Trattamento Webworm: suggerimenti per il controllo dei Webworm


Molte persone si chiedono cosa fare riguardo ai webworm. Quando si controllano i webworm da caduta, è utile analizzare quali sono esattamente. I webworms, o Hyphantria cunea, di solito compaiono sugli alberi in autunno (mentre i vermi della tenda appaiono in primavera), causando nidi antiestetici e gravi danni alle foglie. Impariamo di più sulla caduta del controllo webworm.

Fall Webworm Info

I webworm sono bruchi che intrecciano le cinghie intorno al fogliame dell'albero mentre si sgranano le foglie, causando stress alle piante e perdita di foglie. Questo "nido" larvale può coprire singole foglie o grappoli, ma più spesso interi rami che coprono diversi metri di diametro.

Le opzioni di trattamento dei Webworm hanno a che fare con il ciclo vitale della creatura. I webworms svernano come pupe nei bozzoli che si trovano nella corteccia dell'albero o tra i rifiuti di foglie. In primavera, gli adulti emergono e depositano le uova, creando spesso un gran numero di queste reti ricche di bruco in un singolo albero. Questi bruchi possono attraversare fino a undici fasi di crescita (instars) prima di lasciare il web a pupate e si verificano più generazioni all'anno.

Il bruco del verme del web è lungo circa un pollice con una testa da nera a rossiccia e un corpo da giallo chiaro a verdastro con una striscia screziata di due file di tubercoli neri e ciuffi di lunghi peli biancastri. Gli adulti appaiono come falene bianche con macchie scure sulle ali.

Suggerimenti per il controllo di fall Webworms

Cosa fare sui webworms? Ci sono diverse scuole di pensiero sul modo migliore per uccidere i webworms. Il controllo del webworm di caduta funziona da insetticidi a bruciando i nidi. Sì, il trattamento con i webworm può estendersi fino a bruciare i nidi, ma continua a leggere.

Il controllo dei webworms di caduta può essere difficile a causa del loro grande numero e della varietà di alberi che attaccano. Danni a tali cultivar di hickory, gelso, quercia, pecan, pioppo, redbud, gomma dolce, salice e altri alberi ornamentali, da frutto e noci possono richiedere un trattamento specifico per i webworm come il modo migliore per uccidere i webworms.

Cosa fare sui Webworms

Un trattamento per i webworm per il controllo dei vermi da ragnatela che è altamente raccomandato è l'uso di olio dormiente. Il modo migliore per uccidere i webworm con olio dormiente è all'inizio della primavera, mentre l'albero è inattivo. L'olio dormiente è preferibile a causa della sua bassa tossicità e della sua facile disponibilità; lo avrà ogni negozio di forniture da giardino locale. Attacchi di olio dormiente e uccide le uova svernanti.

Il controllo dei webworms di caduta include anche le varietà più tossiche di insetticidi, come Sevin o Malathion. Sevin è un trattamento da tarlo che uccide i vermi quando sono fuori dal nido. Malathion funziona allo stesso modo; tuttavia, lascerà un residuo sulle foglie dell'albero. Orthene è anche un'opzione per il controllo del webworm caduta.

E ultimo ma certamente non il metodo meno drammatico, è quello di bruciarli. Alcune persone usano una torcia a propano attaccata a un lungo palo e bruciano le reti. Posso citare un paio di validi motivi per la follia di questo metodo di controllo del webworm caduta. Controllare i webworm di caduta attraverso questa rotta è pericoloso a causa delle reti di fuoco che si devono schivare, la probabilità di creare una conflagrazione dell'intero albero e, non meno importante, la difficoltà di aggrapparsi a una scala a pioli con un palo ardente da 20 piedi! Tuttavia, a ciascuno il suo.

Il metodo più sicuro ed efficace su cosa fare per i webworms è il seguente: Potare l'albero in primavera e spruzzare con uno spray a base di zolfo e calce. Quando i boccioli cominciano a rompersi, segui il trattamento del tuo verme spruzzando Sevin o Malathion e ripeti in 10 giorni. Inoltre, assicurarsi di pulire eventuali detriti fogliari per rimuovere le popolazioni di pupille svernanti.

Articolo Precedente:
C'è un nuovo agrume sul blocco! Ok, non è nuovo, ma piuttosto oscuro negli Stati Uniti. Stiamo parlando di dolci lime. Sì, un lime che è meno aspro e più dolce. Incuriosito? Forse sei interessato alla coltivazione di alberi di tiglio dolci. Se è così, continua a leggere per scoprire la crescita del tiglio dolce e come prendersi cura di un albero di tiglio dolce. Sweet
Raccomandato
I susini sono divisi in tre categorie: europea, giapponese e le specie indigene americane. Tutti e tre possono beneficiare del fertilizzante dell'albero di prugne, ma è importante sapere quando nutrire gli alberi di prugne e come fertilizzare un albero di prugne. Quindi quali sono i requisiti di fertilizzanti per le prugne?
Gli abeti dorati coreani sono sempreverdi compatti noti per il loro fogliame chartreuse notevole e attraente. La forma di diffusione irregolare della cultivar è accattivante, rendendo l'albero un eccellente punto focale in un giardino. Per informazioni sull'abete coreano d'oro, compresi i suggerimenti su come coltivare un abete coreano d'oro, continua a leggere.
Gli alberi di avocado crescono bene in ambienti subtropicali e costituiscono un'aggiunta bella e generosa ai giardini con clima caldo. Questi alberi producono i deliziosi frutti verdi che sono anche nutrienti. Come con qualsiasi albero da frutto, ci sono parassiti e malattie che possono colpire e uccidere o limitare il raccolto
Un cumulo di compost dà al tuo giardino un rifornimento costante di nutrienti e ammendante mentre si riciclano i giardini, i prati e i rifiuti domestici. Ogni pila richiede una grande varietà di materiali, che sono divisi in due tipi: verde e marrone. I materiali verdi aggiungono azoto al mix, mentre il marrone aggiunge il carbonio.
Le cime di rapa sono un trattamento speciale sia crudo che cotto. Le loro foglie sono ad alto contenuto di vitamine A, C e K, così come molti altri minerali e sostanze nutritive. I loro benefici per la salute sono molti e i verdi sono facili da coltivare e raccogliere. Tuttavia, non è raro trovare macchie bianche sulle foglie di rapa.
Originaria dei climi caldi del Mediterraneo, la borragine è un'erba alta e robusta, caratterizzata da foglie verde intenso ricoperte di peli bianchi e sfocati. Masse di fiori luminosi di borragine attirano api mellifere e altri insetti utili per tutta l'estate. I giardinieri domestici possono scegliere tra quattro varietà primarie di borragine, tutte ugualmente belle e facili da coltivare.