Wormwood Plant - Growing Sweet Annie


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Ci sono molte varietà di Artemisia, anche conosciuta come pianta artemisia e assenzio. Una delle varietà più comuni coltivate per il suo fogliame dall'odore dolce e profumato è l'assenzio dolce ( A. annua ) o la dolce pianta di Annie. Crescere dolce Annie e altre piante di assenzio è facile. Fanno aggiunte interessanti a quasi tutti i giardini poiché sono piante abbastanza adattabili e resistenti. In effetti, alcune varietà sono addirittura considerate invasive se non mantenute correttamente. Diamo un'occhiata a come coltivare piante di assenzio nel tuo giardino.

Come far crescere la pianta di Assenzio

Coltivare l'assenzio o la dolce pianta di Annie in un luogo soleggiato e su un terreno ben drenato. Questa pianta non ama essere eccessivamente bagnata. L'assenzio è generalmente piantato in primavera. Se si iniziano a piantare le piante da semi, seminare i piccoli semi nelle pianure e mettere le piantine nel pozzo del giardino dopo l'ultimo gelo in primavera.

Una volta stabilito, le piante di assenzio richiedono poca cura. Oltre alle annaffiature occasionali, queste piante possono essere fecondate una volta all'anno. La potatura leggera può essere eseguita per aiutare a mantenere queste piante da indisciplinati, in particolare le varietà di diffusione.

Le piante di Wormwood non sono tipicamente colpite da molti problemi di malattia, ad eccezione della putrefazione delle radici da terreno eccessivamente umido. Il loro fogliame profumato scoraggia anche molti parassiti del giardino.

Crescere dolce Annie Plant

Sweet Annie è tipicamente coltivata in giardino per le sue foglie piumate, dall'odore dolce e le fioriture gialle, che sono spesso utilizzate nelle decorazioni floreali e nelle ghirlande. Sebbene questa varietà sia considerata annua, la dolce Annie generalmente si risistema prontamente nel giardino e, in alcuni casi, può diventare una seccatura. Il fogliame piumoso, simile a una felce appare in primavera e fiorisce a fine estate. Come dolce Annie prende spazio nel giardino, crescendo fino a circa 2 piedi di altezza, lascia ampio spazio in giardino.

Raccogli la dolce pianta di Annie così come le sue fioriture iniziano ad apparire a fine estate per l'uso in composizioni floreali o ghirlande. Quando si asciuga la dolce Annie, mettete i rami in piccoli fagotti e appendeteli a testa in giù in un'area buia e ben ventilata per circa due o tre settimane o fino a completa asciugatura.

Quando raccogli i semi, taglia le foglie a terra (lascia alcune piante che rimangono per l'auto-semina) e riponi in un sacchetto di carta. Lasciare asciugare e quindi scuotere delicatamente i semi.

Coltivare piante di Annie dolci, come tutte le altre varietà di assenzio, è facile. Queste piante fanno grandi aggiunte a molti giardini e possono anche essere coltivate in contenitori. Il loro fogliame attraente e dall'odore dolce offre un interesse tutto l'anno e scoraggia anche molti parassiti da giardino. Meglio di tutto, le piante dolci di Annie richiedono poca manutenzione una volta stabilite.

Articolo Precedente:
I vassoi sono uno dei migliori regali che un giardiniere possa darsi, anche se richiedono una buona dose di attenzione. Quando i vermi mangiano la tua spazzatura e la trasformano in getti neri incredibilmente ricchi, c'è molto da festeggiare, ma anche il miglior sistema di vermi è soggetto a parassiti vermicompostanti.
Raccomandato
Se vuoi sapere come sbarazzarti della belladonna, devi ricordare che può essere difficile, ma non è impossibile. Nightshade non è una pianta piacevole da avere intorno ed è velenoso per i bambini piccoli e gli animali domestici (come cani e gatti), che possono essere attratti dalle bacche di belladonna. Si
Gli alberi di mogano ( Swietenia mahagoni ) possono farti pensare alle foreste amazzoniche, e giustamente. Il mogano a foglie larghe cresce nell'Amazzonia meridionale e occidentale, oltre che lungo l'Atlantico in America centrale. Il mogano a foglie piccole cresce anche in Florida. Se vivi in ​​un clima caldo e sei interessato a coltivare questo albero, puoi considerare la propagazione dei semi di mogano. Co
La maggior parte delle persone pensa alla liquirizia come a un sapore. Se gli viene chiesto di venire con la liquirizia nella sua forma più semplice, si potrebbe benissimo scegliere quelle caramelle lunghe e nere. Ma da dove viene la liquirizia? Che ci crediate o no, la liquirizia è una pianta, nota per il suo sapore forte e dolce.
Le barbabietole sono fresche verdure di stagione coltivate principalmente per le loro radici, o occasionalmente per le cime di barbabietola nutriente. Un ortaggio abbastanza facile da coltivare, la domanda è: come si diffonde la radice di barbabietola? Puoi coltivare barbabietole dai semi? Scopriamolo.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le foglie di piante di menta al cioccolato aggiungono versatilità a bevande, dessert e contorni per una varietà di piatti preparati in cucina. Coltivare la menta al cioccolato, sia all'interno che all'esterno, è un modo semplice per avere sempre un rifornimento fresco della pianta alle erbe di cioccolato. L
Le piante di brocca hanno l'aspetto di una pianta rara ed esotica, ma in realtà sono native di parti degli Stati Uniti. Crescono in alcune parti del Mississippi e della Louisiana dove i terreni sono poveri e i livelli di nutrienti devono essere acquisiti da altre fonti. Le piante sono carnivore e hanno imbuti o tubi carnosi che fungono da trappole per insetti e piccoli animali.