Cura di calendula africana: come coltivare i tageti africani


"La calendula all'estero si lascia diffondere, perché il sole e il suo potere sono gli stessi", scrisse il poeta Henry Constable in un sonetto del 1592. La calendula è stata a lungo associata al sole. Le tagete africane ( Tagetes erecta ), che sono originarie del Messico e dell'America centrale, erano sacre agli Aztechi, che le usavano come medicina e come offerta cerimoniale agli dei del sole. I tageti sono ancora chiamati l'erba del sole a causa di questo. In Messico, le margherite africane sono un fiore tradizionale posto sugli altari in Il giorno dei morti. Continua a leggere per ulteriori informazioni di calendula africana.

Informazioni di tagete africano

Chiamate anche margherite americane o tagete azteche, le calendule africane sono annuali che fioriscono dall'inizio dell'estate fino al gelo. Le calendule africane sono più alte e più tolleranti delle condizioni calde e secche delle calendule francesi. Hanno anche fiori più grandi che possono avere un diametro fino a 6 pollici. Se decapitato regolarmente, le piante di calendula africana di solito producono molte grandi fioriture. Crescono meglio in pieno sole e sembrano preferire terreni poveri.

La coltivazione di calendule africane o di calendule francesi attorno agli orti per respingere gli insetti dannosi, i conigli e i cervi è un'abitudine da giardinaggio che risale a secoli fa. Si dice che il profumo delle calendule scoraggi questi parassiti. Le radici di calendula emettono anche una sostanza tossica per i nematodi radicali nocivi. Questa tossina può rimanere nel terreno per alcuni anni.

Prestare attenzione quando si maneggiano calendule perché alcune persone possono ottenere irritazioni della pelle dagli oli della pianta. Mentre le calendule scoraggiano i parassiti, attirano api, farfalle e coccinelle in giardino.

Come coltivare i tageti africani

Le piante di calendula africana si propagano facilmente dalle sementi iniziate in casa 4-6 settimane prima dell'ultima data di gelo o seminate direttamente in giardino dopo che è passato il pericolo di gelo. I semi di solito germinano in 4-14 giorni.

Le piante di calendula africana possono anche essere acquistate presso la maggior parte dei garden center in primavera. Quando piantate o trapiantate le piante di calendula africana, assicuratevi di piantarle leggermente più in profondità di quanto non fossero originariamente coltivate. Questo li aiuta a stabilizzarsi per sostenere le loro cime di fiori pesanti. Le varietà alte potrebbero dover essere picchettate per il supporto.

Alcune varietà di calendula africana sono:

  • Giubileo
  • Moneta d'oro
  • Safari
  • A bizzeffe
  • Inca
  • Antigua
  • Schiacciare
  • Aurora

Articolo Precedente:
Il basilico è una delle erbe più popolari da coltivare, ma ciò non significa che non ci siano problemi alle piante di basilico. Ci sono alcune malattie basilari che possono far diventare le foglie di basilico marroni o gialle, avere macchie o addirittura appassire e cadere. Continua a leggere per saperne di più sulle malattie che possono causare problemi con il basilico in crescita. Ma
Raccomandato
In Tailandia, le banane sono ovunque e sono sinonimo della regione tropicale in cui prosperano. Se hai voglia di presentare un aspetto più tropicale del tuo paesaggio, prova a coltivare banane tailandesi. Cosa sono le banane tailandesi? Continuate a leggere per scoprire come coltivare gli alberi di banano tailandesi e la cura delle banane thailandesi.
Facile da curare e ideale per l'uso come copertura, le piante di ruellia offrono una bellezza unica alle aree del paesaggio. Allora, cos'è la ruellia e questo messicano può essere coltivato nel nostro giardino domestico? Continua a leggere per saperne di più sulla crescente ruellia. Cos'è Ruellia? I
Cos'è un albero di leopardo? Un albero di leopardo ( Libidibia ferrea syn. Caesalpinia ferrea ) non ha nulla a che fare con l'elegante predatore della famiglia felina oltre alla sua corteccia maculata e maculata che sembra una stampa leopardo. Questi alberi sottili e semi-decidui sono aggiunte deliziose a un giardino.
Se hai notato un'epidemia di chiazze di foglie insieme a vesciche o arricciature nel giardino, potresti avere piante affette da TMV. Il danno al mosaico del tabacco è causato da un virus ed è prevalente in una varietà di piante. Quindi, esattamente, cos'è il virus del mosaico del tabacco? Co
Le felci di Boston ( Nephrolepis exaltata "Bostoniensis") sono felci vecchio stile con bellissime fronde ad arco. Richiedono un'adeguata luce solare, acqua e sostanze nutritive per prosperare, e buone pratiche culturali aiutano a mantenere sana la felce. Se la tua felce non riceve la migliore cura - o anche se lo fa - potrebbe essere attaccata dalle malattie feline di Boston
Le piante resistenti alla siccità sono parti importanti del paesaggio domestico. La pianta del fico d'India è un eccellente esemplare di giardino arido che è appropriato per le zone di rusticità dell'USDA da 9 a 11. La crescita del fico d'India nei climi più freddi può essere fatto in contenitori dove vengono spostati all'interno quando le temperature fredde minacciano. La d