Controllo dei parassiti della mandorla - Riconoscimento dei sintomi del parassita del mandorlo


Le mandorle non sono solo deliziose ma nutrienti, così tante persone stanno provando a coltivare le proprie noci. Sfortunatamente, gli umani non sono gli unici che amano le mandorle; ci sono molti insetti che mangiano le mandorle o il fogliame dell'albero. Quando si trattano i parassiti sui mandorli, è importante riconoscere i sintomi dei parassiti del mandorlo. Il seguente articolo contiene informazioni su insetti di mandorle e trattamenti di infestanti a base di mandorle.

Insetti di mandorlo

Ci sono alcuni bug che mangiano le mandorle, o piuttosto più comunemente il fogliame dell'albero. Le formiche, in particolare le formiche del fuoco del sud e le formiche del pavimento, amano le mandorle quanto te. Grandi colonie di queste specie possono decimare un raccolto di noci, ma di solito non sono un grosso problema.

Afidi e squame, piccola linfa che succhia vampiri, si nutre di colonie e causa macchie di foglie gialle, deformità di foglie e fiori. La presenza di uno di questi insetti porta a una maggiore incidenza di formiche. Perché? Questi insetti emanano melata su cui cresce la muffa fuligginosa, ma attira anche le formiche. Le formiche, in cambio della melata, fungono da protettori dagli insetti predatori alle squame e agli afidi.

Per liberare l'albero delle squame e degli afidi, prova a spruzzare con forza dal tubo del giardino per rimuoverli. Eliminare e distruggere le aree di forte infestazione e spruzzare l'albero con un sapone insetticida o olio per l'orticoltura.

I bruchi della tenda si nutrono da aprile a giugno, fogliame scheletrato. Quando ci sono solo alcuni di questi alberi, il trattamento di questi parassiti sui mandorli richiede semplicemente il prelievo a mano e il loro smaltimento. Per le più grandi infestazioni, pota i ramoscelli e rami molto infestati e li distrugge. Un insetticida potrebbe essere necessario nel caso di un gran numero di bruchi da tenda.

Le larve di Leafroller hanno corpi verdi con teste nere. Si nutrono di boccioli di mandorlo proprio mentre si stanno aprendo. Di solito, la popolazione di leafrollers è piccola e può essere lasciata da sola, ma se c'è una grande popolazione, il Bacillus thuringiensis è spesso utile.

Diversi tipi di trivellatori possono affliggere un mandorlo. Tutti loro scavano attraverso lo strato esterno della corteccia e nei cambiamenti, o legno interno. I borers sono difficili da trattare poiché sono sotto uno strato di corteccia. Se l'albero è sano, probabilmente non subirà alcun danno permanente dai trivellatori. Le infestazioni pesanti potrebbero dover essere controllate con pesticidi. Questo dipende dal tipo di trivellatore che ha il tuo albero, quindi controlla con il tuo ufficio di estensione locale per informazioni su come identificare i trapani ei rinvii di insetticidi.

Gli acari del Pacifico, a due punte o a fragola sono insetti molto piccoli che fanno girare ragnatele minute. Inoltre succhiano le foglie dell'albero, causando ingiallimento e caduta prematura delle foglie. Gli acari del ragno prosperano in condizioni asciutte e polverose. Per contrastare gli acari, mantenere l'albero costantemente annaffiato e l'area circostante umida. Inoltre, lavare gli acari dal fogliame. Per le pesanti infestazioni, utilizzare un sapone insetticida di olio per l'orticoltura durante la stagione dormiente.

Le cimici fogliari indossano camuffamenti, speroni a forma di foglia sulle zampe posteriori per proteggersi dai predatori. Come le formiche che amano le mandorle, anche gli insetti con le foglie si nutrono dei noccioli dell'albero mentre si sviluppano. Questo può uccidere il seme in via di sviluppo. Depongono anche le loro uova all'interno dello scafo di noci che a loro volta si sviluppano in modo anomalo. Gli insetti a foglia caduca sono più attivi all'inizio della primavera, ma di solito non si infiltrano negli alberi di mandorla. Se lo fanno, un'applicazione di insetticida potrebbe essere in ordine. Anche così, questo non può uccidere le uova che risiedono nel dado e possono continuare a cadere dall'albero per un massimo di una settimana dopo l'applicazione.

Per la maggior parte, le mandorle sono resilienti e parzialmente resistenti ai parassiti. Anche gli insetti sopra elencati hanno sintomi di parassiti del mandorlo abbastanza piccoli e i trattamenti dei parassiti delle mandorle sono solitamente di una varietà più benigna, come un flusso costante di acqua o l'applicazione di olio per orticoltura o sapone insetticida.

Articolo Precedente:
Le coperture del terreno servono a una moltitudine di scopi. Conservano l'umidità, respingono le infestanti, forniscono spazi verdi di transizione senza soluzione di continuità, riducono l'erosione e altro ancora. Anche le coperture del terreno della zona 6 devono essere resistenti a temperature che possono scendere sotto i -10 gradi Fahrenheit (-23 ° C). A
Raccomandato
Ci sono un paio di modi per classificare le clematidi. Uno è per gruppo di potatura, e l'altro è come una vite sempreverde o tenera. Ci sono anche piante di clematide cespuglio, che sono diverse dalla varietà di vite. Qualunque tipo tu scelga di crescere, non puoi fare di meglio di un glorioso spettacolo di colori clematide nel tuo giardino. C
Proprio come molti di noi hanno un paio di pantaloni preferiti o un modo speciale per piegare gli asciugamani, ci sono anche annaffiatoi preferiti tra il set di giardinaggio esperto. Ogni opzione è individuale come quei pantaloni e offre un'esperienza d'irrigazione leggermente diversa. Diversi tipi di annaffiatoi possono svolgere ruoli specifici nella casa e nel paesaggio.
I Billbug sono insetti distruttivi che possono rovinare un prato. Le larve iniziano a nutrirsi con gli steli d'erba e gradualmente si fanno strada fino alle radici, uccidendo la lama dell'erba con la lama. Scopri il trattamento del prato di billbug in questo articolo. Cosa sono Billbugs? È possibile distinguere le cimice da altri parassiti del prato perché le loro larve non hanno zampe.
Uno dei segni più graditi della primavera è l'emergere del profumato e robusto giacinto. Se cresciuti nel terreno o all'interno di una pentola, i fiori di questa pianta promettono la fine delle temperature rigide e del gelo ai giardinieri di tutto il mondo. Sfortunatamente, i problemi non sono rari, con l'impianto di giacinto che diventa marrone tra i più frequenti. S
Crescere le proprie uve è un hobby gratificante se sei un appassionato di vino, vuoi la tua gelatina, o semplicemente vuoi un sottobosco ombreggiato. Per ottenere le viti più sane che producono più frutta, prendi in considerazione l'accoppiamento con l'uva. Le piante che crescono bene con la vite sono quelle che conferiscono una qualità benefica all'uva in crescita. La
Il mais è americano come la torta di mele. Molti di noi coltivano mais o, per lo meno, consumiamo un bel po 'di orecchie ogni estate. Quest'anno coltiviamo il mais in contenitori e di recente ho notato una sorta di ventosa sugli steli di mais. Dopo aver fatto una piccola ricerca, ho scoperto che questi sono indicati come coltivatori di mais.