è piuttosto laboriosa e potresti avere difficoltà a raggiungere i fiori in alto nell'albero. Se hai più di un mandorlo, affittare un alveare è il modo migliore per garantire l'impollinazione. Attira bombi e altre api selvatiche nella tua proprietà fornendo una fonte d'acqua e piantando altri fiori impollinati dalle api.

Evitare l'uso di insetticidi sulla vostra proprietà, soprattutto durante il periodo di fioritura delle mandorle, per prevenire danni alle api.

Articolo Precedente:
A crescita rapida, con foglie profondamente lobate e favolosi colori autunnali, gli aceri Autumn Blaze ( Acer x freemanii ) sono eccezionali ornamentali. Combinano le migliori caratteristiche dei loro genitori, aceri rossi e aceri argentati. Se vuoi più informazioni sull'albero di Autumn Blaze, continua a leggere.
Raccomandato
La chioma della clematide è una condizione devastante che fa sì che le viti di clematis si avvizziscano e muoiano, di solito all'inizio dell'estate, proprio mentre le piante cominciano a mostrare una crescita vigorosa. Non esiste una terapia chimica per la cura della clematide, ma ci sono molte cose che puoi fare per aiutare la pianta a sopravvivere.
Facile da curare e ideale per l'uso come copertura, le piante di ruellia offrono una bellezza unica alle aree del paesaggio. Allora, cos'è la ruellia e questo messicano può essere coltivato nel nostro giardino domestico? Continua a leggere per saperne di più sulla crescente ruellia. Cos'è Ruellia? I
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La pianta a forma di punta di freccia è composta da numerosi nomi, tra cui la vite a punta di freccia, l'evergreen americano, cinque dita e il nephthytis. Sebbene possa essere coltivata all'aperto in alcune regioni, la pianta a punta di freccia ( Syngonium podophyllum ) viene in genere coltivata come pianta d'appartamento.
Considero i sedum il mio "andare in" pianta del giardiniere pigro. Nella maggior parte dei casi, possono semplicemente essere piantati e poi dimenticati, ad eccezione di occasionali irrigazioni. Puoi ridurre sedum? Si può certamente contenere la crescita delle piante di sedum con un pizzicamento e un taglio accurato, ma non è necessario per la crescita sana della pianta.
Il compost è un essere vivente pieno di organismi e batteri microbiotici che richiedono aerazione, umidità e cibo. Imparare a conservare il compost è facile da fare e può aumentare i nutrienti se conservati a terra. Se stai facendo il tuo compost a livelli così alti che non puoi usarlo subito, puoi anche conservarlo in un compost. Dov
Potresti aver visto un enorme colosso spinoso di un frutto nella sezione di produzione di un negozio di alimentari locale asiatico o specializzato e ti sei chiesto che cosa potrebbe essere. La risposta, su richiesta, potrebbe essere: "Quello è un jackfruit". Okayyyy, ma cos'è un jackfruit?