Piante di gerani alpini: suggerimenti su come crescono gerani alpini


Tutti conoscono i gerani. Resistenti e belle, sono piante molto apprezzate sia per i letti che per i contenitori. Il geranio alpino Erodium è un po 'diverso dal geranio comune, ma non è meno attraente e utile. Questa pianta a bassa diffusione gode di una vasta gamma di terreni e rende un eccellente groundcover. Continua a leggere per saperne di più sulle piante di gerani alpini e sulla cura del geranio alpino.

Piante di gerani alpini

I gerani alpini ( Erodium reichardii ) sono anche conosciuti come Erodi - questo nome deriva dalla parola greca antica per "airone". Il nome è dovuto alla forma del frutto immaturo della pianta, che assomiglia a una testa d'uccello e un becco d'acqua. Il nome ha anche riportato i nomi inglesi comuni Heron's Bill e Stork's Bill.

Le piante di gerani alpini sono per lo più a bassa crescita. A seconda della varietà, possono variare da groundcover basso non superiore a 6 pollici, fino a piccoli arbusti a 24 pollici. I fiori sono piccoli e delicati, di solito di circa mezzo pollice, con 5 petali nei toni del bianco e del rosa. I fiori tendono a raggrupparsi e raramente appaiono soli.

Gerani alpini in crescita

La cura del geranio alpino è molto facile e indulgente. Le piante preferiscono il terreno ben drenato e il pieno sole, ma tollereranno il suolo tutto fradicio e l'ombra profonda.

A seconda della varietà, sono resistenti alle zone da 6 a 9 o da 7 a 9. Richiedono pochissima manutenzione - nei mesi più caldi e secchi, beneficiano di un'annaffiatura extra, ma per la maggior parte, hanno bisogno solo di acqua minima .

All'interno, possono cadere preda di afidi, ma all'esterno sono praticamente privi di organismi nocivi.

Possono essere propagati in primavera separando i nuovi germogli con una parte della vecchia corona.

Niente di più, quindi se cerchi un terreno facile, prova ad aggiungere alcune piante di gerani alpini alla zona.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Ti stai prendendo cura di tutto l'anno e ora che è il momento di aspettarti fioriture invernali, trovi le foglie coriacee appassite e zoppicate sul tuo cactus natalizio. Forse ti starai chiedendo perché il mio cactus natalizio è molle? C
Raccomandato
Se si dispone di un piccolo orto o addirittura di uno spazio giardino diverso da un terrazzo o un patio, la tecnica di giardinaggio perfetta per voi è il giardinaggio verticale. Le piante che non richiedono profondità della radice profonda sono ideali per i giardini verticali e un giardino delle erbe è un esempio perfetto. È
Le hosta sono un favorito perenne tra i giardinieri e con 2.500 varietà tra cui scegliere, c'è una hosta per ogni esigenza del giardino, dalla copertura del terreno al campione gigante. Vengono in colori fogliari che vanno dal quasi bianco al profondo, scuro, blu-verde. Raggiungono la loro piena maturità in quattro-otto anni e, date le giuste cure e le giuste condizioni di crescita, possono sopravvivere ai loro proprietari. S
Se perseguiti il ​​mercato degli agricoltori locali, senza dubbio finirai per trovare qualcosa che non hai mai mangiato; forse mai nemmeno sentito parlare. Un esempio di questo potrebbe essere l'ortaggio a radice di scorzonera, noto anche come scorzonera nera. Qual è la radice di scorzonera e come si cresce la scorzonera? Qua
Cos'è un strawflower? Questa pianta amante del calore e resistente alla siccità è apprezzata per le sue affascinanti fioriture color paglia nelle tonalità accese di rosso, arancio, rosa, viola, giallo e bianco. Un fiore annuo affidabile, facile da coltivare, che ti gratifica con fiori senza sosta dall'estate fino al primo gelo. Co
Il pino Ponderosa ( Pinus ponderosa ) è un albero mostruoso facilmente riconoscibile nella vista naturale. Questo albero sempreverde può arrivare fino a 165 piedi di altezza e ha un tronco dritto svettante sormontato da una corona relativamente piccola. I maestosi pini sono originari del Nord America e sono comuni in tutti gli Stati Uniti su terreni montuosi e altipiani.
Le piante da giardino sono belle da vedere, ma alcune di esse - anche piante molto familiari e comunemente coltivate - sono altamente tossiche. Continuate a leggere per imparare i fatti di base su alcune piante da giardino altamente velenose. Piante da giardino tossiche comuni Anche se ci sono numerose piante che possono essere tossiche, ecco otto delle piante da giardino più comuni a cui prestare attenzione: Rododendro - Il nettare di alcuni tipi di rododendro, tra cui una varietà popolare conosciuta come Rhododendron ponticum , è così tossico che persino il miele prodotto negli alveari nelle