Cura di calendula africana: come coltivare i tageti africani


"La calendula all'estero si lascia diffondere, perché il sole e il suo potere sono gli stessi", scrisse il poeta Henry Constable in un sonetto del 1592. La calendula è stata a lungo associata al sole. Le tagete africane ( Tagetes erecta ), che sono originarie del Messico e dell'America centrale, erano sacre agli Aztechi, che le usavano come medicina e come offerta cerimoniale agli dei del sole. I tageti sono ancora chiamati l'erba del sole a causa di questo. In Messico, le margherite africane sono un fiore tradizionale posto sugli altari in Il giorno dei morti. Continua a leggere per ulteriori informazioni di calendula africana.

Informazioni di tagete africano

Chiamate anche margherite americane o tagete azteche, le calendule africane sono annuali che fioriscono dall'inizio dell'estate fino al gelo. Le calendule africane sono più alte e più tolleranti delle condizioni calde e secche delle calendule francesi. Hanno anche fiori più grandi che possono avere un diametro fino a 6 pollici. Se decapitato regolarmente, le piante di calendula africana di solito producono molte grandi fioriture. Crescono meglio in pieno sole e sembrano preferire terreni poveri.

La coltivazione di calendule africane o di calendule francesi attorno agli orti per respingere gli insetti dannosi, i conigli e i cervi è un'abitudine da giardinaggio che risale a secoli fa. Si dice che il profumo delle calendule scoraggi questi parassiti. Le radici di calendula emettono anche una sostanza tossica per i nematodi radicali nocivi. Questa tossina può rimanere nel terreno per alcuni anni.

Prestare attenzione quando si maneggiano calendule perché alcune persone possono ottenere irritazioni della pelle dagli oli della pianta. Mentre le calendule scoraggiano i parassiti, attirano api, farfalle e coccinelle in giardino.

Come coltivare i tageti africani

Le piante di calendula africana si propagano facilmente dalle sementi iniziate in casa 4-6 settimane prima dell'ultima data di gelo o seminate direttamente in giardino dopo che è passato il pericolo di gelo. I semi di solito germinano in 4-14 giorni.

Le piante di calendula africana possono anche essere acquistate presso la maggior parte dei garden center in primavera. Quando piantate o trapiantate le piante di calendula africana, assicuratevi di piantarle leggermente più in profondità di quanto non fossero originariamente coltivate. Questo li aiuta a stabilizzarsi per sostenere le loro cime di fiori pesanti. Le varietà alte potrebbero dover essere picchettate per il supporto.

Alcune varietà di calendula africana sono:

  • Giubileo
  • Moneta d'oro
  • Safari
  • A bizzeffe
  • Inca
  • Antigua
  • Schiacciare
  • Aurora

Articolo Precedente:
Il basilico ( Ocimum basilicum ) viene spesso definito il re delle erbe. Le piante di basilico sono certamente una delle erbe più popolari coltivate nel giardino di casa. Coltivare basilico all'aperto o in un contenitore è molto facile da fare se segui questi semplici passaggi su come coltivare il basilico.
Raccomandato
Le pesche sono membri della famiglia delle rose tra le quali possono contare le albicocche, le mandorle, le ciliegie e le prugne come cugine. Restringendo la loro classificazione si arriva ai tipi di pietre nelle pesche. Quali sono i diversi tipi di pietra di pesca? Quali sono i tipi di pietra di pesca
Non c'è niente di più frustrante di guardare un prato ben curato cadere vittima di una specie di fungo di erba. Una malattia del prato causata da un fungo di qualche tipo può creare antiestetiche macchie marroni e può uccidere grandi macchie di un prato. Puoi eliminare il fungo del prato una volta che sai quale tipo di fungo hai. Di
Mentre potresti non essere in grado di coltivare alberi di agrumi nelle regioni più fredde degli Stati Uniti, ci sono un certo numero di alberi da frutto resistenti al freddo adatti alla zona 4a dell'USDA e alla zona 3. Le pere sono alberi da frutto ideali per crescere in queste zone e lì sono piuttosto alcune varietà di pero resistenti al freddo. C
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Quando le iridi diventano sovraffollate, è il momento di dividere e trapiantare i tuberi dell'iride. Generalmente, le piante di iris sono divise ogni tre o cinque anni. Questo non solo allevia i problemi di sovraffollamento ma migliora anche la loro salute generale.
Le piante invasive, anche conosciute come piante da giardino aggressive, sono semplicemente piante che si diffondono rapidamente e sono difficili da controllare. A seconda delle esigenze paesaggistiche, le piante aggressive non sempre sono cattive. Spazi aperti, aree in cui non crescono nient'altro, colline ripide o prati, sono spesso ricoperti di piante che sono note per essere invasive
Se noti problemi con gli alberi di agrumi, potrebbero esserci parassiti, in particolare il danno degli psyllid degli agrumi asiatici. Scopri di più sul ciclo vitale degli psyllid degli agrumi asiatici e sul danno che questi parassiti causano, incluso il trattamento, in questo articolo. Cos'è una psillaide di agrumi asiatica?