Piante di gerani alpini: suggerimenti su come crescono gerani alpini


Tutti conoscono i gerani. Resistenti e belle, sono piante molto apprezzate sia per i letti che per i contenitori. Il geranio alpino Erodium è un po 'diverso dal geranio comune, ma non è meno attraente e utile. Questa pianta a bassa diffusione gode di una vasta gamma di terreni e rende un eccellente groundcover. Continua a leggere per saperne di più sulle piante di gerani alpini e sulla cura del geranio alpino.

Piante di gerani alpini

I gerani alpini ( Erodium reichardii ) sono anche conosciuti come Erodi - questo nome deriva dalla parola greca antica per "airone". Il nome è dovuto alla forma del frutto immaturo della pianta, che assomiglia a una testa d'uccello e un becco d'acqua. Il nome ha anche riportato i nomi inglesi comuni Heron's Bill e Stork's Bill.

Le piante di gerani alpini sono per lo più a bassa crescita. A seconda della varietà, possono variare da groundcover basso non superiore a 6 pollici, fino a piccoli arbusti a 24 pollici. I fiori sono piccoli e delicati, di solito di circa mezzo pollice, con 5 petali nei toni del bianco e del rosa. I fiori tendono a raggrupparsi e raramente appaiono soli.

Gerani alpini in crescita

La cura del geranio alpino è molto facile e indulgente. Le piante preferiscono il terreno ben drenato e il pieno sole, ma tollereranno il suolo tutto fradicio e l'ombra profonda.

A seconda della varietà, sono resistenti alle zone da 6 a 9 o da 7 a 9. Richiedono pochissima manutenzione - nei mesi più caldi e secchi, beneficiano di un'annaffiatura extra, ma per la maggior parte, hanno bisogno solo di acqua minima .

All'interno, possono cadere preda di afidi, ma all'esterno sono praticamente privi di organismi nocivi.

Possono essere propagati in primavera separando i nuovi germogli con una parte della vecchia corona.

Niente di più, quindi se cerchi un terreno facile, prova ad aggiungere alcune piante di gerani alpini alla zona.

Articolo Precedente:
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I fiori di nasturzio sono versatili; attraente nel paesaggio e utile in giardino. Le piante di nasturzio sono completamente commestibili e i nasturzi in crescita possono essere utilizzati per attirare gli afidi lontano dalle altre piante del giardino
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) L'eucalipto è un albero il più spesso associato al suo ambiente nativo dell'Australia e koala amanti del divertimento che banchettano sui suoi rami. Ci sono molte specie di alberi di eucalipto, tra cui varietà popolari come l'albero di gomma e l'albero del dollaro d'argento, che possono essere coltivate nel paesaggio domestico. I
I polloni sono un evento comune, ma frustrante, su molte specie di alberi da frutto. Qui discuteremo specificamente cosa fare con i babbei. Con la propagazione dei semi di papaia, un'attività così lenta e impegnativa, molti giardinieri potrebbero chiedersi se dovessi mantenere i miei ventri di papaia per la propagazione.
Se sei come la maggior parte dei giardinieri, pensi ai letti rialzati come strutture racchiuse e sollevate da terra da una sorta di cornice. Ma esistono anche letti rialzati senza pareti. In realtà, sono il modo più comune per costruire letti rialzati su larga scala, e sono popolari nei piccoli orti.
L'oidio nelle cocomeri è una delle malattie più comuni che colpiscono questo frutto popolare. È comune anche in altre cucurbitacee: zucche, zucche e cetrioli. È possibile utilizzare strategie di gestione per controllare o prevenire un'infezione o applicare fungicidi per trattare le piante colpite. A
I pomodori sono la verdura più popolare da coltivare nel giardino di casa. Qui abbiamo compilato tutti gli articoli con suggerimenti per la coltivazione del pomodoro; tutto, dal modo migliore di piantare i pomodori alle informazioni su esattamente cosa devono fare i pomodori per crescere. Coltivare piante di pomodoro è diventato più facile con Giardinaggio Know How è la guida definitiva per coltivare piante di pomodoro! Sc
Se stai cercando un albero ornamentale in fiore o arbusto che produca frutti profumati e abbia un bell'aspetto per tutto l'anno, prendi in considerazione la coltivazione della mela cotogna. Gli alberi di mele cotogne ( Cydonia oblonga ) erano popolari durante il periodo coloniale, ma alla fine caddero in disgrazia perché non offrivano gratificazioni immediate: non si potevano mangiare direttamente dall'albero.