Cos'è il virus del mosaico del tabacco: come trattare la malattia del mosaico del tabacco


Se hai notato un'epidemia di chiazze di foglie insieme a vesciche o arricciature nel giardino, potresti avere piante affette da TMV. Il danno al mosaico del tabacco è causato da un virus ed è prevalente in una varietà di piante. Quindi, esattamente, cos'è il virus del mosaico del tabacco? Continua a leggere per saperne di più, così come come trattare il virus del mosaico del tabacco una volta trovato.

Cos'è il virus del mosaico del tabacco?

Anche se il virus del mosaico del tabacco (TMV) è stato nominato per la prima pianta in cui è stato scoperto (tabacco) nel 1800, infetta oltre 150 diversi tipi di piante. Tra le piante colpite da TMV ci sono verdure, erbe e fiori. Pomodoro, pepe e molte piante ornamentali vengono colpiti ogni anno con TMV. Il virus non produce spore ma si diffonde meccanicamente, entrando nelle piante attraverso le ferite.

Storia del mosaico del tabacco

Due scienziati hanno fatto la scoperta del primo virus, il virus del mosaico del tabacco, alla fine del 1800. Sebbene fosse noto per essere una malattia infettiva dannosa, il mosaico del tabacco non fu identificato come virus fino al 1930.

Danni al mosaico di tabacco

Il virus del mosaico del tabacco di solito non uccide la pianta infetta; tuttavia, causa danni a fiori, foglie e frutta e acrobazie alla crescita di una pianta. Con il danno del mosaico del tabacco, le foglie possono apparire chiazzate con aree di colore verde scuro e giallo-vesciche. Il virus fa anche arricciare le foglie.

I sintomi tendono a variare in gravità e tipo a seconda delle condizioni di luce, umidità, sostanze nutritive e temperatura. Toccando la pianta infetta e gestendo una pianta sana che può avere una lacrima o un nick, per cui il virus può entrare, diffonderà il virus.

Il polline di una pianta infetta può anche diffondere il virus e i semi di una pianta malata possono portare il virus in una nuova area. Anche gli insetti che masticano le parti vegetali possono portare la malattia.

Come curare la malattia del mosaico del tabacco

Non è stato ancora trovato un trattamento chimico che protegga efficacemente le piante dalla TMV. In realtà, il virus è noto per sopravvivere fino a 50 anni nelle parti di piante essiccate. Il miglior controllo del virus è la prevenzione.

Ridurre ed eliminare le fonti del virus e la diffusione degli insetti può tenere il virus sotto controllo. La sanificazione è la chiave del successo. Gli attrezzi da giardino devono essere mantenuti sterilizzati.

Qualsiasi piccola pianta che sembra avere il virus dovrebbe essere rimossa immediatamente dal giardino. Anche tutti i detriti vegetali, morti e malati, dovrebbero essere rimossi per prevenire la diffusione della malattia.

Inoltre, è sempre meglio evitare di fumare mentre si lavora in giardino, poiché i prodotti del tabacco possono essere infettati e questo può diffondersi dalle mani del giardiniere alle piante. La rotazione delle colture è anche un modo efficace per proteggere le piante dalla TMV. Le piante prive di virus dovrebbero essere acquistate per evitare di portare la malattia in giardino.

Articolo Precedente:
È piuttosto comune sentire riferimenti ad alto pH / basso pH, alcalino / acido o sabbioso / argilloso / argilloso quando vengono spiegati i tipi di terreno. Questi terreni possono essere ulteriormente classificati con termini come la calce o il terreno gessoso. I terreni calcarei sono piuttosto comuni, ma cos'è il suolo gessoso?
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Ci sono molti nomi comuni per il Lycoris squamigera, molti dei quali descrivono accuratamente questa affascinante, profumata pianta con un'abitudine insolita. Alcuni lo chiamano giglio della Resurrezione; altri si riferiscono alle vistose fioriture del fiore Lycoris come il giglio a sorpresa o come la donna nuda
Loropetalum è una bella pianta in fiore con fogliame viola intenso con fiori gloriosi a frange. Il fiore frangiato cinese è un altro nome per questa pianta, che appartiene alla stessa famiglia della strega nocciola e porta fioriture simili. I fiori sono evidenti da marzo ad aprile, ma la macchia ha ancora un fascino stagionale dopo la caduta delle fioriture.
I tre cactus in vacanza, chiamati per il periodo dell'anno in cui appaiono le fioriture, includono cactus del Ringraziamento, cactus di Natale e cactus pasquali. Tutti e tre sono facili da coltivare e hanno abitudini di crescita e requisiti di cura simili. Sebbene questi cactus familiari siano tradizionalmente disponibili in tonalità di rosso, le varietà di cactus di oggi sono disponibili in magenta, rosa e scarlatto, oltre a giallo, bianco, arancio, viola, salmone e albicocca.
Di Krsiti Waterworth Ogni pianta nell'orto è un piccolo cuore spezzato che aspetta di succedere. Dopo tutto, li inizi dai semi, li nutri attraverso i loro goffi stadi adolescenziali, e poi speri, da adulti, di essere fruttuosi e, in alcuni casi, anche di moltiplicarli. Quando la patata della patata rosacea appare nel cerotto maturo vicino al raccolto, i primi pensieri possono riguardare il trattamento della marciume rosa nelle patate, ma purtroppo non c'è cura una volta che ha preso piede.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Fiori gialli, cinque petali, simili a ranuncoli, sbocciano prolifici sul cespuglio del ranuncolo, comunemente chiamato ranuncolo cubano o ontano giallo. I cespugli di ranuncolo in crescita forniscono fiori continuati nelle zone di giardinaggio USDA 9-11
Gli abitanti dei climi più freschi desiderano ancora il sapore e la soddisfazione di coltivare i propri frutti. La buona notizia è che una delle più popolari, la mela, ha varietà che possono sopportare temperature invernali fino a -40 ° C (-40 ° C), zona USDA 3 e temperature ancora inferiori per alcune cultivar. Il s