Cura di calendula africana: come coltivare i tageti africani


"La calendula all'estero si lascia diffondere, perché il sole e il suo potere sono gli stessi", scrisse il poeta Henry Constable in un sonetto del 1592. La calendula è stata a lungo associata al sole. Le tagete africane ( Tagetes erecta ), che sono originarie del Messico e dell'America centrale, erano sacre agli Aztechi, che le usavano come medicina e come offerta cerimoniale agli dei del sole. I tageti sono ancora chiamati l'erba del sole a causa di questo. In Messico, le margherite africane sono un fiore tradizionale posto sugli altari in Il giorno dei morti. Continua a leggere per ulteriori informazioni di calendula africana.

Informazioni di tagete africano

Chiamate anche margherite americane o tagete azteche, le calendule africane sono annuali che fioriscono dall'inizio dell'estate fino al gelo. Le calendule africane sono più alte e più tolleranti delle condizioni calde e secche delle calendule francesi. Hanno anche fiori più grandi che possono avere un diametro fino a 6 pollici. Se decapitato regolarmente, le piante di calendula africana di solito producono molte grandi fioriture. Crescono meglio in pieno sole e sembrano preferire terreni poveri.

La coltivazione di calendule africane o di calendule francesi attorno agli orti per respingere gli insetti dannosi, i conigli e i cervi è un'abitudine da giardinaggio che risale a secoli fa. Si dice che il profumo delle calendule scoraggi questi parassiti. Le radici di calendula emettono anche una sostanza tossica per i nematodi radicali nocivi. Questa tossina può rimanere nel terreno per alcuni anni.

Prestare attenzione quando si maneggiano calendule perché alcune persone possono ottenere irritazioni della pelle dagli oli della pianta. Mentre le calendule scoraggiano i parassiti, attirano api, farfalle e coccinelle in giardino.

Come coltivare i tageti africani

Le piante di calendula africana si propagano facilmente dalle sementi iniziate in casa 4-6 settimane prima dell'ultima data di gelo o seminate direttamente in giardino dopo che è passato il pericolo di gelo. I semi di solito germinano in 4-14 giorni.

Le piante di calendula africana possono anche essere acquistate presso la maggior parte dei garden center in primavera. Quando piantate o trapiantate le piante di calendula africana, assicuratevi di piantarle leggermente più in profondità di quanto non fossero originariamente coltivate. Questo li aiuta a stabilizzarsi per sostenere le loro cime di fiori pesanti. Le varietà alte potrebbero dover essere picchettate per il supporto.

Alcune varietà di calendula africana sono:

  • Giubileo
  • Moneta d'oro
  • Safari
  • A bizzeffe
  • Inca
  • Antigua
  • Schiacciare
  • Aurora

Articolo Precedente:
Ti sei mai chiesto cosa costituisce una pianta organica? Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti ha una serie di linee guida per i materiali organici, ma le linee sono state confuse dall'introduzione di semi OGM e di altre specie alterate. Continuate a leggere per una guida al vero giardinaggio biologico, quindi siete armati di informazioni per proteggere voi e la vostra famiglia
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I pinguini sono creature molto sociali. Sono anche molto divertenti da guardare. Detto questo, non devi andare al Polo Nord per goderti le loro buffonate. Puoi farlo direttamente dal tuo giardino dei pinguini. Continua a leggere per saperne di più su come attrarre pinguini nel tuo giardino.
Super pianta o erba invasiva? La pianta della zanzara è stata chiamata entrambe. Quindi cos'è una felce di zanzara? Quanto segue scoprirà alcuni affascinanti fatti di zanzare e lascerà che tu sia il giudice. Cos'è una zanzara? Nativo della California, la pianta delle zanzare di zanzara, i filculoides di Azolla o solo Azolla, è così chiamata per via del suo habitat. Mentr
Quando un susino non riesce a dare i suoi frutti, è una grande delusione. Pensa alle prugne succose e piccanti che potresti apprezzare. Problemi ai prugni che impediscono la proliferazione di frutta dall'età alla malattia e persino a problemi di parassiti. È importante identificare perché il tuo susino non sta fruttificando. Un
Il cipresso ( Ipomoea quamoclit ) ha foglie sottili e filiformi che conferiscono alla pianta una consistenza leggera e ariosa. Di solito è cresciuto contro un traliccio o un palo, che sale agganciandosi attorno alla struttura. I fiori a forma di stella sbocciano per tutta l'estate e cadono in rosso, rosa o bianco.
Ci sono molti tipi di cibo nel mondo che non sono comuni nella nostra regione. Scoprire questi cibi rende l'esperienza culinaria entusiasmante. Prendi i fagioli Adzuki, per esempio. Cosa sono i fagioli adzuki? Si tratta di legumi asiatici antichi, comunemente coltivati ​​come legumi o fagioli secchi, ma talvolta utilizzati anche freschi. So
I Caladium sono incredibili piante di fogliame con foglie colorate che non hanno assolutamente tolleranza al gelo. Puoi coltivare piante di Caladium in casa? I bisogni speciali della pianta rendono l'uso dei Caladium come piante da interno piuttosto impegnative. Tuttavia, alcuni suggerimenti su come prendersi cura di Caladium in ambienti chiusi potrebbero vederti godere delle foglie attraenti per un po 'più a lungo rispetto ai tuberi coltivati ​​all'aperto. Muo