Informazioni su Nutsedge giallo: informazioni sul controllo giallo di Nutsedge


Le piante selvatiche che fungono da cibo per voi e per gli animali possono cambiare la vostra nozione di classificazione "erba". Le piante a base di noci gialle ( Cyperus esculentus ) sono anche chiamate mandorle di terra a causa del sapore simile del tubero. Sebbene non sia ancora presente nei menu dei ristoranti locali, questa erba è anche legata al papiro egiziano, una delle prime fonti di carta. Se sei curioso di quelle erbacce perenni spinose nel tuo giardino, leggi ulteriori informazioni su nutsedge giallo. Potresti avere in realtà una gemma interessante nel tuo giardino.

Cos'è Nutsedge giallo?

Per molti giardinieri e coltivatori professionisti, il nutsedge giallo non è solo una pianta molesta ma una minaccia. Mentre è vero che la pianta può diffondersi a macchia d'olio, la gestione del nutsedge giallo è solo una questione di riconoscere la pianta e quindi applicare alcuni prodotti organici delicati che sono efficaci se usati coerentemente e al momento giusto dell'anno. La coltivazione manuale e la rimozione sono anche utili controlli a dadi gialli in aree a bassa popolazione.

Yellow nutsedge assomiglia un po 'ai turfgrass ma è in realtà nella famiglia dei carici. Ha uno stelo centrale triangolare da cui si irradiano spesse lame. Il gambo è cavo, eretto e glabro. La pianta produce tuberi o nutlets sotto il terreno singolarmente rispetto al suo cugino, purple nutsedge, che cresce catene di nutlets.

Spighette marrone chiaro appaiono in estate sviluppando piccoli semi a forma di calcio. Questa è una pianta che preferisce condizioni umide e può essere un problema in campi eccessivamente irrigati, fossati e lungo corsi d'acqua. Le piante di noci spinose gialle sono prevalenti in condizioni di pieno sole.

Fun Yellow Nutsedge Info

Se adeguatamente preparati, i tuberi di noci gialle hanno una dolcezza di mandorla in Brasile. Questi tuberi una volta venivano tostati e macinati per produrre una bevanda alla cannella, simile al cacao. A tal fine, è ancora coltivato nella regione spagnolo-mediterranea. Il sapore dolce e ricco di noci dei tuberi li rende anche meravigliosi nei dessert e in altri piatti. Sono stati anche pestati in una pasta come sostituto del marzapane nelle regioni povere.

Questi gustosi tuberi si diffondono sottoterra attraverso i rizomi e possono stabilire facilmente da pochi tuberi autostop su attrezzature agricole, strumenti o persino i tuoi vestiti. Quindi se non hai intenzione di creare la tua "horchata de chufa" (una bevanda popolare), la gestione del nutsedge giallo nel tuo giardino è un must.

Controllo Nutsedge giallo

Come la maggior parte delle erbacce di carice, le opzioni di controllo variano. Ci sono molte formule chimiche raccomandate nelle informazioni nutedge gialle online e nelle pubblicazioni sui giardini. Molti di questi sono potenzialmente tossici e possono influenzare il tuo paesaggio a lungo termine. I metodi biologici includono tirare a mano, ma devi ottenere tutti i nutlets allegati o la pianta inizierà semplicemente la primavera successiva.

La correzione dei problemi di drenaggio e la creazione di un manto erboso sano possono prevenire gran parte dell'invasione di queste piccole piante. L'aceto di qualità orticola è un sicuro diserbante per noci. Assicurati di avere un grado di orticoltura, in quanto le varietà acquistate nel negozio non sono abbastanza acide. Un nuovo prodotto, la melassa orticola, sembra avere il calcio biologico necessario per eliminare le nocciole. Come con qualsiasi prodotto, seguire i metodi di utilizzo e applicazione consigliati.

Articolo Precedente:
Sebbene amaryllis amaryllis è una pianta da fiore tropicale, è più comunemente visto durante i mesi invernali, quando è spesso coltivato in casa. I bulbi sono disponibili in una varietà di forme e colori brillanti che sicuramente illumineranno la giornata invernale più dreari. La cura dell'amarillide è spesso una domanda, ma l'amarillide ha bisogno di fertilizzante? Se è
Raccomandato
I giardinieri che coltivano i rovi di lamponi trascorrono diverse stagioni in attesa del loro primo vero raccolto, curando attentamente le loro piante. Quando quei lamponi cominciano finalmente a fiorire e fruttificare, la delusione è palpabile quando i frutti sono paragonabili. Lo stesso vale per le piante più vecchie che una volta producevano frutti grandi e sani, ma ora sembrano incostanti frutti che non sono adatti al consumo.
Molti arbusti e alberi che potrebbero essere stati considerati erbacce giganti stanno facendo un grande ritorno come piante di paesaggio, incluso l'albero di mesquite. Questo arboscello può essere una bella aggiunta a un xeriscape o ad altri giardini di acqua bassa in aree dove le precipitazioni sono scarse.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La pianta d'estate ( Clethra alnifolia ), nota anche come cespuglio di pepe, è un arbusto ornamentale con spighe di fiori bianchi dall'odore speziato. La fioritura avviene spesso in estate intorno a luglio o agosto. Il suo fogliame verde scuro attraente assume un colore giallo-arancio in autunno, rendendo questa pianta ancora più spettacolare.
Le piante di giglio voodoo vengono coltivate per le gigantesche dimensioni dei fiori e per le foglie insolite. I fiori producono un odore forte, offensivo simile a quello o carne putrefatta. L'odore attrae le mosche che impollinano i fiori. Non sono così difficili da coltivare come può suggerire il loro aspetto esotico.
Lo spessore della pelle del pomodoro è qualcosa a cui la maggior parte dei giardinieri non pensa, fino a quando i pomodori non hanno una buccia spessa che toglie la succulenta consistenza del pomodoro. Le pelli di pomodoro resistenti sono inevitabili? Oppure puoi prendere provvedimenti per rendere le pelli sul tuo pomodoro un po 'meno difficili?
Perché hanno bisogno di così poca manutenzione, i cactus dovrebbero essere alcune delle piante più facili da coltivare. Sfortunatamente, è difficile accettare solo la scarsa manutenzione di cui hanno realmente bisogno, e molti proprietari di cactus li uccidono accidentalmente con gentilezza annaffiandoli troppo. Co